Homepage > light novel > Fantasia > Manga > Sword Art Online, Vol. 6: Phantom Bullet Recensioni

Sword Art Online, Vol. 6: Phantom Bullet

Da Reki Kawahara
Recensioni: 30 | Valutazione complessiva: Bene
Premiato
11
Bene
17
Media
0
Male
0
Terribile
2
Leggi il romanzo che ha innescato il fenomeno! Nel tentativo di scoprire la verità dietro Death Gun, Kirito è entrato nel torneo Bullet of Bullets in Gun Gale Online. Sia lui che Sinon, la ragazza cecchino, sono arrivati ​​in finale e la realtà di ciò che scoprono è più strana di qualsiasi cosa avessero potuto preparare. Dato che Sinon è costretta ad affrontare il proprio passato, le vite lo sono

Recensioni

data di revisione 04/21/2020
Dennet Revell

Gun Gale Online è probabilmente l'arco migliore finora della serie. Adoro questo volume. Le scene piene di azione e i momenti strazianti erano così ben scritti che mi hanno tenuto a leggere dalla prima pagina fino alla fine del libro (e ho un test anche due giorni dopo).

Sinon era un personaggio così forte e la adoro! Era un personaggio estremamente importante in questo arco che Asuna difficilmente appariva nei due volumi di GGO. I personaggi secondari hanno bisogno di più amore, gente!
data di revisione 04/21/2020
Sugihara Neglio

Goduto di questo più dell'ultimo libro, è stata una conclusione appropriata per l'arco della storia e non così impantanato nei dettagli tecnici.
data di revisione 04/21/2020
Ellmyer Tototzintle

Sword Art Online: Phantom Bullet parte 2 si svolge proprio dove il volume cinque della serie è stato interrotto. Il volume sei serve a concludere gli eventi che coinvolgono Death Gun e il Bullet of Bullets Tournament che si sono verificati nel volume precedente. I tre personaggi degni di nota, nel senso che quelli che vivono per lo più nel romanzo, sono Sinon, Kirito e "Death Gun".

Kawahara Reki, nelle sue osservazioni conclusive dopo la conclusione del romanzo, afferma che questo volume è il più lungo di tutte le puntate precedenti della serie. Mentre si legge la serie, noteranno immediatamente il motivo per cui la lunghezza supera quella degli altri romanzi; così tanti eventi che il lettore già conosce sono raccontati. Sembra che la maggior parte di alcuni capitoli sia tutto sommato inutile. Il lettore leggerà naturalmente il volume cinque prima delle sei; quindi credo che la quantità di background fornita in questa "seconda parte" diventi travolgente. Ciò che non ha funzionato per me è stata anche la mancanza di varietà nella descrizione del volto di un individuo. Questo libro brilla davvero nelle sue scene d'azione grazie alle sue descrizioni intelligenti, emozionanti e vivide; tuttavia, tutto ciò sembra essere perso quando si tratta del normale dialogo tra i personaggi. È ovvio dove si concentra la maggior parte dell'attenzione degli autori quando leggono le descrizioni, e sembra che l'unico modo in cui Kawahara Reki possa descrivere un'espressione facciale sia da loro "dare un sorriso ironico". Mi è sembrato un po 'sciocco mentre leggevo alcuni passaggi in cui i personaggi si scambiavano ripetutamente "sorrisi ironici" uno dopo l'altro. Tuttavia, come ho già detto, vale la pena concentrarsi su tutte le azioni. Questo è importante da notare a causa del fatto che una discreta quantità dei capitoli successivi sono pura azione e conflitto tra eroe e nemico. Un'altra cosa che mi è piaciuta sono state le connessioni all'evento che ha dato il via a "The Sword Art Online Incident". Tra tutta la ripetitività all'interno del dialogo, credo che queste certe connessioni fossero geniali nella struttura generale della serie. Aiuta davvero a trasmettere la lezione generale della serie che le proprie azioni influenzeranno in definitiva il loro carattere e il loro futuro, indipendentemente dal mondo in cui vengono fatte queste scelte. Gli aspetti filosofici ed emotivi del volume sei brillano così come il predecessore del libro. Tra i volumi cinque e sei, credo che i due riescano fortemente negli stessi dipartimenti, ma, sfortunatamente, condividono fallimenti simili.

