Homepage > YoungAdult > Vampires > Fantasia > Classics > Finzione > Femminismo > Il Risveglio Recensioni

Il Risveglio

The Awakening
Da Kate Chopin
Recensioni: 33 | Valutazione complessiva: Male
Premiato
4
Bene
5
Media
5
Male
5
Terribile
14
Quando è stato pubblicato per la prima volta nel 1899, The Awakening ha scioccato i lettori con il suo trattamento onesto dell'infedeltà coniugale femminile. Il pubblico abituato alle pietà della finzione romantica tardo vittoriana è stato colto di sorpresa dall'audace rappresentazione di Chopin di una donna intrappolata in un matrimonio soffocante, che cerca e trova amore fisico appassionato al di fuori dei confini della sua situazione domestica.

Recensioni

data di revisione 04/21/2020
Carlynne Daloisio




Se puoi avere solo una stella, potrebbe anche essere una Morte Nera.
data di revisione 04/21/2020
Frazer Canan

Mio Dio!!! Cosa posso dire di questo libro ?? È UN LIBRO CATTIVO !!! Ha una cattiva prosa di cattivo gusto, un'eroina seccamente seccante (e una specie di bimbo) e l'eroe vampiro byronic, meditabondo e meditabondo, inutile dire che nel momento in cui si guardano l'un l'altro si innamorano perdutamente. Oh si!! Non posso credere di aver quasi dimenticato !!!!! La madre di tutte le originalità ... ha anche un triangolo amoroso !!!! Penso che sia sicuro affermare che questo libro è il poster per i libri di formaggio YA pnr e poiché è stato scritto nel 1991 è ancora più sicuro dire che gli altri hanno copiato i tropi di LJ Smith e non viceversa.
Ma mi è piaciuto? Mi vergogno di ammetterlo ... ma sì l'ho fatto !!! Questo libro è un piacere colpevole, pura sciocca evasione e temo che tornerò per altro ...
data di revisione 04/21/2020
Anana Savala

Scritto molto prima di Twilight. L'affermazione di SMeyer di non aver mai letto la fiction sui vampiri è assurda. Ci sono MOLTO TANTI paralleli tra i personaggi di LJ Smith e Smeyer's.

E quando si tratta di esso? SMeyer ha Niente su LJ Smith.

La storia è rinfrescante e piena di azione. I personaggi sono simpatici. Stefan e Damon sono interessanti. E non fanno SPARKLE!


Tutto sommato? 9 miliardi di volte meglio di Twilight. Non vedo l'ora di leggere il prossimo
data di revisione 04/21/2020
Byrle Davick

Leggi Risveglio legalmente e gratuitamente qui per gentile concessione dell'editore. Ma ti preghiamo di tenere a portata di mano quantità adeguate di candeggina cerebrale.
Cosa posso dire? Ho letto questo sul presupposto generalmente sicuro che il libro sarebbe migliore del suo adattamento. Le differenze sono generalmente a favore del libro, ma per una volta non è così. La serie TV è un adattamento drammaticamente rivisto e molto libero del libro, e UN GRANDE MIGLIORAMENTO. Darei alla serie TV 4 stelle, ma questo libro è tra i più inutili che io abbia mai letto.
Sono rimasto scioccato nel rendermi conto di quanto sia brutto il libro: dialoghi atroci, Elena è arrogante dall'inizio e non migliora la conoscenza (tutti i personaggi sono piuttosto superficiali, in realtà), la storia d'amore è terribilmente artificiale e la trama ... che casino. Speravo che Breaking Dawn sarebbe durato più a lungo come il mio "libro più orribile di tutti i tempi". Ho iniziato questo libro per curiosità, sono andato avanti per le risate, mi sono depresso e l'ho finito per motivi di integrità, così da poter dire onestamente di aver letto e valutato tutto. Ma non ho modo di leggere il libro II.
data di revisione 04/21/2020
Hamon Bullion

Ok, questo era il MIO Twilight prima che ci fosse Twilgiht. Ho letto questa serie quando avevo circa tredici anni. Ero già appassionato di vampiri nel mio modo preppy goth, e questo mi ha fatto dire SQUEE! Questo libro è dei primi anni '90, ma con il fenomeno Twilight, ora è stato ristampato, rilegato con una nuova copertina con alcune modelle bionde, ed è considerato la base di una serie TV su CW (non sono sicuro di come mi sento in merito ). Mi piace di più la copertina originale (descritta sopra). Ho dovuto fare offerte su eBay per questo bambino!

Alcune parti di questo sono di cattivo gusto, ma la storia è questa: una ragazza calda, un po 'schizzinosa e arrogante della porta accanto attira l'attenzione di DUE fratelli vampiri che si odiano l'un l'altro. Inserisci qui il dramma. Quindi, nei libri successivi, getta streghe e lupi mannari e antichi vampiri arrabbiati hanno deciso di uccidere tutti.

Inoltre, ha mode rockin '90, come abiti e permanenti rosa acceso. Cosa non è da amare?

Se ti è piaciuto Twilight, probabilmente ti piacerà. A volte mi chiedo se Stephenie Meyer abbia effettivamente rubato alcune idee a LJ Smith ... alcune parti sono simili, ma immagino ci siano solo così tanti modi originali di scrivere sulla storia della ragazza / vampiro umana, Romeo e Giulietta prima che le cose inizino a si sovrappongono in somiglianza. Sono entrambi YA, sono entrambi "storie d'amore spaventose", hanno entrambi formaggio, ed entrambi creano dipendenza.
data di revisione 04/21/2020
Koral Edmunds

Dopo aver letto la trilogia sui vampiri di Stephenie Meyer, ho pensato di continuare la mia furia assetata di sangue con questa trilogia adolescenziale di vampiri più vecchia. Ecco, è quasi la stessa storia! Oh, Stephenie Meyer, ora so come hai tirato fuori quei tre grassi (avrebbe dovuto essere pesantemente curato) libri in così poco tempo! Per vergogna!
data di revisione 04/21/2020
Tamarra Taberski

Sono arrivato a quel libro su Internet. Molte persone lo hanno raccomandato e ho pensato che dovesse essere giusto. Accidenti, ho fallito.
È uno dei primi libri che non vedevo l'ora di regalare e mi pento davvero di averlo comprato. All'inizio la copertina della mia versione tedesca è brutta (sì, lo so, non giudicare un libro dalla copertina, ma È brutta)

In secondo luogo, sono davvero stufo di tutto questo "ooohw dark handsome misterioso ragazzo" o anche meglio di DUE splendidi fratelli. Voglio dire, noi normali ragazze umane adesso dobbiamo aspettare il nostro Mr. Handsome? Che dire della vera bellezza? La bellezza del cuore?

Poi il punto successivo, Elena la regina della scuola. Parlando di cliché. Non voglio davvero scriverne.
Mentre il suo personaggio non è molto complesso, è lo stesso con le sue amiche e il grazioso piccolo Stefano, il misterioso amante.
È come "oh ti ho visto e tu sei così FANTASTICO! Ti amerò per sempre!". Non c'è sviluppo, è solo dato dall'autore.

E questo è un peccato, perché ho iniziato a guardare la serie in TV e in realtà mi è piaciuto di più.

