Homepage > Tarocchi > Angelarium: Oracle of Emanations Recensioni

Angelarium: Oracle of Emanations

Da Peter Mohrbacher Eli Minaya,
Recensioni: 2 | Valutazione complessiva: Premiato
Premiato
2
Bene
0
Media
0
Male
0
Terribile
0
Un fantastico mazzo di oracoli basato su angeli della Kabbalah, l'Albero della vita, Osservatori, Seraphin e altro ancora. Il senso di essere alla presenza di qualcosa di chiaramente umano, ma alla fine misterioso è al centro di Angelarium. I libretti di accompagnamento per la maggior parte dei mazzi di Lo Scarabeo sono in cinque lingue: inglese, spagnolo, francese, italiano e tedesco.

Recensioni

data di revisione 04/21/2020
Harhay Klavon

Un trabajo magistral. Un grande sostegno alla meditazione sull'Arbol de la Vida e un imprescindibile per gli amanti dell'arte.
data di revisione 04/21/2020
Jonette Solhjem

Comprato questo mazzo per l'arte, rimasto per l'oracolo. Ciò che manca nell'opuscolo descrittivo compensa nella poesia a tempo indeterminato. Ho ottenuto alcune letture appropriate da questo. Le carte sono un piacere surreale e misterioso da guardare. Questo mazzo è ciò che mi ha portato negli oracoli e nei Tarocchi, ed è uno dei motivi per cui mi trovo deluso dalla maggior parte degli altri mazzi di oracoli. Angelarium imposta un alto livello.

L'unico aspetto negativo che mi viene in mente è che basa la sua struttura sulla Kabbalah, un sistema concettuale che viola la natura confondendo il maschile e il femminile: i pilastri della severità e della misericordia descrivono lo yang come femminile e lo yin come maschile. Fortunatamente le emanazioni dell'albero sono rappresentate in modo così astratto che quando leggo le carte posso facilmente impostare la mia mente per percepirle come avere i sessi che si adattano naturalmente ai loro ruoli simbolici, piuttosto che come le versioni innaturalmente transessuali raffigurate da Mohrbacher.

Lascia una recensione per Angelarium: Oracle of Emanations