Nel complesso, Sword Art Online: Phantom Bullet Part 2 è un'aggiunta molto bella alla serie e conclude l'arco Gun Gale Online in modo soddisfacente. Sebbene questo volume avesse dei difetti, è comunque divertente come i libri che lo hanno preceduto.
data di revisione 04/21/2020
Hagai Fink

Ho amato, amato, amato questo volume della serie Sword Art Online! Adoro il concetto di Gun Gale Online! La costruzione del mondo era molto buona, e gli sviluppi del personaggio e le scene di combattimento erano incredibili. Potrei sembrare estatico ma mi sono davvero divertito con Volumes 5 e 6.

Adoro le pistole e adoro sparare con le pistole nella vita reale, quindi forse è per questo che mi sono piaciute così tanto le SAO # 5 e # 6. La narrazione è stata molto fluida e ho adorato il personaggio di Sinon. Il suo punto di vista era davvero fresco, è molto simpatica e il suo personaggio in-game "Sinon" era davvero tosto.

Le scene di combattimento erano molto diverse da quelle di SAO e ALO perché usavano pistole e macchine in GGO, ma pensavo che ciò conferisse al mondo virtuale SAO un aspetto nuovo e più realistico. L'unica cosa che non mi è piaciuta è stata probabilmente la capacità di prevedere chi fosse "Death Gun". Non c'erano molti indizi o suggerimenti, ma forse è perché ho letto troppi libri di narrativa che mi è sembrato facile dedurre i possibili colpi di scena di un romanzo, quindi quando è arrivata la grande rivelazione, ero piace... "Sapevo che era lui da sempre."

A parte questo, è stato bello vedere gli effetti di The Seed, su come collegava tutti i giochi di realtà virtuale ... la fusione armoniosa di Aincrad e ALfheim è stata piacevole, specialmente vedendo quei personaggi che abbiamo amato dai diversi giochi di SAO le serie si uniscono. È stato anche bello vederli nella vita reale e come si stavano adattando dopo l'incidente della SAO, e come tutti formassero amicizie nella vita reale.

Buon romanzo di luce! :)
data di revisione 04/21/2020
Harriot Pahulu

Come nei libri n. 3 e n. 4, i libri n. 5 e n. 6 sono la stessa storia divisa in 2 libri.

Sorprendentemente, mi è piaciuto questo (doppio) libro tanto quanto il primo! Avevo sentimenti contrastanti con i libri n. 2, n. 3 e n. 4, quindi avevo i miei dubbi con quelli successivi. La storia è piena di azione, con grandi dosi di mistero, un buon uso del ritorno delle cose dal primo gioco SAO e un nuovo eccezionale protagonista ... Anche l'idea del gioco è davvero accattivante, un po 'come un mix tra "Counter Strike" e classico Giochi MMO, interessante anche il concetto di "convertire i soldi di gioco in soldi veri". E i tornei, tutti amano i tornei xD

A proposito di Sinon, penso che sia la cosa migliore nel libro: una ragazza con forti traumi che lottano con loro da sola come cecchino in questo nuovo mondo virtuale. Pensieri interiori molto ben descritti e mi sono piaciute anche le sue scene d'azione (forse perché nei giochi sparatutto sono anche più affine ai cecchini: P). Inoltre, la prima nuova protagonista femminile che non sviluppa sentimenti romantici nei confronti di Kirito! (Come fare per Kawahara-san!)
data di revisione 04/21/2020
Sheffy Kuharik

Questo è stato il più lungo finora nei romanzi leggeri di Sword Art Online, ma penso di averlo letto più velocemente.

