Homepage > StarWars > Fantascienza > Finzione > Fedeltà Recensioni

Fedeltà

Allegiance
Da Timothy Zahn
Recensioni: 30 | Valutazione complessiva: Media
Premiato
5
Bene
13
Media
5
Male
5
Terribile
2
Mai prima d'ora il mix incendiario di azione, politica e intrighi che è diventato il marchio di Timothy Zahns è stato più evidente che in questa nuova epopea di Star Wars. Sulla scia degli straordinari eventi raccontati in Star Wars: A New Hope, gli eroi appena coniati del Jedi Luke Skywalker ribellione, il contrabbandiere divenne riluttante combattente per la libertà Han Solo e la Principessa Leia

Recensioni

data di revisione 04/21/2020
Lisk Vizuete

As big a fan as I am of Star Wars, one thing I always had a problem with was the intentional dehumanization of the Imperial Troops. Most of course were nigh-faceless Stormtroopers, and many of the rank and file units were glossed over, leaving only the higher ranked officers who were portrayed as sniveling, overconfident, incompetent, and generally detached from any sense of "service" or "duty" (with the notable exceptions of Daine Jir, General Veers, and Captain/Admiral Piett). The Galactic Empire was often presented as having little function in the galaxy except for hunting the Rebel Alliance and allowing Vader to show how evil he was by killing his own men for any failure.

La fedeltà, tuttavia, ci offre una visione della galassia e della lotta in corso dal punto di vista di alcuni degli stessi Stormtrooper imperiali "senza volto", che si trovano in una situazione impossibile e sono costretti dalle circostanze e dalla coscienza a ribellarsi contro l'Impero servire. Questi uomini sono comunque l'epitome di onorevoli soldati, e anche quando non sono in grado di continuare nel loro servizio assegnato, continuano, cercando le forze del caos, l'illegalità e il disordine e dando giustizia agli abitanti che alcuni nel L'impero sembra aver dimenticato sono sotto la loro cura.

Timothy Zahn è costantemente il mio autore preferito nell'universo di Star Wars (però Karen Traviss is molto vicino) e le sue opere precedenti mi hanno lasciato grandi aspettative per Allegiance, che non delude in alcun modo.
data di revisione 04/21/2020
Ioab Barners

Timothy Zahn è il mio autore preferito in assoluto, quindi quando ho visto questo libro su Mara Jade nell'era dell'Impero, sono saltato.

Tracciare:
Ci sono tre trame che si intrecciano verso la fine. LaRone, uno stormtrooper, uccide accidentalmente un agente ISB. Lui e altri quattro stormtrooper abbandonano e corrono verso il pianeta più vicino dove iniziano un'indagine sulle attività dei pirati.
Mara Jade è stata inviata per indagare su un'eventuale appropriazione indebita di un Moff. Questo porta a un consorzio pirata.
Han, Luke e Leia sono stati inizialmente inviati per indagare su un possibile modo per vincere la guerra. Con i pirati che minacciano le linee di rifornimento, Han e Luke (insieme a Chewie) vengono dirottati per indagare e Leia viene inviata a compiere la missione diplomatica da sola.

Buono:
Timothy Zahn fa cose straordinarie con i personaggi. Han Solo nei suoi libri è Han Solo del film: arrogante, indipendente e egocentrico. Luke Skywalker è l'apprendista Jedi, che sperimenta i suoi talenti, ingenuo e incerto su chi sia. Leia Organa è assolutamente perfetta: la donna indipendente che è in grado di mediare tra fazioni diverse.
Gli stormtrooper mi hanno ricordato uno dei migliori ritrattori di loro - o almeno i loro compatrioti cloni, Karen Traviss. Gli stormtrooper sono veri uomini che affrontano conseguenze reali. È piacevole vedere uomini semplici che vogliono solo fare ciò che è giusto invece di ufficiali che vogliono solo potere e denaro (come vedi in tanti romanzi di Bantam Star Wars).
E Mara Jade ... è bello vederla finalmente al lavoro in un romanzo. Ho sentito che, per la maggior parte (vedi sotto), era l'agente perfetto - ingenuo sull'Impero e non praticato eccessivamente in ogni tecnica di agente, ma abbastanza ben informato da essere convincente per questa missione.
Infine, anche se questo è meschino, è stato divertente vedere Leia lavorare come cameriera. Questo lavoro pratico e pedonale è spesso trascurato o delegato a personaggi superflui, ma è stato così bello vedere l'universo di Star Wars sotto una luce normale (cioè avere i personaggi principali che mangiano, fanno il bagno, ecc.).
L'azione è superba. Adoro lo scontro tra Darth Vader e Mara, la battaglia dell'AT-ST e molto altro ancora.

Bad:
Non so cosa sia con Timothy Zahn, ma recentemente, tutti i suoi libri sembrano essere misteri (non male) sul fatto che uno dei personaggi sia duplicato. Night Train to Rigel: il personaggio principale stava lavorando su entrambi i lati. Volo di andata: Doriana. Il Verde e il Grigio avevano i ragazzi che combattevano contro di loro. Questo è un po 'noioso dopo un po'.
E la trama era così contorta che ho avuto problemi a seguirla. Chi stava servendo Disra: l'Impero, lui stesso, i pirati o il governatore? In che modo Mara ha concluso tutte le cose che ha fatto sui pirati? E Han e Luke? Cosa voleva Caaldra? E così via. Tutti e tre (Mara, Stormtroopers, Han / Luke) fanno delle ipotesi piuttosto forti che risultano abbastanza giuste.
Inoltre, anche se Zahn interpreta Mara come una giovane donna abbastanza bene, ho ancora problemi a credere che un diciottenne sappia molto di spionaggio, spionaggio, armi e simili. Cos'era lei, il lavaggio del cervello da bambina?

Dialogo / Situazioni sessuali / Violenza:
Solo il dialogo è sotto forma di riferimenti inventati di Star Wars. Mara indossa abiti attillati e un uomo la agghinda. La violenza è la tipica tariffa di Star Wars.

Nel complesso:
Un buon libro, ma non il migliore che Timothy Zahn abbia mai realizzato. Ero piuttosto deluso, non solo perché non aveva tanto Mara come pensavo, ma anche perché la storia era così difficile da seguire. Dovevo solo dimenticare chi voleva cosa e chi lavorava per chi e semplicemente godersi le sequenze d'azione e i personaggi. Spero che Timothy Zahn continui a scrivere di più sulle avventure di Mara, ma non a rendere le sue trame così confuse.
data di revisione 04/21/2020
Ebenezer Overdick

stelle 5

È bello vedere di più di quello che è successo nell'universo di Star Wars Legends. Come l'introduzione di Mara Jade, Emperor's Hand. Sono anche felice di rivedere Luke, Han, Leia e Chewie.