AGGIORNARE; Le serie non sono molto migliori.
data di revisione 04/21/2020
Alviani Richburgh

Stelle 1 / 5

Questo è il caso in cui l'adattamento è migliore del libro.

Questo libro è davvero pessimo.

Ho letto questo libro nel 2015 perché ero un grande fan dello show televisivo (che non lo sono più) e wow che delusione.

Elena è stata molto fastidiosa e arrogante, probabilmente uno dei peggiori personaggi che abbia letto, e onestamente tutti i personaggi erano piuttosto orribili.

Questo libro è ridicolo e una perdita di tempo, non leggere a meno che tu non voglia perdere alcune cellule cerebrali.
data di revisione 04/21/2020
Shep Goodpasture

Questo libro è stato abbastanza buono, non me lo aspettavo davvero. Mi è piaciuto molto e continuerò con la serie!

Elena era piuttosto fastidiosa, e l'insta-amore era semplicemente ridicolo, ma mi ritrovai a riuscire a guardare oltre.

Sento che la serie migliorerà, spero sia così :)
data di revisione 04/21/2020
Lust Mccardle

Immagina la scena. È il 1996, ho 12 anni. Sono in biblioteca in fondo alla strada, esaminando il singolo scaffale che compone la sezione YA. Trovo questo piccolo tascabile che promette amore mortale. Fratelli vampiri, dite? Orrore indicibile, dici? Porto il libro a casa e lo leggo nel corso di un pomeriggio. I AM AWESTRUCK. CHE COS'È QUESTO LIBRO MAGICO ??? Non ho mai letto niente del genere.

Immediatamente costringo mio padre a portarmi in libreria nel centro commerciale in modo che possa comprarmi il resto della serie. Ho trascorso il resto della mia vita (o i prossimi mesi) in varie librerie a rintracciare tutti i libri di LJ Smith.

E da allora sono stato ossessionato. E tutti pensavano che fossi strano per amare i vampiri. Ma non mi importava! Sono andato su uno di quei primi, primi siti di fan in cui potresti essere un custode di qualcosa, e sono diventato un custode del ring di Damon. Mi sono iscritto ad un elenco di e-mail delle notizie di LJ Smith, dove ogni e-mail si è conclusa Noblesse Oblige. Possiedo più copie di questa serie.



Questa potrebbe essere la mia serie preferita, anche se le adoro tutte. Ma questa era la mia droga gateway. So che alla gente non piace Elena perché è egoista e superficiale, ma questo non mi disturba. Non è che penso che le persone dovrebbero approvare il suo comportamento o altro, ma è raro vedere questo tipo di personaggio come una ragazza adolescente. Il suo comportamento non sarebbe fuori posto per, diciamo, un uomo d'affari ricco o qualcosa del genere tra la fine degli anni venti e i primi trenta. Più potere a Elena, dico.

Letteralmente non capisco come la gente pensi che questo sia negativo. CHE COSA??? Capisco che potrebbero non piacere, ma male? Ha un buon accumulo di eventi raccapriccianti, un tragico retroscena, un dramma al liceo, un'atmosfera inquietante, una scena di casa stregata, un potere misterioso e vampiri !!! Elena è determinata, Bonnie è adorabile, Meredith è snarky, Matt è un bravo ragazzo e Stefan in qualche modo non è così cattivo come me lo sono ricordato. Questo è stato di prim'ordine YA nel corso della giornata! Termina con un cliffhanger, ma se stai leggendo la nuova edizione di due libri, puoi saltare subito dentro La lotta!

Comunque. Lo adoro. Potrei avere dei paraocchi quando si tratta di questa serie, ma no, ovviamente no, è incredibile.



Damon, non ne hai idea.
data di revisione 04/21/2020
Sherrard Manzoli

Buddy ha letto con Devanshi!

Ok. Chiunque mi conosca sa che amo due cose: Peter Pan e vampiri (non necessariamente insieme, ma puoi immaginare !! ??) Quindi non sorprende che adoro lo show televisivo di The Vampire Diaries. Sono un grande fan da quando avevo circa 12 anni e recentemente ho deciso di rivedere lo spettacolo nella sua interezza. Ciò ha portato alla nostalgia di quando stavo leggendo i libri, anche alla tenera età di 12 anni. Non mi ricordavo molto di loro (allora ero un lettore particolarmente magro), quindi ho pensato, perché non rileggere i libri come Riprendo lo spettacolo?

The moon had not yet risen, and she could just make out the old graveyard and Wickery Bridge beyond it. The old graveyard dated from Civil War days, and many of the headstones bore the names of soldiers. It had a wild look to it; brambles and tall weeds grew on the graves, and ivy vines swarmed over crumbling granite. Elena had never liked it. “It looks different, doesn’t it? In the dark, I mean,” she said unsteadily. She didn’t know how to say what she really meant, that it was not a place for the living.
Prima di tutto, sono stato sorpreso da quanto è buona la scrittura. Idk quello che mi aspettavo esattamente, ma la prosa ben fatta non lo era. Sembra davvero un film spettrale degli anni '90 e l'ho davvero apprezzato.

Sfortunatamente, il resto non è stato altrettanto buono. La trama ha risentito significativamente della stimolazione iffy. Instalove fu una piaga dappertutto. E peggio di tutto, odio assolutamente i personaggi.

Grattalo. Odio assolutamente Elena e Stefan, anche se in realtà solo quando stanno insieme. O quando si struggono dopo l'altro. O quando respirano nella direzione generale dell'altro.

Tempo di confessione: mentre amo TVD, non amo Elena Gilbert. Penso che sia davvero fastidiosa, in realtà, e una specie di idiota di Mary Sue. Ma il libro Elena la rende santa. Un esempio di eccellenza. Il miglior protagonista scritto di tutti i tempi.

In primo luogo, questo perché il libro Elena e mostrano che Elena non sono la stessa persona. Sono completamente diversi in ogni modo immaginabile. Capelli diversi, occhi diversi, tono della pelle diverso, personalità e priorità diverse, diversi traumi del passato, fratelli diversi, amici diversi, zia diversa. Prenota Elena è una ragazza cattiva che promette letteralmente di fare di Stefan il suo ragazzo solo perché la prende in giro e lei è abituata a essere ossessionato da tutti i maschi del pianeta. È la cosa più ridicola del mondo. Si comporta come se fosse una cosa importante quando ha solo bisogno di un controllo della realtà. Ma poi Stefan rivela di averla amata per tutto il tempo anche se non si conoscono e non hanno mai tenuto una conversazione per più di 2 secondi. E da lì, è vero amore.

Anche ogni altro personaggio è diverso dalla loro controparte dello spettacolo: Stefan ha 600 anni e ha ancora appeso Katherine, Bonnie è una rossa mite, Caroline è una rivale accanita, e una ragazza di nome Meredith che non è Meredith Fell è la sarcastica migliore amico. L'unico personaggio che è esattamente lo stesso è Matt.

Questo non è un problema. Non mi dispiace che lo spettacolo abbia cambiato così tanto il materiale sorgente. In realtà hanno reso i personaggi migliori, più arrotondati rispetto all'originale, e hanno migliorato anche la trama. Ma è strano che gli showrunner abbiano sentito il bisogno di cambiare tutto così tanto ma mantenere uguali i nomi e il titolo della serie.