Questo libro racchiude l'arco della storia di Gun Gale Online con Bullet of Bullets e il mistero di Death Gun. GGO è la ricompensa per aver superato l'arco Fairy Dance. È assolutamente pieno di azione ed era quasi impossibile da posare.
data di revisione 04/21/2020
Darcia Gaugler

L'azione, la suspense, il romanzo poliziesco all'interno della trama, i conflitti e l'esperienza traumatica dei personaggi, l'orrore e il meraviglioso ambiente fantascientifico, e altro ancora lo hanno reso un libro così migliore dell'ultimo. È un peccato che ci siano voluti 5 anni per essere tradotti!
"... hai il diritto di pensare a quelli che hai salvato"
data di revisione 04/21/2020
Nola Kunkle

Va bene, come prima con tutte le altre mie recensioni, adoro leggere il POV di Kirito e dato che questa è davvero la storia di Sinon, era circa il 70/30, quindi è stato deludente per me personalmente. Tuttavia, a parte questo, questa storia è stata davvero bella. Mi è davvero piaciuta la svolta più seria che ha avuto riguardo al trauma e al PTSD e al pedaggio psicologico che può richiedere. Ha anche aggiunto una vera posta in gioco al "gioco" che mancava molto in Fairy Dance. In realtà hai sentito un vero senso di pericolo durante le scene climatiche. E sapendo quello che già so riguardo al resto della serie (da quando ho finito di guardare la terza stagione di SAO), suggerisce alcuni eventi futuri che mi dicono che l'autore aveva una buona idea di dove sarebbe andato con questa serie. Mi piace un po 'di continuità.

Questo è anche (finora, comunque) il libro più lungo della serie con ben 400 pagine, che è circa il doppio di ciò che i romanzi leggeri tradizionali sono così preparati per questo. Tuttavia, onestamente non mi è sembrato troppo. Certo, hanno allungato alcune scene un po 'troppo a lungo per comunicare lo stato emotivo del personaggio (principalmente Sinon), ma era anche nel regno di come sarebbe quel personaggio, quindi è perdonabile. Spero che abbia senso. Comunque, anche un finale davvero meraviglioso.

data di revisione 04/21/2020
Scoville Cwiakala

Se sei un giocatore, in particolare il gioco FPS, questo volume potrebbe essere davvero buono per te.
Perché in questo volume, la storia sta diventando intensa. E quello che mi piace di questo volume è che "le strategie" è migliore rispetto ai precedenti 5 volumi. Inoltre, Kirito usa la spada laser, quando gli altri giocatori usano la pistola: "D
E se non hai ancora visto la seconda stagione dell'anime, la storia è talmente migliore nel romanzo perché è più dettagliata e bene, puoi immaginare cosa leggi con la tua migliore immaginazione: D
Il più interessante è .... c'è anche un colpo di scena in questo volume, e per me è meglio del colpo di scena nel 1 ° volume (speriamo che questo non sia uno spoiler)
data di revisione 04/21/2020
Weiman Forness

Ho visto l'anime l'anno scorso e l'ho adorato così tanto. Ma non riuscivo a capire perché Sinon provasse a battere qualsiasi nemico forte in GGO, un gioco VRMMO. Ma a quel tempo, non mi importava. ma dopo aver letto questo volume e il volume 005, ho capito. Kirito mi ha insegnato ad affrontare la paura, non a nasconderlo. Conosco le parole di Sinon e Kirito attraverso le parole, è interessante. Ero empatico con la sofferenza di Sinon fino a quando ho letto questo volume, non attraverso l'anime
data di revisione 04/21/2020
Seed Tibor