Non vedo l'ora di leggere altri libri di Star Wars Legends !!!!
data di revisione 04/21/2020
Charissa Hannon

Come la maggior parte di tutti, spero che l'episodio VII di JJ Abrams restituisca un po 'di gioia e meraviglia alla galassia di Star Wars, ma temo che la speranza sia più che infondata. Penso, tuttavia, che la mia disperazione sia collegata alla mia tristezza per la perdita del fantastico lavoro di Timothy Zahn nell'ambiente di Star Wars.

Mentre George Lucas mi prendeva a calci nelle palle con Jar Jar Binks e la pisciata Anakin, Timothy Zahn mi sfregava e mi tirava con il Grandammiraglio Thrawn e la meravigliosa Mara Jade. Preferivo di gran lunga il secondo trattamento, e sono terribilmente triste nel vedere il lavoro di Zahn stonizzato da Star Wars-Disney.

Fedeltà è un piccolo e divertente viaggio laterale nello stagno di Star Wars di Zahn, ed è stato un bel promemoria di ciò che mi mancherà quando la macchina del film riprenderà la galassia.

Fedeltà è perfetto tra Star Wars (potresti chiamarlo "New Hope". Non lo farò) e Empire Strikes Back, con un gruppo di Stormtroopers (che hanno improvvisamente talento nei loro blaster come Obi-Wan ci ha portato a credere in tutti quegli anni fa) che diventano furfanti - anche se non ribelli - quando assistono a un massacro guidato dai cattivi servizi di intelligence dell'Impero.

Nel frattempo, Han e Leia e Luke e Chewie sono impegnati a fare un sacco di cose ribelli.

Mentre altrove, Mara Jade, la mano dell'Imperatore (e la futura moglie di Luke, che ora non sarà mai) si confonde con i Ladro Stormtrooper, e si impegnano a fare un po 'di giustizia in cerca del tipo di Imperatore di roba. Funzionari corrotti e tutto il resto.

Nel frattempo e altrove si incontrano, come devono, e l'avventura è pura Timothy Zahn, Divertimento di Star Wars. Fedeltà non è vicino al miglior lavoro di Star Wars di Zahn: il Erede dell'Impero la trilogia è questa, ma è buona e molto divertente. Almeno per me.

Ma mi mancherà sicuramente Mara Jade. Accidenti è stata un personaggio eccezionale, e una partita così meravigliosa per Luke. Tutto ciò che posso sperare per ora è un glorioso uovo di Pasqua con i capelli rossi da qualche parte sullo sfondo. Ma suppongo che sarà un parsec troppo lontano.
data di revisione 04/21/2020
Clem Devoogd

Le parti con Mara Jade e la rappresentazione degli stormtrooper imperiali erano buone. Il resto non era necessario. Zahn non avrebbe potuto semplicemente scrivere un libro con Mara come unico personaggio principale durante il suo tempo come Emperor's Hand?

Ma questo sarà probabilmente il mio ultimo libro di Star Wars per un po '. Qual è il punto di leggerli quando la Disney ha già rovinato l'universo prima ancora di girare un singolo film?
data di revisione 04/21/2020
Joacima Ennis

Zahn porta avanti un'altra buona storia di Star Wars, con alcuni errori di scrittura (che è la ragione principale per solo 4 stelle).

Le storie e le caratterizzazioni di Zahn sono ovviamente i suoi punti di forza, il che è perfetto per Star Wars perché la serie è così guidata dai personaggi. Per riassumere un po 'la trama, il libro si svolge subito dopo Una nuova speranza, i personaggi principali sono cinque stormtrooper rinnegati per caso, Mara Jade (yup), e di minore importanza sono la banda stessa: Luke, Han, Leia e Chewie. Come ho detto, i personaggi principali sono un gruppo di stormtroopers che mettono in dubbio la credibilità dell'Impero dopo la distruzione di Alderaan; nel frattempo Mara Jade fa un po 'di curiosità con alcuni importanti funzionari locali che potrebbero non essere troppo fedeli all'Impero. E la banda entra nei loro soliti dirottamenti con l'Impero dietro le quinte.

C'era molto da apprezzare in questo libro, un grande cast di personaggi (vecchi e nuovi), colpi di scena interessanti e alcune dolci spade laser e combattimenti blaster. Davvero l'unica cosa che non mi è piaciuta di questo libro è stato l'uso costante e costante di alcune frasi di Zahn ancora e ancora e ancora e ancora. Il colpevole in particolare, "[così e così] proteso verso la Forza", o "allungato verso la Forza", si presenta a volte due o tre volte su una pagina. Non sono sicuro di cosa si possa scrivere per sostituire quelle dichiarazioni ripetitive, ma ovviamente non ha provato molto.

Per il bene di una storia secondaria interessante accadendo prima L'impero colpisce ancora, nuovi personaggi e la prima apparizione (cronologica) di Mara Jade, lo consiglierei a tutti i fan di Star Wars che cercano un buon romanzo!
data di revisione 04/21/2020
Desirae Knarr

OH MIO DIO! Un altro libro di Timothy Zahn Star Wars di cui non avevo mai sentito parlare prima? WTF stesso?

Ho ignorato i libri di Star Wars così duramente da quando il Destino degli Jedi si è schiantato e bruciato che non ho nemmeno notato che l'unico autore di Star Wars degno di una mezza dannazione lo aveva pubblicato alcuni anni fa, prima del suo nuovo Thrawn libri.

12% fatto:

Okay, non ho davvero avuto molto tempo per leggere questa settimana scorsa. Il lavoro è stato in qualche modo ridicolo, e ogni giorno dedico anche un certo periodo di tempo all'esercizio fisico, quindi non mi rammarico e lavoro sulla mia stessa scrittura. Ho considerato di poter ascoltare l'audiobook da ascoltare al lavoro, ma ho già acquistato l'e-book e mi sembra un po 'uno spreco acquistare di nuovo lo stesso libro.