Continuerò sicuramente la mia rilettura e spero che sia passato dove ho lasciato cadere la serie nel corso della giornata. Se non fosse per la nostalgia, per il mio immortale desiderio di sapere cosa succede diversamente.

Evil will never find peace. It may triumph, but it will never find peace.
data di revisione 04/21/2020
Orlan Lindblad

Se lo spettacolo non fosse stato realizzato, se non avessi letto molti altri libri sui vampiri, THE AWAKENING avrebbe potuto essere OK. Da quando lo spettacolo è stato realizzato e da quando ho letto un sacco di YA PNR con i vampiri come figura centrale ... sono stupito di averlo finito.

Primo: questo libro impallidisce rispetto allo spettacolo. Quindi da qui in poi non mi preoccuperò nemmeno di fare un confronto.

Secondo: odio Elena! Scortese, credendosi autorizzata e molto insensibile ai bisogni e ai sentimenti di coloro che la circondavano (povera Matt!) Non mi piaceva davvero come sembrava sentirsi intitolata (cioè una volta che si era messa in vista di Steffan, nulla importava: No il suo ragazzo. Non i suoi amici.) Immagino che dovrei ammirarla per andare a prenderlo. Purtroppo, proprio non potevo! L'unica cosa su cui ero d'accordo era la sua valutazione di Katherine. Il che mi porta ai ragazzi, Steffan e Damon. Niente di nuovo per loro. Caldo, meditabondo ... bla bla bla. Suppongo di essere un po 'severo soprattutto considerando che questi libri sono stati pubblicati per la prima volta nel 1991 (?) Quindi suppongo che siano pionieri, i primi del loro genere all'epoca ... Non lo saprei.

Ma sono testardo perché sto leggendo il resto. Intendo rispondere affermativamente (e con una faccia seria) che, sì, ho letto i libri che mi ha procurato.
data di revisione 04/21/2020
Quirita Graciana

Questi erano alcuni dei miei libri preferiti da adolescente. Riguardano una studentessa delle superiori, Elena Gilbert, che è divisa tra due fratelli vampiri. Ne consegue il melodramma. Non sono i libri più maturi, ma sono tutti nostalgia per me. Certo, invecchiando, penso che molte delle cose che Elena fa siano decisamente stupide, ma ricordo ancora quanto tutto fosse romantico quando avevo 14 anni.
data di revisione 04/21/2020
Halfdan Tenda

Ho guardato lo show televisivo per un po ', il che lo ammetto sicuramente colora la mia ricezione del libro. Ma non sono riuscito a superare i primi capitoli. Ci ho provato, perché volevo vedere come i libri differivano dallo spettacolo. Ci ho davvero provato, motivo per cui sono arrivato al terzo capitolo anziché al primo. La sceneggiatura era al di sotto della media e non riuscivo a relazionarmi con nessuno dei personaggi. Sembravano caricature, tutti ossessionati dalla popolarità e dall'essere la "regina delle api", e non riuscivo proprio a prenderla. Certo, le ragazze possono essere cattive nella vita reale, ma non fino a questo punto. Il fatto che Stefan potesse leggere le menti sembrava anche che fosse solo un knock-off di Twilight, anche se se me lo chiedessi, non sarei in grado di dirti quale libro è stato pubblicato per primo. Rispetto alle loro controparti televisive, ogni singolo personaggio sembrava più cattivo o più debole o troppo distaccato per farmi sentire qualcosa per loro. So che è ingiusto confrontare i due, poiché sono in media diversi e anche le trame sono molto diverse (sì, ammetto di cercare i riassunti della trama dei libri, dal momento che non potevo sopportare di leggerli da solo) . La mia curiosità di vedere cosa è successo nella trama non è stata sufficiente per farmi passare attraverso la cattiva scrittura e la terribile caratterizzazione, e quando ho finalmente letto i riassunti della trama, non sono stato colpito neanche da quelli.
data di revisione 04/21/2020
Rhoda Pede

Bene bene bene. Questo è il libro che in realtà ha dato il via al cliché che ha influenzato il Crepuscolo serie. Mettilo nel tuo libro di storia (Whaa?), Miei cari lettori!

Non ho ancora visto la serie TV (lo farò fino al termine dell'intera serie. Non vedo l'ora che Nina Dobrev, una delle mie attrici preferite!), Ma sono abbastanza sicura che sia molto meglio di così. Non lo so, forse è stata la scrittura a farmi partire. Non direi che è stato terribile, semplicemente no. . . bene. Lo dirò ancora una volta: mostra, non dirlo, dannazione!

Dato che conoscevo meglio la serie TV, non mi aspettavo che lo fosse Elena. . . bionda. E con gli occhi blu di lapislazzuli. Perché i normali occhi blu sono troppo tradizionali, immagino. E perché i capelli castani sono per ragazze brutte. Non hai sentito che i signori preferiscono le bionde, ragazze? Ok, ecco il mio problema: Elena è una piagnucolosa piagnucolosa. Ecco, l'ho detto. Elena non è la tipica ragazza normale. Invece, è l'ape regina e davvero ricca. Ma aspetta! La sua vita non è perfetta. Vuole che tutto sia perfetto, perché se non lo fa, la sua vita è rovinata! Oh, come il mio cuore fa male per la sua sofferenza. Ha un ragazzo davvero simpatico, Matt; (visualizza spoiler)[Chi è anche un mostro. Mi sono viziato per caso. (nascondi spoiler)] i migliori amici del mondo; e, naturalmente, una frenetica, Caroline, che vuole prendere il suo posto come il più popolare a scuola. Ed è una cagna superficiale che è disposta ad avere ciò che vuole, perché è anche un parassita viziato.

Sbadiglio, sbadiglio. Dov'è la spezia?

Quindi arriva Stefan. E nel caso tu abbia perso, HE IS A VAMPIRE! Elena si innamora immediatamente di lui ed è disposta a scaricare il suo ragazzo in modo che possa averlo.
Cagna.
Stefan si rende conto che Elena assomiglia a Katherine, la sua ex amante, e il motivo per cui è un vampiro. Katherine ebbe anche una relazione con il fratello di Stefan, Damon, che ora è il suo peggior nemico. Si innamora anche di lei, ma la ignora per qualche motivo.
Le cose succedono, bla bla bla, dopo un po 'di angoscia, finalmente si riuniscono.
Non mi rende felice, però, considerando il fatto che la loro relazione è un mucchio di spazzatura. Se questa non è codipendenza, non so cosa sia! Perfino Elena ha detto che morirà senza di lui, prima ancora che si riunissero. E a quanto pare la insegue. Fantastico, questo è esattamente ciò di cui avevamo bisogno: un altro amante YA inquietante. Se non importa, però. Aspetta cosa? Perché lo sto dicendo? Facciamo un piccolo quiz, vero?

TEMPO DI DOMANDA !!
Se scoprissi che il ragazzo che ti piace ha un tuo capo di abbigliamento (quello che hai perso il secondo giorno di scuola) e ti sei frequentato ufficialmente da ieri, cosa faresti?

a) Chiama la polizia.
b) Pensa che sia stato il gesto più romantico che qualcuno ti abbia mai fatto.
c) RUN. LONTANO.

Se hai scelto A o C, allora non sei Elena Gilbert.
Abbastanza. Disse.