Mi è piaciuto molto questo arco ed è di gran lunga il migliore di tutta la serie. Questo arco in realtà mi fa venir voglia di continuare e leggere ulteriori volumi di questa serie. Adoro lo sviluppo del personaggio con il personaggio di Shino / Sinon mentre fa i conti con il suo passato. Ho adorato le avventure piene di azione in questo arco. Nel complesso, spero che questo significhi che la serie continua a migliorare :)
data di revisione 04/21/2020
Osgood Frady

Che prossimo volume energico e pieno di azione! Purtroppo non c'è stato molto di Asuna di nuovo fino alla fine, ma questo è il prossimo volume :)

Ho adorato il resto dell'arco Sinon e penso che Kawahara sia uno scrittore di talento. Il mistero di Death Gun è stato risolto in modo soddisfacente. Aveva senso come funzionavano le cose e lasciava un accenno di problemi ancora da preparare.

data di revisione 04/21/2020
Maddi Lingle

Bene, ho finito di leggerlo in un giorno, ed è il più grande di sempre! Adoro davvero questa serie e l'anime! Non vedo l'ora di leggere il prossimo! Solo una questione di metterci le mani sopra.
data di revisione 04/21/2020
Carmelle Sillitti

Voto: 4 / 5

Sword Art OnlineLa finitura di un terzo arco (vale a dire GGO o Gun Gale Online o Phantom Bullet) è stata nel complesso molto migliore rispetto ai primi due archi (SAO e ALO). Sebbene i primi quattro libri sembrassero contenere un po 'di psicologia e cercassero di attuare un senso di pericolo e suspense, trovo che siano stati mal eseguiti rispetto a GGO. In effetti, l'intero secondo arco (o il libro 4 e 5) seguì una trama che riguardava principalmente il personaggio principale, Kirito, cercando di riavere la sua amata Asuna. Sebbene ciò sia comprensibile, la trama è andata un po 'in discesa, anche con l'aggiunta di un antagonista malvagio che vuole fare cose orribili alle menti umane.

Per cominciare, SAO 5 ha introdotto un nuovo personaggio che mi è piaciuto molto personalmente (e che mantiene come protagonista in questo libro). Tutto ciò che fa è razionale e credibile, la sua personalità è imperfetta e il passato che la perseguita introduce una trama molto più rinfrescante. Inoltre non si aggiunge direttamente all'harem di Kirito, che mi ha molto sollevato nel leggere. Il suo nome è Shino nella vita reale e Sinon in GGO. Come cecchino, possiede un'arma rara chiamata Ecate II. Per fortuna, anche con questo fucile da cecchino super raro, non è troppo OP (sovralimentata) e sembra davvero una persona molto calcolata e razionale.

La trama in sé è molto interessante. Un "proiettile fantasma" che può uccidere qualcuno nel mondo esterno? Eccezionale! La trama alimenta la paura della gente che l'incidente di SAO si stia ripetendo, che le persone che muoiono in uno spazio di realtà virtuale moriranno nella vita reale. Indagare su questo caso è, ovviamente, Kirito. Scriverò di lui più tardi. Ora, la trama principale si concentra anche sul passato che Shino sta cercando di superare. In effetti, dal momento che il motivo principale per cui recitava anche in GGO era dovuto al suo passato traumatico che ha aggiunto una più profonda costruzione psicologica ed emotiva all'arco di Phantom Bullet. Non rovinerò nulla qui, ma la trama si è rivelata davvero buona, tranne per il fatto che Kirito doveva essere quello per capirlo alla fine ...

Ora, come è stato eseguito questo arco? Meravigliosamente. Ha ancora i suoi difetti come Kirito è troppo OP, Kirito capisce tutto, Kirito batte le persone con le pistole con una spada laser (davvero autore?), Kirito salva / batte Shino alcune volte, Kirito non si rompe mai una volta mentalmente, ecc. La cosa buona è che Kirito in realtà mostra un po 'della sua debolezza ... tranne che è tutto rovinato quando la sua forte volontà lo rende OP nel regno della psicologia e gli permette di superarlo da solo e anche di aiutare Shino allo stesso tempo.