Ad ogni modo, mi piace davvero quello che ho letto finora. All'inizio c'è stato un piccolo capitolo con Luke e Han, che ha avuto la sensazione, guarda, sono Star Wars, vedi, i personaggi di Star Wars che fanno cose di Star Wars, ora andiamo avanti con la vera storia. La maggior parte della storia che ho letto finora riguarda i disastrosi media stormtroopers di Joe che si snodano dalla parte sbagliata della brigata spaziale nazista SS, e che saltano nave, e che Mara Jade è la mano dell'imperatore. Entrambe queste trame le trovo molto interessanti. Il primo solleva alcune domande molto interessanti che non sono mai state approfondite prima nell'Universo Epxanded. Cosa pensava il Joe medio nell'esercito sulle cose orribili che l'Impero stava facendo? Come avrebbero reagito e cosa avrebbero fatto al riguardo? E ho sempre pensato che non esistessero libri sul passato di Mara Jade in quanto l'assassino privato dell'Imperatore era un po 'un crimine contro la bellezza. Ancora una volta, questo è il tipo di storia di Star Wars che sta diventando più attraente per me in questi giorni. Le storie di personaggi che non sono il cast principale dell'universo di Star Wars. Joe Stormtrooper nella media guarda a cosa è diventato l'Impero e si fa strada da capo. Mara Jade riceve ancora più amore e attenzione dal suo creatore. Questo genere di cose. Le storie che mostrano che ci sono, in effetti, più lati della storia rispetto a ciò che ottieni nei film o in altri libri di Star Wars. Sfortunatamente, negli ultimi 20 anni circa, le storie su Luke, Han, Leia, ecc., Sono diventate davvero stantie, perché nessuno degli autori che scrivono su di loro ha fatto qualcosa di nuovo con loro. Non li gettano mai in situazioni in cui hanno bisogno di crescere come personaggi o possono mai essere sconfitti. Uno dei motivi per cui amo The Empire Strikes Back è che dimostra quanto siano vulnerabili e fragili questi personaggi. Non sono onnipotenti. Possono perdere. I loro mondi possono essere scossi fino al midollo. Possono ancora imparare e crescere come persone, perché non sono perfetti e fare errori. Molti scrittori di Star Wars li mettono su un pedastal, perfetti, perfetti che non potranno mai perdere o sbagliare. E sai cosa, i personaggi perfetti sono i personaggi noiosi. Un personaggio che non ha spazio per imparare e crescere; un personaggio che non manca mai di nulla, è un personaggio di cui non vale davvero la pena leggere. Ecco perché mi è piaciuto molto quello che ho letto finora di questo libro. Non riguarda loro. Si tratta di nuovi personaggi che hanno fatto scelte interessanti che hanno sollevato domande interessanti. È ancora Star Wars, ma è NUOVO, FRESCO e QUALCOSA CHE NON HO LETTO SEVENTY TRE TRE VOLTE. Francamente, abbiamo bisogno di più libri di Star Wars come questo e come Thrawn. Storie che si svolgono nell'universo di Star Wars, ma che riguardano personaggi diversi con obiettivi e fedeltà diversi. Danno all'universo un aspetto più sfaccettato e arrotondato, sapendo che ehi, ci sono persone qui che non sono il bianco e nero che ci vengono mostrate nei film. Ci sono persone in mezzo che stanno solo cercando di cavalcare la tempesta.

70% fatto:

Quindi, mi piace molto come gli ex-stormtrooper e le trame di Mara Jade si intrecciano indirettamente. È bello vederli giocare e iniziare a convergere. Devo ammettere che sebbene la maggior parte del libro riguardi queste due storie, le interruzioni da loro a Luke, Han e Leia mi danno un po 'fastidio. Questo libro non ne ha davvero bisogno. Queste due trame intrecciate sono abbastanza forti da sole senza di loro. In un certo senso ha la sensazione che l'autore sia saltato fuori di tanto in tanto e urlando "STAR WARS !!!! GET IT !!!" È strano dire questo. Vivevo per altri libri su questi personaggi, e ora sono infastidito dal fatto che continuino a saltar fuori in una storia principalmente su personaggi secondari e personaggi che non avrebbero nemmeno un nome in qualsiasi altra storia di Star Wars. A parte il mio fastidio per le interruzioni, è ancora un bel libro. Ultimamente mi piacciono i libri / film di Star Wars che si concentrano su cose diverse dal cast principale di Star Wars, e questo per lo più lo fa.

100% fatto:

Tutto si riunisce in un climax davvero fantastico, anche se sentivo ancora che Luke, Han e Leia erano davvero superflui per la trama e non avevano davvero bisogno di essere lì. Il libro è stato abbastanza forte senza di loro, e ha la sensazione che qualcuno dall'alto entri e dica, devi inserire questi personaggi, oppure. Il loro essere inclusi nel libro in realtà in qualche modo li toglie un po '. Tuttavia, è stata una fine piuttosto eccitante per una storia divertente. Consiglio vivamente a tutti i fan di Star Wars Expanded Universe (aka Legends) che non lo hanno ancora letto.
data di revisione 04/21/2020
Defant Seroki

Every time I think that Timothy Zahn is done with the Star Wars Universe, he surprises me by coming back. Zahn was conspicuously absent from the New Jedi Order series (an 18 book epic that pitted the cast of the original trilogy against a race of bio-tech wielding aliens), and his Hand of Thrawn duology seemed to wrap up most major lingering questions raised by Zahn’s original Heir to the Empire trilogy that re-launched the Star Wars novels. With the rise of the New Jedi Order, and the sudden explosion of prequel novels that followed in the wake of Episode One, it seemed like Zahn was done with the Star Wars universe for good.

Ma è tornato; dapprima con Survivor's Quest, un romanzo che serviva a colmare l'Era della Nuova Repubblica che Zahn aveva lanciato con l'era del Nuovo Ordine Jedi, e che si espandeva anche sul Volo in uscita che era stato menzionato nelle precedenti opere di Zahn. Le ultime domande rimanenti su quella missione ricevettero una risposta in Outbound Flight, l'incursione solitaria di Zahn nella narrazione dell'era prequel.

Outbound Flight ha anche messo in evidenza qualcosa di interessante sulla scrittura di Zahn; Zahn ha una visione personale molto ben realizzata dell'universo di Star Wars che non si basa né richiede la presenza dei personaggi principali dei film. In Outbound Flight, l'inclusione di Anakin Skywalker e Obi-Wan Kenobi sembrava incredibilmente forzata, e alla fine portò via la trama principale molto più interessante del romanzo. Anche se alla fine mi è piaciuto ancora il libro, non era l'offerta più forte di Zahn per l'universo di Star Wars. Inoltre, lo stile di scrittura incentrato e militare di Zahn, focalizzato sull'azione militare, sembrava molto meglio adattarsi allo sporco e alla sporcizia della trilogia originale che al CGI e allo smalto dei prequel.