E dov'è Damon? Onestamente, non ho prestato attenzione a questo dopo che Elena e Stefan si sono messi insieme. Da lì non succede nulla di interessante.

Eh si, ho dimenticato! Qualcuno sta uccidendo innocenti in città! Chi è responsabile di questo crimine atroce?
Non penso che mi importi.

Il blurb ti dice che c'è un triangolo amoroso. L'unico triangolo amoroso al momento è quello tra i fratelli Salvatore e Katherine. Che è successo, come, secoli fa. Sono comunque incuriosito da ciò che accadrà con Elena e i fratelli Salvatore. Ok, sì, questo libro era prevedibile, di cattivo gusto, con personaggi insipidi e senza trama, ma voglio ancora sapere cosa accadrà dopo. Questa è la mia spiegazione per la valutazione che ho dato per questo libro.
EDIT: La valutazione ora è di 2 stelle dopo alcune considerazioni.

Una cosa, però: il finale è stato così disordinato. Questo non è un cliffhanger, è solo essere pigri!
UGH.

Sto pensando di aver fatto un grosso errore. Oh bene.
data di revisione 04/21/2020
Benil Soulard

Vampire Month of May con Karly, Jess e Heather




Yowza. È stato brutale. Come hanno fatto di nuovo uno spettacolo di questo? Voglio dire, so che lo spettacolo è di formaggio e tutto il resto, ma questo ... è così, davvero, molto peggio.

Elena è un fiocco di neve speciale BIONDO e autoproclamatasi regina della Robert E. Lee High School il cui unico obiettivo nella vita è quello di ottenere ragazzi. Assomiglia del tutto a qualcuno che un vampiro del vecchio mondo vorrebbe, giusto? Stefan è così bla e noioso, probabilmente ha bisogno di un po 'di immaturità nella sua vita. Damon, hmm ... non abbiamo avuto molto da lui, ma è come sempre un coglione snarky :)

Elena e Stefan hanno un insta-amore peggiore di molti altri. Si baciano durante la loro PRIMA conversazione in assoluto dopo che lei lo ha perseguitato per settimane. Le loro labbra si toccarono, sfiorarono dal suono di ciò, e lei sapeva che era amore. Dopo il loro bacio sbalorditivo, "si guardarono negli occhi con gioia meravigliata". Barf. Meno di 24 ore dopo, gli sta dicendo che lo ama.



E per finire, Stefan pensa che il nostro fiocco di neve speciale sia una tigre con interno in acciaio. Ha! Destra.



Mi limiterò a Ian Somerhalder grazie

data di revisione 04/21/2020
Emmye Bethurum

Dopo aver letto questo libro per la quinta o sesta volta, mi sono ancora divertito! Mi ricorda Twilight di Stephenie Meyer.

Ho circa un milione di cose positive da dire e un solo aspetto negativo: Elena dice "Ti amo" troppo in fretta. Il fatto che una dichiarazione così seria sia fatta in una fase così precoce del libro ... mi irrita. Ti amo non è qualcosa da prendere alla leggera, e quando detto troppo presto mi fa pensare all'amore tra cuccioli, non all'amore perenne.

A parte quel singolo fastidio ... questo libro è accattivante. È stato scritto anni prima di Twilight e mi chiedo se Stephenie Meyer avrebbe potuto ottenere alcune delle sue idee da questa serie.

Elena è un po 'pretenziosa all'inizio, ma fiorisce in tutto il libro. La sua ossessione si trasforma in devozione, e il suo presunto comportamento si trasforma in una risoluta determinazione a diventare qualcuno degno.

Stefan recita la parte dell'anima ferita. Crede di non essere più degno di felicità e cerca invece di fondersi nella società solo per trovare accettazione in Elena.

Damon è un personaggio accattivante. Anche nella prima puntata di questa serie, è difficile non amarlo. È l'incarnazione della sessualità e della tentazione che diventa solo più appetitosa nelle parti successive della serie.

Consiglio vivamente questo libro a chiunque abbia una passione per i triangoli amorosi e il soprannaturale.
data di revisione 04/21/2020
Olag Pommer

So che lo show televisivo è MOLTO meglio del libro, ma siamo sinceri ragazzi, questo è il pezzo originale che ha dato vita ai personaggi. È stato scritto nel 1991 per l'amor di Dio, dai un po 'di credito a LJ! È oro puro. ????
data di revisione 04/21/2020
Dahle Pusateri

descrizione

Ok, quindi mi ricordo di quando Netflix aveva almeno le prime 3 stagioni di questo show lì (o forse 2? Non ricordi), la mia vicina ha raccontato ai miei genitori di questo show e di come lo AMAVA e così hanno visto il primo 3 episodi ed esci. D'altra parte ho visto i primi 20 minuti e la mia curiosità ha suscitato (soprattutto dopo aver visto gli splendidi sexy fratelli Salvatore haha) e ho iniziato nell'episodio 1 e sono andato avanti e ho guardato dal vivo dopo la stagione che era su Netflix. Quindi è stato quando ho scoperto non molto tempo dopo che era una serie di libri nel '91 (quando sono nato) e ho pensato: "Perché non provare il primo libro?" Sapevo che andare in questo sarebbe stato tremendamente diverso, MA non sapevo quanta differenza ...... * ride * Odio dirlo, ma onestamente preferirei Twilight. lì l'ho detto ed è orribile di quanto sia vero. È uno di quei momenti RARI in cui lo show è stato fatto perfettamente, il casting è stato / è fantastico, ma sono anche contento che lo show sia nella loro ultima stagione. Giuro che stanno finendo la trama e sono entrato nel secondo libro e ho pensato che non avesse molto di una storia ..... solo casualità. Quindi, in realtà, sono GLAD, ci sono voluti tutti questi anni per fare una serie di film / tv, in particolare il casting. (Penso di essere solo uno schifo per Ian Somerhalder e Paul Wesley haha). Ma se ti piacciono questi tipi di libri, ma per me, è stato molto più sdolcinato di Twilight e non il mio preferito. (Non mi sono nemmeno preoccupato degli altri 4 o del resto è stato così male per me .....)

e un'ultima nota .... un'altra cosa che DID è uscito bene da TVD è stato Klaus Mikaelson!

descrizione

E NON CURA se Caroline è con Sefan o chiunque spedirò SEMPRE KLAUS E CAROLINE! KLAROLINE PER SEMPRE NESSUNA QUESTIONE DI COSA! haha

Ultimo ma non meno importante......

descrizione

DELENA FOREEEEEEVER !!!! Ha detto abbastanza ahah .......

data di revisione 04/21/2020
Bryner Kirlin


The Awakening (The Vampire Diaries # 1)
Genere: YA romanticismo paranormale
Pagine: 272
Pubblicato: 1991
The Vampire Diaries # 1



Ok, i diari dei vampiri. Prima di tutto, ho capito perché hanno questa copertina, ma quando ha i capelli scuri e Elena ha la bionda, è solo strano.

Elana immagina un ragazzo, il ragazzo Stefan è un vampiro, lei lo vuole, ha paura per il suo bene, si riuniscono.

Questa era la versione breve.

Prima, ragazza di 17 anni, vampiro di 500 anni, eww.