Nel complesso, SAO # 5 e # 6 sono state letture piacevoli. Non vedo l'ora della seconda stagione di SAO, ma spero davvero che non prefigurino troppo prima dell'azione. La parte migliore di questi libri era la suspense e il mistero. Spero anche che mantengano tutto di meno sul romanticismo e di più sul passaggio dal proprio passato e così via.

Lo consiglio a tutti gli amanti o persone del SAO che sono rimasti delusi, che hanno gradito leggermente o che hanno adorato i primi 4 libri.

data di revisione 04/21/2020
Phelgen Reynard

Il mio desiderio di più azione è stato esaudito. Questo libro ha legato così bene l'arco della storia di Gun Gale Online. E come ho detto prima, con il libro che si svolge negli eventi del torneo, ho ottenuto quello che volevo.

AZIONE FANTASTICA FUCILE A PUNTA!

... Beh, almeno con Kirito.

Mi scuso per la mancanza di dettagli nella mia recensione precedente. Suppongo che sarebbe uno spoiler, ma ora posso parlare di Sinon e della sua storia.

Questo libro è raccontato in più prospettive, le due principali sono Kirito e Sinon. Sinon è un cecchino nel gioco che era famoso nel mondo per avere il fucile da cecchino più raro e potente del gioco, il PGM Ultima Ratio Hecate II. Questo le dà la reputazione di giocatore molto forte nel gioco. Tuttavia, nel mondo reale, si chiama Asada Shino e ha una paura mortale delle pistole.

(Anche io sono confuso)

Asada ha avuto una vita piuttosto dura. Suo padre è morto in un incidente d'auto ed è stato costantemente vittima di bullismo. Inferno, ha avuto un terribile incidente in cui ha ucciso un uomo con una pistola. Sentendosi depressa, la sua amica Shinkawa Kyouji, la introdusse al gioco. E in quel gioco, cerca di superare i suoi demoni e diventare più forte.

Ora questo libro è stato fantastico, OLTRE anche alla grande. Il concetto di Death Gun è stato fantastico e ha mantenuto questa storia in equilibrio con un conflitto spaventoso reale. Facilmente un libro a 5 stelle.

Un problema però. (spoiler avanti, leggi a tuo rischio)

(visualizza spoiler)[.Vedi, come ho detto prima, non vedevo l'ora che questo si trasformasse in un anime. E questo è solo il problema, mentre leggo dell'azione, ripenso costantemente a ciò che potrebbe accadere alla fine del libro. Mentre un anime mi impedirebbe di pensarlo, mentre leggevo il libro, ho fatto l'errore sbagliato di pensare "Ehi, non vedo Shinkawa Kyouji da un po '? E se fosse Death Gun?" Non sapevo che in realtà avevo ragione, rovinando la suspense e la sorpresa. (in un certo senso l'ho viziato da solo) Vorrei che questo libro mi avrebbe dato la stessa sensazione di Dangan Ronpa Kibou no Gakuen a Zetsubou no Koukousei (non il libro, l'anime. Il manga mostra come sono morti prima di raccogliere gli indizi. (nascondi spoiler)]

Consiglio questo libro alle stesse persone che vorrebbero l'originale. (Attenzione, i prossimi due libri sono libri di riempimento. Passa all'inizio della saga di Alice
data di revisione 04/21/2020
Cori Patrice

Giornata molto brutta: mancanza di sonno, intontita e resa molto a disagio dal ritmo molto pulsante del mio cuore, non riuscivo a concentrarmi. È iniziata la terza stagione dell'anime durante il fine settimana e in realtà ho visto parecchi episodi da quando ho continuato a desiderare più sviluppo, poi sono stato tentato dalla fuga promessa, ho scaricato il romanzo leggero oggi e ripreso da dove sono partito (quindi tecnicamente un po 'di 5) e l'ho finito senza volerlo. Sì, è stata una fuga eccellente, personaggi vivaci e personalità simpatiche, un po 'ironico, dato che la morale è in realtà non si dovrebbe sfuggire al mondo immaginario quando le cose si fanno difficili.
data di revisione 04/21/2020
Jena Hutches