In Allegiance, Zahn ritorna nell'era della ribellione con una storia che si svolge poco dopo la battaglia di Yavin. A differenza di Shadows of the Empire, che apparentemente è servito da ponte tra Empire Strikes Back e Return of the Jedi, Allegiance è una storia indipendente che sembra più nello spirito dei vecchi fumetti della Marvel Star Wars. Questa è una storia ambientata nell'universo di Star Wars, senza conseguenze particolarmente generali, a meno che non ci siano riferimenti qui a parti dell'Universo Espanso di cui non sono a conoscenza. Che è possibile. A questo punto, non leggerò un romanzo di Star Wars se non è stato scritto da Zahn.

Non a caso, Allegiance presenta Luke, Han, Leia e Chewbacca, insieme a qualche cameo dell'imperatore, Darth Vader e persino Mon Mothma. Hanno diviso il tempo sullo schermo con la creazione personale di Zahn, Mara Jade, che è ancora la mano dell'imperatore, e un nuovo gruppo di personaggi che formano il nucleo della sua storia.

I nuovi arrivati ​​sono una squadra di cinque stormtrooper che, dopo che uno di loro ha ucciso un ufficiale dell'ufficio di sicurezza dell'Imperial, abbandonano il loro posto a bordo dell'Imperial Star Destroyer Reprisal (comandato dal capitano Ozzel, in seguito famoso per essere stato soffocato a morte da Vader). Gli stormtrooper rubano un mercantile ISB e si mettono alla ricerca del loro posto nella galassia. Non disposti a mettere da parte il loro giuramento di difendere i cittadini dell'Impero, finiscono per difendere i poveri e gli oppressi come una squadra di tipo A, e vengono rapidamente coinvolti in una cospirazione a livello di sistema che coinvolge pirati, bande piombate, un governatore del sistema e il Alleanza Ribelle.

Naturalmente, anche Jade, Vader, Luke, Han e Leia vengono trascinati in questi eventi e Zahn fa un lavoro ammirevole nel bilanciare i vari personaggi. Luke e Han finiscono per sembrare un po 'in sella alla cavalcata, ma Leia finisce in un ruolo abbastanza centrale come personaggio e trama. Ho l'impressione che Zahn avrebbe potuto scrivere questo romanzo senza coinvolgere nessuno dei personaggi del film, ma penso che li usi molto più abilmente di quanto abbia usato Anakin e Obi-Wan in Outbound Flight. Zahn fa anche un ottimo lavoro nel separare vari personaggi, evitando così domande imbarazzanti come "perché Vader non riconosce mai C3-PO?".

La trama è auto è buona trama Zahn; cospirazione militare mista ad azione frenetica. C'è un movimento sprecato molto poco, molti colpi di scena che fanno indovinare il lettore e raramente un momento noioso. Zahn cattura perfettamente l'atmosfera cinematografica dell'universo di Star Wars e ci sono un certo numero di scene che sembrano essere state scattate proprio fuori dallo schermo di un film.

Gli stormtrooper rinnegati sono interessanti, ma vorrei che Zahn avesse trascorso un po 'più di tempo a cacciarli. Sebbene ognuno di essi abbia alcune caratteristiche distintive, non sono così separati come potrebbero essere; Non ho mai perso traccia di chi fosse chi, ma mi sarebbe piaciuto un po 'più granularità nei personaggi e nelle loro motivazioni.

Alla fine, Allegiance è una buona, divertente, rompersi di nuovo nell'universo di Star Wars. I fan di Zahn probabilmente lo apprezzeranno, così come la maggior parte dei fan di Star Wars in generale. Ha il vantaggio di essere un romanzo indipendente, quindi un lettore può raccoglierlo senza preoccuparsi di essere risucchiato in una trilogia o in un'epica di diciotto libri. Se vuoi un viaggio divertente ed eccitante in una galassia lontana, lontana, lontana, questo è un ottimo posto per ottenerlo.
data di revisione 04/21/2020
Gideon Khushnuma

Meh.

1. Non mi piacciono gli stormtroopers.

2. Non mi piacciono i libri che tornano indietro per riempire gli spazi tra film o altri libri.

Ovviamente è meglio lasciare alcune cose sullo scaffale della biblioteca.

Mentre questo era un cappero divertente con molti fili intrecciati, si basava troppo su due cose: il lettore era già investito nei personaggi e doveva accettare gli stormtroopers come "eroi".

Il primo problema è che questo libro è ambientato poco dopo A New Hope, quindi sì, sono presenti Leia, Luke, Han, Chewbacca e Mara Jade preferita dai fan (anche la mia preferita) ... ma sono loro senza dello sviluppo dei successivi due film e, naturalmente, senza lo sviluppo dei libri dell'UE. (E sono abbastanza sicuro che la maggior parte delle persone che leggono questo probabilmente hanno una buona base nell'UE, o almeno hanno letto i precedenti contributi di Zahn.) È un po 'divertente vedere l'idea di Zahn di ciò che Mara stava facendo come un nuovissimo imperatore Mano, Han lotta per unirsi alla Ribellione, e la continua formazione Jedi di Luke, ma non sono mai stato un grande fan delle scene di flashback a meno che non possano contribuire in modo sostanziale alla narrazione senza incasinare la continuità.

Tutto quanto sopra è stato spazzato via dall'altra metà della trama - gli Heroic Stormtroopers, che stanno lottando con le loro coscienze e si sentono a disagio per le cose che sono state recentemente chieste.

Francamente, ho un forte pregiudizio anti-Stormtrooper / Empire / Darth Vader. Quando ero originariamente in Star Wars (circa 1995-2005), ero un fan di uno. Sì, ho discusso con mio fratello su quale film fosse il migliore, ma non ho letto fan fiction e l'unico altro fan della mia scuola mi ha fatto conoscere i concetti di ciò che in seguito avrei riconosciuto come "false accuse da ragazza geek", " bullismo "e" mantenimento del cancello ". Ad ogni modo, ero anche un piccolo appassionato della Seconda Guerra Mondiale e il simbolismo di Stormtroopers = nazisti arrivò forte e chiaro. La redenzione di Anakin Skywalker è uscita dalla finestra con il massacro dei bambini Jedi nel terzo film. (Anche PIÙ motivi per odiare la trilogia originale aggiornata! :: scuote il pugno a Lucas: :) Andare alla mia prima convention al liceo e vedere masse di persone vestite da Stormtroopers è stato sconcertante e onestamente mi ha fatto sentire a disagio.