Ok alla storia. Elena non mi piaceva. Era la ragazza più bella della scuola, era la più popolare, la adoravano tutti. L'unico ragazzo non la riconosce e scoppiò in lacrime e il suo mondo l'ho distrutto. E dovrei piacermi? È una mocciosa viziata, ma oh no, c'è qualcosa che è lì, quindi non sarà troppo perfetta, è un'orfana.

Il libro era, meh.
data di revisione 04/21/2020
Mazurek Snitker

Come sempre, leggerò il primo e non continuerò, questa serie sembra non finire mai e onestamente dopo aver letto questo primo libro posso dire che la serie tv deve essere migliore per il libro. Questo era noioso e non così intrigante. Non interessato.
data di revisione 04/21/2020
Kentigerma Rockwood

“Da quando lei, Elena Gilbert, aveva avuto paura di incontrare persone? Da quando aveva avuto paura di qualcosa? Si alzò e con rabbia spinse le braccia in un kimono di seta rossa. Non guardò neppure l'elaborato specchio vittoriano sopra il comò in legno di ciliegio. Sapeva cosa avrebbe visto. Elena Gilbert, bella, bionda e snella, la fashion trendsetter, la liceo senior, la ragazza che ogni ragazzo voleva e che ogni ragazza voleva essere. "

Signore e signori, presentando ...

Queen Snowflake !!!!

Elena possiede la scuola. Tutti la adorano, ed è sempre circondata da tutti i suoi amici "fighi", così come "Quattro o cinque prostitute che speravano di ottenere popolarità dall'associazione." Tutto ciò che Elena vuole, ottiene. Ma quando, al primo giorno di ritorno a scuola di Elena, la misteriosa e straordinariamente attraente nuova studentessa le passa davanti senza nemmeno guardare la sua strada, il mondo di Elena precipita in preda allo shock e all'orrore:

"Era passato di lì, senza uno sguardo! Non riusciva a ricordare da quanto tempo era passato da quando un ragazzo lo aveva fatto. Sembravano tutti, almeno. Alcuni fischiavano, altri si fermavano a parlare, altri semplicemente fissavano, e quello era sempre andata bene con Elena. Dopotutto, cosa era più importante dei ragazzi? Erano il segno di quanto eri popolare, quanto eri bella e potevano essere utili per ogni sorta di cose ".

E ora, dun dun DUN! Il nuovo ragazzo non le ha dato l'ora del giorno. Povera, povera Elena.

Il Risveglio è la storia di una ragazza del liceo estremamente privilegiata che si innamora del nuovo ragazzo in città, che a quanto pare è un vampiro di 500 anni. Quando pensa che in qualche modo non si sia innamorato di nuovo (non preoccuparti, davvero, non lo sa), la vede come una grande sfida e inizia a usare i suoi amici per progettare e tramare e capire come catturarlo. Dimentica che anche Bonnie è interessata a Stefan, SE È ELENA E NON PUOI AVERLO. (Oh aspetta, dici? Elena ha già un fidanzato davvero caldo, popolare e gentile? Beh sì, ma lo ha scaricato nel momento in cui qualcosa di più caldo è venuto in città. Povero Matt. Ma davvero, sta meglio senza di lei.) Comunque, così, Elena e i suoi amici iniziano a inventare bugie e diffondere voci e chiedere favori agli umani minori della scuola che farebbero qualsiasi cosa per l'attenzione della regina e della sua corte. Oh sì, anche lei chiede favori a Matt ... il ragazzo che ha letteralmente scaricato per Stefan ... e ora sta chiedendo a Matt di aiutarla a vincere Stefan ... (Matt deve essere il miglior personaggio di tutto il libro, sul serio.)

Ora non voglio ottenere troppo spoiler, ma l'insta-amore ha la sua possibilità di brillare e procede un po 'così:

"C'è una fame quasi disperata dentro di lui quando mi bacia, come se volesse estrarre l'anima dal mio corpo ..."

"Ha baciato la bocca predatrice che l'aveva minacciata solo pochi minuti fa."

Sì, è ... sano.

Allora perché non ho dato a questo libro una stella? SONO UN SUCKER PER I VAMPIRI, OK? KINDA MI È PIACIUTO SEMPRE. Ma proprio perché Damon. È stato tutto per te, amico.

* PS Le mie citazioni probabilmente non sono punteggiate correttamente perché le ho copiate dall'audiolibro.

* PPS Non ho problemi con un personaggio bello, popolare, privilegiato. È solo che Elena ha un tale marmocchio e non cresce nemmeno. Almeno non nel libro 1.

* PPPS Qualcuno di voi ha letto Il gioco proibito serie anche di LJ Smith? Qualcuno nota quanto siano simili le sue eroine? Con l'eccezione che Jenna è più carina di Elena, potrebbero essere la stessa persona. Entrambe le bionde perfette e belle che sono popolari e fanno innamorare disperatamente ogni uomo, compresi quelli malvagi.
data di revisione 04/21/2020
Cammy Boler

Meno di una recensione e più di me sfogato, scusa. Sei stato avvisato. Stavo pensando di iniziare dicendo Il Risveglio legge come fanfiction, ma. . . sarebbe un insulto alla fanfiction.

Sono abbastanza sicuro l'unico motivo per cui ho superato Il Risveglio è stato perché sono giunto alla conclusione che Elena ha un disturbo narcisistico della personalità. Il primo giorno a scuola, Elena vede Stephan e decide che andrà prendilo, Anche "se l'avesse uccisa. Se avesse ucciso entrambi, l'avrebbe avuto." (30) Va bene, non è salutare. E poi, cosa, Stefan non ha voce in capitolo? Non credo. Apparentemente è il primo ragazzo a non iniziare automaticamente a cerbiatta dappertutto. "He'd walked right by. Without a glance. She couldn't remember how long it had been since a boy had done that. They all looked, at least. Some whistled. Some stopped to talk. Some just stared." E poi dopo inizia a piangere perché lo guarda e lui distoglie lo sguardo. Questo è letteralmente tutto ciò che accade. Si gira sul sedile e gli sorride e lui guarda la sua scrivania. Elena decide che questo significa che Stefan pensa che sia migliore di tutti gli altri. Perché, naturalmente, non è possibile che sia in realtà timido o altro.

(visualizza spoiler)[Penso che si parlino come una volta l'un l'altro, forse. E poi la salva da un ragazzo che sta praticamente cercando di violentarla e / o ucciderla e (eppure ha più paura di Stefan!) E poi lei e Stefan si baciano e lei gli dice che lo ama. * Gag * (nascondi spoiler)]

Detto questo, penso di poter vedere dove l'autore stava andando con questo. Due fratelli vampiri in lotta per una ragazza umana. Lo spettacolo televisivo è abbastanza popolare; se il libro fosse stato fatto bene, avrebbe potuto essere anche popolare, anche se un po 'di cliché. Probabilmente non è così popolare perché lo spettacolo ha Ian Somerhalder * sbavare * E Katherine è in realtà un tosto nello show. Ma la cattiva scrittura e la terribile caratterizzazione erano troppo difficili da trascurare. C'è una possibilità molto, molto magra, che leggerò il resto della serie.
data di revisione 04/21/2020
Knight Kinlow

Bene, questo libro non mi è piaciuto. Affatto. Ho letto metà del libro e poi mi sono davvero annoiato, quindi ho scannerizzato le pagine fino alla fine. Ero sollevato e deluso. Deluso perché il libro non era buono. Non mi piacevano i personaggi, specialmente Elena. E sollevato perché ero stato salvato da un'altra mezza giornata di pura stupidità.