Che grande aggiunta alla serie SAO, intendo andiamo! Kirito usa una spada laser in questo. Quanto più freddo potrebbe arrivare? Quello che mi piace anche di questi libri è come abbiamo sempre almeno un personaggio femminile forte, perché, beh, immagino che sia io a pensare a come il sessismo sia ancora molto presente in tutto il mondo, ma posso sempre contare su Sauna, Lizbet o ora sembra che Sinon rappresenti ragazze e donne in un modo meraviglioso e sincero. Ad ogni modo, ho adorato questa nuova aggiunta al nostro gruppo di amici, Sinon è un personaggio magnifico e potrei relazionarmi con lei nelle sue battaglie senza lasciare che il passato la torturi più.

E, con sorpresa di nessuno, ha una cotta per Kirito che - non uccidermi per averlo detto - ma penso di poterlo spedire. Voglio dire, Asuna è fantastica e tutti, ma mi sono sempre piaciuti gli altri, come Lizbet. Adoro la loro relazione. Comunque, tutto sommato è stato un grande libro pieno dell'azione che amo, dell'umorismo che adoro e dell'amicizia che ammiro. Questi libri sono così belli e continuerò a leggerli a cuore aperto.
data di revisione 04/21/2020
Pasahow Acfalle

Questa è la continuazione di Gun Gale Online e Battle of Bullets. Dopo che Kirito ha superato il turno preliminare con il miglior punteggio, passa alla finale. Lì combatte con Sinon per impedire a un giocatore di uccidere altri giocatori nel gioco e nel mondo reale. Questa lotta porta a ricordi del famigerato VRMMO, Sword Art Online. Kirito fatica a ricordare il nome del giocatore.

Ho iniziato questo libro perché la conclusione dei preliminari della Battaglia di proiettili è stata molto eccitante ed è stata strabiliante. Quando c'è un cliffhanger, vuoi leggere subito il libro successivo.

Ho finito questo libro perché volevo sapere chi è Death Gun. Dopo aver saputo che era un giocatore di Sword Art Online e un giocatore a cui piaceva uccidere altri giocatori per divertimento, volevo sapere chi fosse ancora di più.

Consiglierei questo libro a chi ama i romanzi leggeri. Questa serie è la migliore serie di romanzi leggeri che io abbia mai letto.
data di revisione 04/21/2020
Giorgio Kaupp

La storia Sword Art Online - Phantom Bullet 2 di Reki Kawahara è un romanzo leggero su Kirito, un adolescente, a cui viene chiesto di indagare su VRMMORPG [Gioco di ruolo online multiplayer di realtà virtuale] Gun Gale Online, o più specificamente, gli omicidi di i giocatori più forti legati al gioco. Dopo una moltitudine di dilemmi, Kirito partecipa alla competizione Bullets of Bullets. Con l'aiuto di un cecchino di nome Sinon, arrivano in finale. Affrontano il sospetto e scoprono che gli omicidi non erano dovuti ai proiettili del gioco, ma ai complici del personaggio di nome. Dopo una rissa nel mondo reale, Kirito sconfigge i complici e li fa arrestare.

Ho preso questo libro perché ho finito il libro precedente [Phantom Bullet Part 1] e volevo continuare con la parte 2. Ho finito questo libro perché è stato molto eccitante.