Quindi, mentre apprezzo l'idea: le cose sembrano diverse dall'interno, il controllo delle informazioni, il comune soldato, ecc., Ho trascorso gran parte del libro a disagio con i personaggi con cui avrei dovuto entrare in empatia. Sì, le persone in fondo a una catena alimentare militare non riescono a vedere l'intero quadro e devono comprare ciò che viene loro detto - ma le persone innocenti che massacrano (e i personaggi principali del libro partecipano a questo tipo di macellazione) sono ancora piuttosto fottutamente morti.

(Nota finale: sono ancora colpito dall'inclusione del pilota X-wing "Stacy". Stacy. Non so perché "Luke" o "Ben" o "Gavin" o "Mara" stiano benissimo, ma "Stacy" mi riporta agli anni '80.)
data di revisione 04/21/2020
Aschim Mcgibboney

Come affermato in una recensione precedente, non avevo idea che Timothy Zahn avesse continuato a scrivere libri su Star Wars e sto cercando di esaminarli in ordine "cronologico".

Mara Jade, la mano dell'Imperatore, è una delle preferite dai fan, quindi non sorprende che sia finalmente riuscito a scrivere di più su di lei.

Ancora meglio, abbiamo alcuni nuovi fantastici personaggi: 5 stormtroopers che abbandonano il loro posto dopo aver accidentalmente ucciso un agente dell'intelligence prepotente. Rubano una navetta carica di armi e denaro e decidono di usare entrambi per sostenere i loro giuramenti per proteggere i cittadini dell'Impero.

Quindi Mara è nella zona per indagare sulla corruzione, gli stormtroopers stanno sparando a tutti coloro che hanno bisogno di sparare, e in questo casino errore Han, Luke, Chewbacca e Leia.

Ci sono 3 principali fonti di tensione: noi lettori sappiamo dalla trilogia di Thrawn che Mara non aveva mai incontrato i ribelli prima, quindi come possono essere nella stessa area (e lavorare insieme ?!) senza incontrarsi davvero? In che modo gli Stormtroops possono lavorare fianco a fianco con i ribelli senza spararsi? Qualcuno uscirà vivo quando Darth Vader si presenterà per uccidere tutti?

Zahn è un maestro assoluto nella risoluzione di trame contorte, ma aspetta l'ultimo minuto possibile. Fino ad allora, è un'azione non-stop. Così molto, molto fantastico e perfetto per ogni fan di Star Wars.
data di revisione 04/21/2020
Leggett Danns

stelle 3.5

Concetto meraviglioso e un'avventura divertente con un cast simpatico, in particolare i rinnegati Stormtoopers.

"My duty is to protect and preserve the Empire and the New Order," he said, forcing his voice to stay calm.

"Your duty is to obey orders," Drelfin countered.

"They were unarmed and nonthreatening civilians," LaRone said. "If there were charges or suspicions concerning them, they should have been arrested and brought to trial."

LaRone, Quiller, Marcross, Brightwater e Grave erano tutti membri della stessa squadra Stormtrooper ordinata di sparare su civili innocenti. LaRone ha disobbedito agli ordini e quando l'ufficiale ISB che ha ordinato il massacro viene a punirlo, LaRone lo sfida e finisce per sparargli per legittima difesa. Sa che deve correre via per lealtà e disillusione, i suoi compagni di squadra se ne vanno con lui.

"Besides, you're the one who refused to fire on unresisting civilians. That gives you the high moral ground, one of the most important assets a leader can have."

"The rest of you would have done the same."

"Maybe," Marcross said. "Maybe not. Grave and Brightwater were in positions where they didn't have to make that decision. I don't know about Quiller."

"And you?"

Marcross looked him straight in the eye. "I obeyed my orders."

Questa è una dinamica affascinante da esplorare. Marcross, che ha seguito i suoi ordini a prescindere dai suoi dubbi personali, è anche il primo a sostenere LaRone e spingerlo ad essere il loro leader.

Brightwater looked at Quiller and Grave, a stunned look on his face. "You're kidding," he said, looking back at Marcross. You, of all people, want to do this?"

"You do remember we're on the run, right?" Grave asked.

"And we're on the run ultimately because we didn't like being ordered to abuse our authority," Marcross countered. "Are we going to be selective as to which abuses we stand up to and which we turn our backs on?"

Mara era un'interessante mescolanza di accolito devoto accolito a Palpatine e agente di giustizia sinceramente decente che si prendeva cura delle persone che incontrava e non voleva causare danni a coloro che non lo meritavano.

Han, Luke e Leia sono stati onestamente l'aspetto più debole del libro per me. Non so se la caratterizzazione di Zahn sia migliorata, ma lo spero sicuramente.

C'è un seguito a questo! Con di nuovo la Mano del Giudizio!
data di revisione 04/21/2020
Swetlana Czysz

Mi è davvero piaciuto! Quando ho letto per la prima volta Erede dell'Impero, Non riuscivo a capire perché Mara Jade fosse una delle preferite dai fan perché non mi importava di lei. Questo libro mi ha aiutato a capire perché. Timothy Zahn è sicuramente cresciuto come scrittore e mi è davvero piaciuta la sua rappresentazione di Mara in questo. Le sue interazioni con Darth Vader sono impagabili: sul serio, leggi il libro per quelli soli perché sono fantastici. Mi è piaciuto vederli verbalmente spar e Zahn's Vader è perfetto. Seriamente, potevo sentire la sua voce nella mia testa dire tutto ciò che Zahn gli aveva detto in questo romanzo.

Oltre a Mara, mi sono piaciuti molto i personaggi di Stormtrooper. Erano tutti individui e arricchiti abbastanza bene. La cosa migliore è che se ti sono piaciuti, c'è un altro libro con questi personaggi favolosi: Scelte di uno, che ho letto prima di questo libro (oops̉ — penso che Scelte di Uno dovrebbe venire DOPO Fedeltà, ma qualunque cosa).
data di revisione 04/21/2020
Kiran Ercolano

Periodo: dopo la nuova speranza, ma prima dell'Impero colpisce ancora.