L'ossessione di Elena per Stefan era semplicemente troppo fastidiosa, inoltre c'erano un sacco di scene stupidamente esasperanti che erano così, beh ... esasperanti e stupide. Prendi ad esempio il nastro che ha lasciato nel cimitero. Perché ha scoperto che Stefan lo ha tenuto, è semplicemente stupidamente balzata alla conclusione che "mi ha sempre amato", "oh mio dio!" e poi ha pianto a dirotto. Ero tipo: che diavolo era quello? OO

Povera Elena. È troppo ossessionata da Stefan per il fatto che la sua ossessione le sta mangiando metà del suo cervello =. = Non le è neppure passato per la mente che forse lo ha trovato nel cimitero più tardi quella volta che l'ha lasciato e poi ha deciso di tenerlo.

Oh bene ... Non ho intenzione di leggere questo libro fino alla fine, né sto aspettando di leggere i libri successivi. Potrei anche iniziare a leggere altri libri che hanno davvero senso.
data di revisione 04/21/2020
Yale Whipps

Un romanzo romanzesco-vampiro per adolescenti piuttosto divertente, anche se abbastanza standard, breve e facile.

In realtà sono stato un po 'deluso da questo libro, e onestamente non so davvero perché mi aspettassi che fosse più di quello che era. Ero eccitato da un po 'di tempo per iniziare a leggere questa serie e l'ho ipotizzato così tanto nella mia mente che ero sicuro che sarebbe stato il miglior libro sui vampiri che avrei letto in epoche, profonde e oscure e intelligente e pieno di colpi di scena e azione, avventura, eccitazione e trama non-stop. Non così tanto.

Ma era ancora una lettura facile e divertente e se non fossi stato convinto di essere in un tipo di viaggio completamente diverso, probabilmente mi sarei divertito ancora di più.

Ho sentito che migliora dopo il primo libro, quindi persevererò. Forse i miei desideri da vampiro saranno esauditi :) Ho anche sentito che è molto meglio dello show televisivo, ma non posso commentarlo perché non l'ho mai visto, non riesco proprio a guardare oltre il fatto che sono i maschi chiaramente circa 35 anni e tutti si comportano come se passassero ragionevolmente per studenti delle scuole superiori di 16 anni.

Ancora una cosa: ogni descrizione che ho visto di questo libro descrive in modo bizzarro la trama come "un triangolo amoroso tra una ragazza delle superiori e due fratelli vampiri". Non posso commentare il resto della serie, ma non è affatto ciò di cui tratta questo libro. È meglio di così.

Ecco come mi piacerebbe descrivere la trama:

La bella Elena Gilbert ritorna dopo aver trascorso l'estate a Parigi per iniziare il suo ultimo anno di liceo. All'arrivo a scuola, vede che è iniziata una nuova studentessa: la splendida e misteriosa Stefan a cui Elena è immediatamente attratta ... e che è il primo ragazzo ad averla spazzata via. Ora è più determinata che mai a renderlo suo.
Stefan è un vampiro secolare che cerca di farsi una nuova vita a Mystic Falls. Quando vede Elena, gli viene immediatamente ricordato Katherine, il suo primo amore, e Damon, suo fratello con cui non parla da secoli ... a causa di quello che è successo a Katherine.
Quando le persone a Mystic Falls iniziano ad essere attaccate nello stesso momento in cui arriva Stefan, anche Stefan inizia a mettere in discussione la propria innocenza.
data di revisione 04/21/2020
Greenland Hosack

Ho letto solo 1-2 capitoli di questo libro. E dopo aver cercato in alto e in basso, leggendo i thesauri e riflettendo per ore, ho escogitato il perfetto parola per descrivere The Awakening (The Vampire Diaries # 1) Eww. Posso sentirti applaudirmi, così farò un inchino virtuale. Grazie. Grazie. Infatti, NO? Eww, eww, eww.

Cosa abbiamo qui? Un adolescente vanitoso, egocentrico e depresso e un antico vampiro innamorato che divora ... aspettalo ... soffici, innocenti, soffici, carini, soffici conigli. Assolutamente imperdonabile. Umanità Il vampiro ha raggiunto un livello completamente nuovo di crudeltà. Qualcuno chiama l'RSPCA. Ho raggiunto la parte in cui Elena l'egomaniaco viene "insultata" dopo essere stata ignorata da Stefan, il sadico mangiatore di conigli. E poi ho provato a buttare giù il libro con un sospiro disgustato. Sfortunatamente, stavo leggendo un file PDF del libro sul mio laptop ed ero irritato, come puoi immaginare, che non potevo soddisfare le mie intenzioni. Purtroppo, ho dovuto lottare con me stesso chiudendo il file con un clic veemente del mouse e imprecando un flusso di parole disgustose. NOTA IMPORTANTE: Non c'è gioia come la gioia di leggere la copia fisica e cartacea di un libro. Può essere baciato, abbracciato, pianto, macchiato e, naturalmente, anche fatto a pezzi: D E poiché credo che l'ultimo sia il sacrilegio, penso che dovrebbe essere sostituito dal libro colpevole che viene lanciato da un'altezza di circa 1.5 metri (non più, affinché il libro non venga gravemente danneggiato - il che è anche sacrilegio) e viene detto con una voce rigorosa "Cattivo libro! CATTIVO LIBRO!"

Ad ogni modo, dopo tutto questo, era chiaro che il libro sarebbe stato un orribile miscuglio di pessime storie d'amore e inquietanti drammi del liceo. Così ho giurato di nuovo sul libro e sono andato a leggere qualcos'altro.

Sìì!
La fine

PS La serie TV è tanto meglio dei libri.
data di revisione 04/21/2020
Olympia Luthe

NOME CHE LIBRO

Per prima cosa abbiamo
Photobucket
oh fantastico non vedo l'ora ....
quindi aggiungere alcune righe
Photobucket
aspettalo!



Foto orologio: Clock thclock.gif

e poi la grande rivelazione.
sto tremando in anticipo




= Photobucket
data di revisione 04/21/2020
Wallie Radilla

Come fan dello show, avevo sentito centinaia di volte che non avrei dovuto leggere questi libri. Ma avevo soldi da spendere e niente da leggere, quindi l'ho fatto. Non dovrei dire di essere deluso poiché mi aspettavo così poco per cominciare, ma wow, ero ancora deluso. Sapevo che sarebbe stato completamente diverso, il che andava bene, ma il libro non è buono. La quantità di immaturità è ridicola e tutte quelle altre recensioni che affermano di dichiarare il loro amore come in un giorno e mezzo non sono esagerate. Prendi Caroline dalla prima metà della prima stagione, moltiplica le sue peggiori qualità per 10, ed è Elena in The Awakening.