Consiglierei questo libro a tutti coloro che amano la fantascienza, poiché ciò implica la realtà virtuale.
data di revisione 04/21/2020
Ludlew Sticklin

Per i lettori che hanno letto la mia prima recensione. (https://www.goodreads.com/book/show/9...)
Questo libro è sostanzialmente il seguito del primo. Anche se questo avviene durante il torneo e al di fuori del gioco. Due personaggi principali protagonisti sono Kirito e Sinon, l'antagonista della storia è Death Gun

Come ho detto prima di questo arco, trovo molto meglio degli altri 2. Aveva un'idea completamente nuova e nuovi personaggi. Anche se ha ancora portato vecchi personaggi. Hai ancora bisogno di loro per far scorrere una storia, non puoi dimenticartene. Ma tornando all'argomento, mi è piaciuta molto la storia. Lo consiglio vivamente a coloro che amano i libri di azione con un pizzico di orrore. Tuttavia, leggi il primo libro della GGO per capire cosa sta succedendo.
data di revisione 04/21/2020
Joacima Orlinski

Kirito e Sinon sono entrambi arrivati ​​all'ultimo round del torneo Bullet of Bullets, ma Kirito deve ancora capire come le persone muoiono nel mondo reale quando vengono colpite dal misterioso giocatore "Death Gun". Anche la sua identità deve ancora essere scoperta. L'eliminazione nel torneo non ti consentirà di disconnetterti fino a quando non sarà terminato per evitare di barare trasmettendo informazioni, quindi ancora una volta Kirito si ritrova in un mondo virtuale che non può lasciare mentre la sua vita è in pericolo, poiché Death Gun è in anche il round finale e chissà chi è nella sua lista dei successi per i suoi rimanenti cinque proiettili.

Ero preoccupato che non mi sarebbe piaciuto l'arco Gun Gale Online della serie SAO, ma entrambi i volumi di Phantom Bullet erano incredibili. Storia ben raccontata e una nuova tragica eroina davvero interessante per la quale è molto facile fare il tifo. Mi sono persino trovato un po 'lacrimante nelle scene di chiusura.
data di revisione 04/21/2020
Wolbrom Delo

SAO Volume 6 è la continuazione dell'Arco Fantasma. Questo è in realtà l'arco più lungo della storia di SAO [ecco se non hai letto il progetto Alicization].

Allo stesso modo nel volume passato, divertiti ancora a leggere questo. Le scene piene di azione sono piene di suspense e strazianti. Semplicemente non approvo il modo in cui Kawahara-san cerca sempre di fare una coppia di Kirito e altre ragazze [modalità epica di fangirlismo di Asuna]. Perché ho dovuto farlo? La trama è del tutto sorprendente, non abbiamo bisogno del romanticismo soprattutto se il ragazzo ha già qualcuno. Mettendo da parte, finale formidabile. Mi aspettavo che ciò accadesse, intendo dire che Shino / Sinon ne ha bisogno come uno dei principali protagonisti in questo arco. E infine, Asuna è qui, ben brevemente, ma il suo ruolo è altrettanto importante.

stelle 3.75
data di revisione 04/21/2020
Brittnee Debellis

Questo è il sesto libro di una serie davvero buona "Sword Art Online". Questa è anche la seconda metà dell'arco narrativo di Gun Gale Online. Come tutti gli altri libri della serie, questo libro è pieno di azione. Ha elementi di videogiochi, pistole e tecnologia del futuro. Un motivo per cui mi piace molto questa serie è a causa dell'ambientazione. Il tempo è fissato circa 6 anni dopo, quindi non sarà come l'era spaziale e cose non realistiche come quella. La maggior parte delle tecnologie sono cose che abbiamo già ora ma evoluto al livello successivo. Ma poiché la storia si svolge principalmente all'interno dei giochi, quindi c'è la fantasia e componenti più futuristiche. Mi piace il modo in cui ha un lato realistico in cui posso connettermi e un lato fantascientifico pieno di azione.
data di revisione 04/21/2020
Straus Gambrell

Stelle 3.8.