È stato divertente vedere la relazione tra Luke, Han, Leia, Chewy, ecc. Mi è davvero piaciuto, ma ho dato 4/5 solo a causa del lento accumulo.
data di revisione 04/21/2020
Ariel Seikaly

Trovo che la scrittura di Zahn sia nel complesso un po 'secca. E ogni volta che un autore di fantascienza (anche quando fa un tie-in commerciale) introduce i propri personaggi (tranne forse un nuovo cattivo) a una serie di personaggi "canonici", raramente va bene.

E una delle (troppe) trame di questo romanzo si basa su un gruppo di Stormtrooper imperiali che diventano disincantati e abbandonano il loro Star Destroyer, rubando una nave ultra-sofisticata e partendo per i torti sbagliati e salvando i gatti sugli alberi (solo scherzando circa l'ultimo bit).

Questi Stormtrooper rinnegati sono al centro del libro, inizialmente. Ma non li ho mai visti tanto più che bidimensionali. Solo il loro leader, LaRone si distingue come un personaggio più credibile. Il resto sono cifre che sono difficili da distinguere. E man mano che l'azione diventa più intensa, svaniscono sullo sfondo e lascia che i veri eroi e i cattivi siano al centro della scena.

(a proposito, questo libro si svolge subito dopo l'episodio IV: A New Hope)

Le altre trame della storia vanno molto meglio. Uno coinvolge la Mano dell'Imperatore, Mara Jade, nel suo cammino per punire la corruzione (un po 'minore) nell'Impero. Durante la sua ricerca, scopre di essere molto più grande di alcuni generali e ammiragli ladri.

Nel frattempo, Luke, Han e Chewbacca si incontrano con i contatti ribelli e si mettono nei guai con ladri e pirati. Leia sta facendo la stessa cosa con alcuni diplomatici, ma si mette rapidamente nei guai. E Darth Vader sta dando la caccia e distruggendo Ribelli e chiunque (compresa Mara Jade?) Che si mette di mezzo.

Basti dire che tutti i personaggi finiscono nello stesso posto allo stesso tempo e ne conseguono complicazioni. C'è la minaccia di un intero settore che si ribella contro l'Impero (o è uno stratagemma per intrappolare la Ribellione?) E alcuni pirati assetati di sangue e alcune armi imperiali rubate (AT-ST Scout Walkers).

Onestamente, l'intera trama della "secessione nel settore Shelsha" che unisce tutti questi diversi personaggi è nella migliore delle ipotesi (oltre che un po 'confusa). Se sei determinato a leggere questo libro come un fan di Zahn o semplicemente un fan di Star Wars in generale, il mio consiglio è di non guardare da vicino la trama e goderti i personaggi che interagiscono (quando puoi).
data di revisione 04/21/2020
Labors Lohrman

Citato dalla mia recensione @ http://misscz.wordpress.com

Commenti: Come con Outbound Flight, non avrei mai pensato di fare il tifo per i personaggi che normalmente vengono visti come i cattivi nell'universo di Star Wars. I cinque stormtrooper, giovani uomini comuni che si sono uniti all'Impero perché volevano mantenere la pace e proteggere la cittadinanza, si svegliano maleducati quando gli viene ordinato di uccidere civili innocenti e disarmati. Uno, Daric LaRone, uccide un ufficiale imperiale per autodifesa ed è costretto a fuggire. I suoi quattro amici scelgono di andare con lui. Prima che i disertori riluttanti possano fare piani a lungo termine, impediscono a una banda di pirati di rubare attrezzature da un agricoltore disarmato. Continuano a essere coinvolti ovunque vadano e non riescono a lasciare andare il loro senso del dovere, anche per salvare la propria vita.

Nel frattempo, possiamo vedere un lato diverso di Mara Jade: giovane, un po 'idealista, compassionevole. La sua missione è quella di indagare su un moff sospettato di appropriazione indebita dall'Impero. Il sentiero conduce al settore Shelsha. Incrocia le strade con il Capitano Ozzle, che pensa di dare la caccia ai suoi stormtrooper mancanti, e Darth Vader, che pensa di cacciare la Principessa Leia. È ironico che Ozzle, che non dovrebbe aver paura di lei se è fedele all'Imperatore e in prima linea sui disertori, cerca di ucciderla; tuttavia gli stormtrooper vengono in suo aiuto anche quando era nel loro interesse non aiutarla. Mi è piaciuta questa Mara e vorrei poter vedere di più su di lei.

Non ho avuto problemi a seguire le trame multiple. L'esplosione implica che Luke, Han e Leia sono tutti nella stessa missione. Non sono. La missione di Leia, sebbene nello stesso settore, è separata da quella di Han e Luke. Alla fine, le linee convergono e Mara manca di incontrare Luke e gli altri.

Mi è piaciuto questo libro, anche con tutto il sussulto e le smorfie in corso. Oh, e la totale mancanza di R2-D2 e C-3PO. Non una battuta R2 / C-3PO o Han / C-3PO in tutto il libro. Grazie al cielo per Han e Leia. ;-)

Citazioni preferite:
"È prima o dopo che ti porto a questo Grand Royal Elite Privileged Ball"
- Han a Leia

"Che cosa? Vuoi dire che ho fatto fumigare il Falcon per niente? ”
"Non preoccuparti, sono sicuro che ne avesse bisogno."
"Ho anche ordinato nuovi tappeti."
- Han, Leia
data di revisione 04/21/2020
Siubhan Lowler

Cosa fai quando il tuo prestigioso lavoro ti costringe ad agire contro il tuo codice etico personale? Continui a lottare per la causa o abbandoni il tuo posto? In Fedeltà di Timothy Zahn, un gruppo di Stormtrooper imperiali si trova di fronte a questa scelta.

C'è molto da fare in questo libro. Da un cast di cinque stormtroopers, oltre a innumerevoli superiori e figure governative, a volte è difficile tenere traccia di chi è chi. Non c'è da meravigliarsi che all'inizio del libro sia presente un elenco di dramatis personae. A volte, sentivo di aver bisogno di un diagramma per assicurarmi di conoscere le affiliazioni e il modo in cui si relazionavano tra loro. Tenendo presente questo, non mi dispiace ammettere che Allegiance a volte sia una lettura confusa. Una volta che le cose sono state spiegate nell'ultimo quarto del libro, l'immagine diventa più chiara, ma non ha reso più facile decifrare e superare le precedenti 300 pagine.