* Rileggi l'1 / 8/18: i miei sentimenti non sono cambiati troppo da 5 anni fa, ma questo libro non è così brutto come ricordato. Penso che forse ci riuscirò stelle 2.5 quindi cade nel mezzo. Penso che il narratore di audiolibri abbia fatto un buon lavoro nel rendere Elena come ... non simpatica, ma come tollerabile come può essere.
data di revisione 04/21/2020
Artema Spycher

Awh, amico. Volevo davvero leggere questo libro in modo da poter scrivere un'accusa dannatamente approfondita su quanto sia terribile, ma quel blurb mi fa venir voglia di bruciarlo, bruciare tutto a terra.

Nemmeno il godimento della mia compiacenza quando non mi piace il libro terribile che sto leggendo può convincermi a riprenderlo e tentare anche una sola frase.

Invece, ti lascerò con il mio dilemma filosofico preferito: come ottengono le erezioni?

Immagino sempre una sorta di ponteggio.
data di revisione 04/21/2020
Michelsen Bosack

Perché così tante brutte recensioni da una stella? Tutto quanto penetrante come l'onnipresente recensione di una stella di Lolita che chiama Nabokov l'uomo un molestatore infantile, deliri idioti che non riescono a distinguere un personaggio da un autore e vanno oltre semplicemente mancando il punto. E quanto ironico che tutte queste recensioni sembrino provenire da donne infuriate per il fatto che questo libro (che ovviamente tutti leggono per la loro classe di "teoria del genere") presenta un personaggio che abbandona i suoi figli. Ugh, donne che lo criticano come romanzo femminista perché il personaggio principale non è una buona mamma e quindi basa le loro valutazioni esclusivamente su quanto gli piace il personaggio principale. Queste persone danno voti alti solo ai libri con personaggi che amano? Pensano che i personaggi delle donne nei libri di finzione non dovrebbero avere difetti, noia e fondamentalmente tutto ciò che rende un personaggio buono? Vogliono che il personaggio sia umano ma privo di difetti, vogliono che sia un'eroina femminista, ma la denuncia per non aver messo i suoi figli davanti a se stessa. È che l'avrebbero accettato in un personaggio maschile ma non da una "moglie e madre" perché quando leggo queste recensioni è quello che mi sembra. Perché in tutte quelle recensioni da una stella è sostenuta e giudicata una donna e non un essere umano? Non è questa l'essenza del femminismo? Se è così, queste stupide ragazze sono quelle che sono anti-donna, non Chopin, che lo scrisse nel 1899 per l'amor del cielo!

L'intero punto del libro riguarda la sua scoperta di se stessa come individuo e che anche come individuo esistiamo in una società e come umani dobbiamo bilanciare l'essere un individuo con il fatto che siamo animali sociali. Il suo fallimento non è che ha abbandonato i bambini ma che si abbandona. Se questo ha un fallimento come romanzo femminista, è il finale formulaico in cui viene punita per i suoi desideri. Mi piacerebbe vedere una storia quando la donna scappa e non è punita dalla morte, come è sempre il finale, ora quella sarebbe progresso!

Non che sia un grande libro, i miei pochi amici che lo hanno valutato hanno dato per lo più 3 stelle, ed è giusto, sto aggiungendo una stella in più per dispetto.

Inoltre, questo è il mio primo libro letto sul mio nuovo kindle, quindi è stato piuttosto eccitante!

data di revisione 04/21/2020
Fleck Seilheimer

Spesso ho assistito a donne che continuano a parlare di misoginia, sessismo o affermano le loro opinioni su un pezzo di letteratura femminista, iniziando il loro discorso con qualcosa sulla falsariga di "Non sono molto femminista ... ma". Come se fosse meglio mettere una distanza considerevole tra loro e questa parola temuta all'inizio e negare qualsiasi possibile collegamento. Come se definirsi una femminista degrada automaticamente una donna nella posizione di una creatura violenta, non cruda, poco femminile, violenta dall'inferno le cui predilezioni includono disprezzare tutti i maschi del pianeta con una passione e gridare dai tetti sui diritti delle donne all'inizio opportunità.

Attenzione signore e signori! Il femminismo non è più così figo, almeno non come negli anni '80 o '90.

Non chiedete cosa sia scatenato quel particolare sfogo, ma sì, suppongo che le numerose recensioni da 1 stella di questo potrebbero essere state un fattore scatenante.

Quindi la storia di Edna ottiene una stella perché è una "cagna egoista" che si innamora di un altro uomo che non è suo marito, non sacrifica la sua vita per i suoi figli e sente le emozioni dell'attrazione sessuale per qualcuno che non ha l'amore in modo romantico. Edna ottiene una stella perché osa mettersi prima come individuo prima dei suoi ruoli specifici di genere come moglie e madre.

Ma tanti altri romanzi per nuovi adulti ed erotica (SE uno può essere abbastanza generoso da chiamarli 'romanzi' per mancanza di un termine alternativo più adatto) virtualmente pieno di sessismo, misoginia e zeppa di tutti gli odiosi stereotipi che rafforzano la visione stentata e retrogressiva della società delle dinamiche relazionali tra un uomo e una donna, ottieni 5 stelle gloriose da innumerevoli revisori (la maggior parte di chi sono donne) su questo sito.

Questo mi fa perdere la fiducia nell'umanità e in particolare nelle donne.

Edna Pontellier riconosce il suo risveglio e il suo bisogno di staccarsi dalle compulsioni che le sono state imposte dalla società. Abbraccia la sua "devianza" e cerca di venire a patti con questa nuova conoscenza di se stessa. Desidera attraversare l'intera gamma di azioni ed emozioni umane, indipendentemente da quanto "moralmente" ambigue, ingiustificate o egocentriche ciascuna di esse.

E questo NON è il punto centrale di questo business del femminismo?
"Feminism is the radical notion that women are people." - Rebecca West
Una donna ha bisogno di essere riconosciuta e accettata come prima persona umana - imperfetta, imperfetta, egocentrica, e forse anche come cattiva madre e moglie irresponsabile, proprio come il modo in cui la società accetta un cattivo marito come cattivo marito, un cattivo padre come un cattivo padre e continua dopo aver pronunciato alcune parole di critica negativa. In qualche modo essere un cattivo padre è ragionevolmente accettabile, ma essere una cattiva madre costituisce un atto sacrilego.

Il marito di Edna è ugualmente responsabile dell'abbandono dei loro figli come lei. Limita il suo ruolo di padre all'esecuzione di compiti minori come l'acquisto di caramelle, arachidi e regali e l'insegnamento a sua moglie su come dovrebbero essere allevati senza preoccuparsi di assumersi parte del suo peso. Come se il compito di crescere i figli richieda la sola competenza della madre e il padre può sfuggire con disinvoltura a tutte le responsabilità mantenendo una presenza persistente nella loro vita.

Ho visto i lettori essere empatici nei confronti dei mariti fittizi infedeli e dei loro dilemmi esistenziali (ad esempio Tomas e Franz in 'L'insostenibile leggerezza dell'essere' che sto attualmente leggendo) e anche cercando di razionalizzare la loro incapacità di rimanere in relazioni monogame. Ma oh cielo proibisci se è una donna al posto di un uomo! Alle donne viene negato l'ingresso nel mondo dell'infedeltà o del sesso occasionale (e nel raro caso in cui sono ammessi, ricevono etichette come "troia", "puttana", "crostata" e così via). Devono essere modelli assoluti di perfezione a colpo sicuro - angelici, compassionevoli, premurosi, sempre sottomessi, sempre pronti a essere al vostro servizio come una buona madre e una buona moglie e languire in uno stato perpetuo di abnegazione con quel dolce sorriso forzato bloccato sui loro volti. Doppi standard molto?