Questo è stato il miglior libro della serie finora. Mi è piaciuto più di quanto pensassi. Soprattutto perché in realtà questa parte animata non mi è piaciuta molto. Mi sarebbe davvero piaciuto se avessi letto questo prima di guardare l'anime. In questo modo avrei potuto apprezzare la tensione di non conoscere il finale.
i sentimenti dei personaggi sono stati descritti molto meglio dell'anime. Sembra che Kawahara stia migliorando nello scrivere. Le scene d'azione erano abbastanza ben scritte che sono sicuro che le persone che non hanno ancora visto l'anime possano facilmente immaginarle.
Se sei un fan dell'anime di SAO, consiglio vivamente di leggere questo romanzo in due parti.
data di revisione 04/21/2020
Stark Kopay

Proprio come i libri precedenti, perspicaci, fantasiosi e commoventi. Sono ancora impressionato dai potenziali legami tra VRMMORPG e la vita reale che l'autore ha prodotto, e da quanto siano vivaci le rappresentazioni della situazione e dei personaggi.

Un'altra caratteristica evidente è il costante passaggio della narrazione in prima persona tra i personaggi, che è accaduto anche nei libri precedenti come durante l'arco di Fairy Dance. Questo rende molte descrizioni degli stati mentali e dei processi di pensiero pellucidi e forti.
data di revisione 04/21/2020
Lukasz Jerde

Oh mio goloso Eeeek !!! Sono stato l'unico incazzato in questo libro per aver impiegato così tanto tempo? Le scene di combattimento erano buone come l'ho immaginato, sono d'accordo, ma l'intero romanzo è durato così a lungo senza alcuna sostanza. Odio il personaggio di Asada Shino per quanto ne so e non mi è piaciuto molto tutto il dramma che ha avuto in questo romanzo. Probabilmente potrebbe essere una delle peggiori personaggio / protagonista femminile che abbia mai incontrato.

Questo mi sta facendo rifuggire dagli altri romanzi in questo momento.

Guarderei comunque la seconda stagione questo luglio per il 2 ° BoB. È tutto.

data di revisione 04/21/2020
Jocko Cheam

Termina la trama della GGO dell'ultimo volume

Qualche azione pazzesca nel mezzo, un ex giocatore del SAO impegna tutti i serial killer psicopatici, un finale esplosivo che assolutamente non ha visto arrivare ... Fondamentalmente Sword Art Online fa il percorso di azione occidentale!

Diventa un po 'sdolcinato per il capitolo finale "aftermath", ma per il resto una lettura dannatamente divertente
data di revisione 04/21/2020
Nevile Howles

Adoro come le cose inaspettate si siano materializzate nella storia. La spada al plasma con l'energia concentrata bianca bluastra come la sua lama che è una fregatura della sciabola leggera delle guerre stellari per esempio. Inoltre, mi è piaciuta l'idea di Gun Gale Online. Le impostazioni del mondo, le potenti pistole e il gioco alla conversione della valuta nel mondo reale.
data di revisione 04/21/2020
Daffodil Carmicle

non posso credere di aver già letto sei libri della serie SAO. il concetto di Gun Gale Online è stato fantastico anche se non mi interessano molto le pistole. Il personaggio di Sinon era molto simpatico, il suo punto di vista era fresco e aveva una forte voce narrativa. pieno di intense scene di combattimento e misteri, questo libro è stato avvincente fino alla fine.
data di revisione 04/21/2020
Holton Niss

Kawahara sta davvero mostrando miglioramenti nei suoi scritti - Shino è un personaggio molto più credibile, sia come donna che come persona ben costruita (o almeno meglio realizzata) in generale. Ero un po 'a disagio con alcune sfaccettature dell'incontro finale tra Shino e i suoi bulli, ma nel complesso mi sono divertito molto più di quanto mi aspettassi.

Lascia una recensione per Sword Art Online, Vol. 6: Phantom Bullet