È possibile che questo libro sia arrivato nel momento sbagliato per me e che non fossi nello spazio di testa necessario per interagire pienamente con esso e la sua lista di personaggi, ma ho comunque finito per godermelo nel complesso, poiché le sezioni si sono distinte nel loro ritratti di conflitti morali. Personalmente, penso che avrei preferito un libro più semplice incentrato su LaRone, Marcross, Brightwater, Grave e Quiller che volano intorno alla galassia e incontrano giustizia ed evitano i loro superiori dopo aver abbandonato i loro posti. Ma forse sono solo io a non voler dedicare l'energia mentale necessaria per comprendere appieno le complessità della storia così com'è. A volte, i libri arrivano appena nel momento sbagliato.

Come con la maggior parte delle offerte di Star Wars nell'UE, solo i fan più accaniti devono fare domanda qui.
data di revisione 04/21/2020
Garaway Banker

Questo libro è stato una grande correzione di Star Wars. La storia mi ha fatto interessare fino in fondo, e c'era abbastanza di un finale da cui non vedo l'ora di leggere Choices of One.
La fedeltà è ambientata in un periodo di tempo interessante; tra A New Hope e Empire Strikes Back. Mentre Luke, Leia, Han e Chewbacca sono tutti coinvolti, l'obiettivo principale è più quello di Mara Jade (nome in codice The Emperor's Hand) e un gruppo di stormtroopers che si definiscono The Hand of Judgment. Attraverso una serie di circostanze, questi cinque stormtrooper non sono più i benvenuti su Star Destroyer Rappresaglia e decidi di vivere una vita nascosta. Tuttavia, non riescono a trattenersi dall'aiutare le persone ovunque vadano, il che rende difficile nascondersi.
Mara è davvero ordinata da vedere in questo libro perché possiamo conoscere un po 'di più la sua storia dal suo punto di vista personale. Lei è molto, molto brava in quello che fa, il che sembra quasi ridicolo per una ragazza di diciotto anni, ma se fossi cresciuto da Palpatine, scommetterei mi piacerebbe essere anche un buon agente imperiale segreto. Vedremo anche come non sa davvero com'è Palpatine a causa di quanto lo ammiri e ottiene un dialogo interessante con Darth Vader.
Han e Leia sono tornati al modo in cui erano nei film, ognuno prendendosi cura dell'altro solo per vederli infastiditi. È ancora divertente nei libri successivi quando sono sposati, ma è ancora meglio.
Prima di iniziare a scrivere un romanzo su quanto mi piace questo romanzo, lasciami dire che se ami Star Wars, dovresti leggere questo.
data di revisione 04/21/2020
Sadella Tucke

Era un bel libro e meglio di Quest e Outbound Flight che scrisse. Ancora non meglio degli altri 5 che ha scritto ... il che non è male. I suoi libri sono ancora molto meglio del 95% degli altri libri di Star War là fuori.

La roba buona è stata una bella rotazione su 5 stormtroopers che introduce e dà un po 'di sottofondo al suo personaggio Mara Jade, Emperor's Hand che ha creato. L'unica cosa che non mi piaceva di lei era che sembrava che fosse più avanzata nell'essere una Sith o avere abilità Jedi all'età di 19 anni, quindi sarebbe sembrato quando l'avrebbe menzionata in un'età successiva con gli altri libri . Sembra che se prendi questo libro scritto nel 2007 su di lei quando ha 19 anni e prendi un libro che ha scritto prima quando aveva 30 anni qualcosa che era più abile in giovane età e doveva essere reintrodotta e addestrata da Luke in seguito anni. Forse solo io, ma aveva molte più abilità di quelle che avrebbe dovuto. L'altra roba buona era avere Han e Luke nel libro, sebbene fossero personaggi minori.

Nel complesso un buon libro da leggere e passare il tempo. L'ho finito in una settimana, leggendo un po 'alla volta.
data di revisione 04/21/2020
Maximilien Santellanes

Una storia di Star Wars davvero unica. Mi è piaciuta l'idea di un piccolo nucleo di stormtrooper che "abbandonano" perché vedono l'Impero come corrotto. Mette un volto umano sulle truppe imperiali invece che essere cloni numerati come nei film. Le storie di Timothy Zahn sono quasi sempre migliori rispetto agli altri autori nell'universo del romanzo di SW ... porta maggiore profondità, migliori personaggi e un'attenzione ai dettagli che non è così diffusa in altri romanzi.

L'unico elemento debole della storia, pensavo, era l'inclusione dei principali personaggi di SW - Han, Chewie e Luke ... era quasi come se l'autore si sentisse in dovere di aggiungerli in modo da avere più credibilità con i fan di SW. Non necessario. Sarebbe stato meglio se non avessero giocato un ruolo centrale (e totalmente distratto) nella storia, ma invece abbiano fatto un'apparizione cameo. Ho notato che anche con altri autori - è come se si sentissero obbligati a includere i personaggi preferiti del film, ma molti fan di SW apprezzano davvero alcuni dettagli al di fuori di quel mondo. La Forza non ruota solo attorno a quei personaggi! Jeesh.

Ma nel complesso è stata un'ottima lettura.
data di revisione 04/21/2020
Cirri Lamagna

Il buono: Timothy Zahn è un grande scrittore e il suo solito talento è mostrato qui. È interessante vedere in mezzo Han, Leia e Luke Una nuova speranza e L'impero colpisce ancora, nonché una diciottenne Mara. Questo ha avuto i suoi momenti, ma ...

La Bad: Nel complesso, questo romanzo è stato piuttosto noioso; Ho faticato a finirlo, e sono un fan di vecchia data di questo franchise.

Conclusione: Uno dei problemi con i prequel è che sai già cosa succederà ai personaggi. Quando ho visto Attacco dei Cloni nelle sale ho visto Obi-Wan in pericolo, ma sapevo che non poteva morire; come sarebbe riuscito a farlo Una nuova speranza e incontrare Luke e Han? È un po 'come mi sono sentito su questo libro: conosco già il futuro di questi personaggi, quindi quello ha tolto l'aspetto di chi cambia pagina, il bordo del tuo posto. I fan sfegatati dell'opera spaziale di Lucas possono sentirsi diversamente; tuttavia, sarò felice di restituirlo oggi in biblioteca.
data di revisione 04/21/2020
Stormie Birrell

Timothy Zahn + Star Wars = an excellent read in my book. It was great to see Mara in action as the Emperors Hand and the book really delved into areas that most during the Rebellion novels seem to miss. This book was about people rather than a mission, with the characters' individual missions almost seeming second rather than the main focus of the novel. Zahn successfully showed several things; the unease of some Imperials following the destruction of Alderaan, Leia coming to terms with that and the growth of the rebelling, Han's argument for/against joining the Alliance and Chewie's POV and while he also showed Mara's strengths we also see her naivety at 18. She remarks that there is only one 'Hand' in the Empire which most Star Wars readers will know isn't necessarily true :P

Sono davvero felice di sentire che c'è un sequel dato che ho adorato la Mano del giudizio e l'intera ambientazione del romanzo.
data di revisione 04/21/2020
Streetman Glowinski

Uno dei miei libri preferiti di Star Wars fino ad oggi.

La storia è incentrata principalmente su Mara Jade, Emperor's Hand. La ragazza di commissione personale degli imperatori. È stata in alcuni altri libri di Star Wars, ma questo libro è il primo a concentrarsi sull'apice della sua carriera.

La storia coinvolge anche una squadra di stormtroopers che abbandonano l'Impero dopo che gli è stato ordinato di sparare su obiettivi civili. Dopo aver lasciato il servizio dell'Impero, continuano a adempiere al loro giuramento di proteggere i cittadini dell'Impero.

Mi è davvero piaciuta l'idea di una squadra d'élite di stormtroopers che volavano intorno alla galassia, facendo del loro meglio per correggere i torti. Era un concetto divertente.

Grande lettura!



data di revisione 04/21/2020
Tamaru Rumberger

Ad essere onesti, al giorno d'oggi non mi aspetto molto da un libro di Star Wars che una lettura veloce. Tuttavia, questo è ambientato nel periodo post-A New Hope, pre-Empire Strikes Back, ed è abbastanza ben scritto e ritmato. È stata una lettura divertente, ma non esattamente il tipo di lavoro che attirerà più fan sugli scritti espansi dell'universo di Star Wars.

Per quelli di voi che sono fan, il vantaggio aggiuntivo della trama di questo libro è che è la prima missione ufficiale di Mara Jade come Mano dell'Imperatore. Ci sono un paio di incontri con Vader, che sono davvero ben fatti e dimostrano che Zahn è uno dei pochi autori in grado di ottenere la "voce" di Vader.
data di revisione 04/21/2020
Tarrant Egerer

Divertimento senza cervello per i fan di Star Wars come me. Niente di speciale, ma abbastanza buona lettura. La trama andava bene, niente di troppo grande. Il mio unico vero problema era il dialogo di Darth Vader nelle poche scene in cui faceva parte. Ho provato automaticamente a leggerli nella mia migliore voce nella voce di Darth Vader ed è stato difficile perché il suo dialogo era un po 'contorto e dettagliato.

Tutto il resto era buono però. Se non sei un pazzo di Star Wars, questo libro probabilmente non fa per te, ma se sei un fan e vuoi passare un po 'di tempo con vecchi amici di una galassia molto, molto lontano ... è difficile sbagliare con questo.
data di revisione 04/21/2020
Ruthanne Zientek

Non comune per la fan fiction. Buono a sé stante.

Zahn aveva infranto il codice nel creare personaggi e storie freschi ed entusiasmanti all'interno del framework SW. Mara Jade come Grand Admiral Thrawn è più divertente, se non altro, dei ritagli di cartone che Vader e Solo hanno finito. (Essere mortali aiuta.)

La voce ha un sequel che sta arrivando.
data di revisione 04/21/2020
Swayne Carlan

Mi sono piaciuti i vari fili filati in questo libro. Un po 'prevedibile, ma è Star Wars. La storia ha fornito alcuni retroscena per eventi futuri e alcuni dei principali personaggi di SW, come Mara e il suo sé cattivo, e ha anche dato ai burrascosi un lato amabile e confuso.
data di revisione 04/21/2020
Atworth Vongkhamchanh

Questo è stato un ottimo libro, non fraintendermi. Mi aspettavo solo più da una storia con Mara. La fine è stata molto prevedibile per quanto riguarda ciò che accade dopo il conflitto. Ma è stato scritto molto bene e ha mantenuto la mia attenzione =)
data di revisione 04/21/2020
Mychal Bueter

La distanza tra i libri buoni e cattivi di Star Wars è davvero grande.

Lo definirei competente e altamente deludente. Strano, quanto ho amato la scrittura di Zahn nella trilogia di Thrawn e nel racconto, qui è stata una lotta rimanere interessati. Forse non c'era abbastanza importanza data alla trama principale, forse la trama era stata divisa in troppe parti. Qualunque cosa fosse, la storia avanzava senza un senso di urgenza o spinta (tranne in un paio di incidenti). I personaggi sembravano semplicemente decidere di essere coinvolti in cose quando i loro interessi reali sarebbero stati serviti molto meglio altrove. Han e le truppe d'assalto sono entrambi colpevoli di questo.

A proposito di Han, il trio originale non avrebbe dovuto essere in questo libro. Hanno poco a che fare con lo sviluppo del personaggio ancora meno.

A Mara. Mara è completamente sopraffatta e poco interessante in questa storia. La sua competenza nella forza è assurda, dato il modo in cui viene introdotta in Erede all'Epirpir. È essenzialmente una Jedi. Ha una spada laser, utilizzando molte tecniche di forza diverse. Sta deviando i bulloni del blaster. È una Jedi completamente addestrata. Non incontra mai un problema con cui lotta o teme per la sua vita.

Ricordo che Mara in Erede dell'Impero non aveva una grande conoscenza o abilità con la forza, ed è stato Luke a dirle che stava usando la forza.

A proposito dell'incoerenza di Mara, si lamenta con Luke in Heir di non poter andare da nessuno dopo la morte dell'Imperatore perché nessuno conosceva la mano dell'Imperatore. Eppure qui sembra avere un codice di comando segreto che la identifica ai militari imperiali di alto rango ??? Va bene.

(Anche Vader soffre di essere completamente fuori dal personaggio).

La storia è purtroppo molto infetta dai prequel. Ho adorato i libri di guerre stellari più vecchie scritti prima che uscissero i prequel per le loro possibilità incontaminate sul passato. Le guerre di cloni alluse in Erede all'Impero sono molto più fantasiose di quelle che abbiamo ottenuto nei prequel. Questa storia fa tuttavia riferimento più volte alle cose dei prequel. E questo lascia un cattivo sapore in bocca.

Non mi è piaciuto per niente e probabilmente non lo consiglierò mai come un bel po 'di fantascienza di Star Wars.

Lascia una recensione per Fedeltà