Edna è un po 'imperfetta e, quindi, molto umana. Edna è in tutti noi. E il suo freddo rifiuto di lasciare che le norme sociali decidano il corso della sua vita, ridurla allo stato di semplice madre e moglie, la rende solo coraggiosa ai miei occhi.

(visualizza spoiler)[Il suo suicidio non è che forte 'vaffanculo' al sistema patriarcale. E posso solo salutarla per il suo atto di sfida. (nascondi spoiler)]
data di revisione 04/21/2020
Mandy Vose

(** SPOILER nei commenti **)

Uno dei primi libri di retorica femminista che dormono con chiunque tu voglia. Penso che gran parte di ciò per cui le femministe hanno combattuto e realizzato sia stato vitale per proteggere le donne. Le donne non hanno mai vissuto con tale libertà. Sono dietro molti dei progressi. Questo libro, tuttavia, come parte della filosofia femminista generale degli anni '60 (non il pensiero principale delle prime femministe), credo abbia avuto un effetto distruttivo. Invece di promuovere una filosofia secondo cui gli uomini dovrebbero essere più onesti sul potere delle relazioni fisiche - che avrebbero contribuito a correggere molti dei veri problemi (e quindi sarebbero stati veramente progressivi) hanno incontrato le donne altrettanto egoiste. Questo tipo di pensiero ci ha spinti indietro. Il loro coraggio vacillò quando non stabilirono lo standard che era veramente necessario. Il caos provocato dalle anime degli esseri umani, sia quelli coinvolti nella sessualità che professano fisicamente una cosa che un'altra spiritualmente - la sessualità egoista - e i bambini che vivono nel caos di queste relazioni (o non relazioni) sono un passo indietro nel progressione dell'individuo che dovrebbe muoversi verso l'amore vero e lontano dall'egoismo.
data di revisione 04/21/2020
Meill Minkel

In un'udienza che ho osservato una volta, il marito ha testimoniato che aveva cercato di far servire la moglie con la sua petizione per il divorzio nel parcheggio Costco. La moglie andò di corsa attraverso il parcheggio per evitare il servizio, ei suoi figli di otto e dieci anni le corsero dietro, schivando il traffico e saltando nell'auto della moglie mentre usciva dal parcheggio. Il marito le ha filmate sul suo iPhone, gridando: “Sei stato servito! Sei stato servito! "

Il giudice ha commentato che era preoccupante guardare un video dei bambini che correvano in un parcheggio pericoloso e ha chiesto alla donna perché correva. La donna rispose: "Non credo nel divorzio, tuo onore".

Il giudice disse: "Bene, signora, non è come il coniglietto pasquale: esiste".

C'è quel punto nella vita di una donna quando si sveglia sospettando che le fiabe con cui è cresciuta non raccontassero l'intera storia, che ci sia vita oltre il tramonto alla fine del film e che la vita non sia più facile della vita prima il tramonto. E ci sono un numero qualsiasi di storie in cui quell'incudine cade sulla testa di un personaggio. Tolstoj scrive la versione ammonitrice della moralità Anna Karenina, Flaubert scrive la versione della tragedia pastorale in Madame Bovarye Elizabeth Gilbert scrive la versione di douche auto-coinvolta in Mangia, prega, ama, per dirne alcuni. Ma allora, Il Risveglio. Questo è il mio preferito. Questa è la bella.

Ad esempio, c'è questo:

"Conosci Mademoiselle Reisz?" chiese lei irrilevante.

"La pianista? La conosco di vista. L'ho sentita suonare."

"Dice cose strane a volte in modo scherzoso che non noti in quel momento e ti ritrovi a pensare dopo".

"Per esempio?"

"Bene, per esempio, quando l'ho lasciata oggi, mi ha abbracciato e ha sentito le mie scapole, per vedere se le mie ali erano forti, ha detto." L'uccello che sarebbe salito sopra il piano piano della tradizione e il pregiudizio deve avere ali forti. È uno spettacolo triste vedere i deboli lividi, sfiniti, svolazzanti sulla terra. "


Tutte le donne in questo libro sono uccelli: galline chioccianti, che proteggono la loro covata; uccelli decorativi in ​​gabbie; ed Edna che fa crescere le ali e cerca di volare via. Amo l'immagine delle donne come uccelli perché penso che sia così vivido nel mostrare la disconnessione di una donna con la società. Solo l'immagine di un uccello in una gabbia è qualcosa di fuori posto, confinata dove dovrebbe essere libera. È indesiderato e innaturale fuori dalla gabbia, ma incapace di andarsene. Il film Moulin Rouge usa anche l'immagine. Dove il personaggio di Ewan McGreggor è il tradizionale Orpheus, il cui dono è la sua canzone, quella di Nicole Kidman è la donna come un uccello. "Oh, lo faremo", dice al suo uccello domestico, "Voleremo, voleremo via da qui!" Non so da dove provenga questa metafora (sirene?) O come sia diventata quella che è in queste storie, ma penso che sia commovente.

(visualizza spoiler)[Ed è toccante che, chiaramente, l'unica fine per un uccello fuggito dalla gabbia sia la morte. Una donna che sfida la tradizione e il pregiudizio, come dice Mademoiselle Riesz, è sgradita e deve volare con ali particolarmente forti. Ma tutte queste storie che immaginano qualcosa al di là della tradizione hanno Thelma e Louise terminazioni. Le donne che si svegliano e si rendono conto di essere sgradite nella società così come sono, che si rendono conto di non poter più fingere di essere ciò che la società vuole più, possono solo concepire il suicidio come alternativa. E, dentro Il Risveglio, almeno, la morte di Edna non è un ammonimento o una punizione. È solo l'unica alternativa immaginabile in una società che non offre nulla per le donne se non il matrimonio. È interessante notare che, Mangia, prega, ama è l'unica storia che mi viene in mente su questo argomento che non si esaurisce con la morte della donna, quindi è perversamente piena di speranza. (nascondi spoiler)]

Tengo molto alle relazioni delle persone. Probabilmente troppo a volte. Le relazioni mi sembrano questi delicati e misteriosi alieni, e dovremmo sussurrare attorno a loro in modo da non spaventarli. Questo è uno dei motivi principali per cui odio i matrimoni, perché così spesso hai questo nuovo, fragile rapporto, e che cosa la gente decide di farci? Distruggilo con la mazza di pianificare un evento gigantesco che simboleggia le vulnerabilità emotive più amare e dolorose di tutti nelle vicinanze generali. La relazione potrebbe essere bella e forte durante un matrimonio, ma dopo essere stata ammucchiata dal bagaglio emotivo delle famiglie e degli amici coinvolti, è qualcos'altro. È appena fuori dallo scaffale, ma già logorato dall'usura e dalla tensione.

E un matrimonio, un matrimonio, non è una relazione. Un matrimonio è un contratto. Un matrimonio è un evento. Il divorzio è lo scioglimento di un contratto. Una relazione è qualcos'altro. Una relazione esiste o non esiste al di fuori di qualsiasi evento o licenza. A volte un matrimonio è troppo pesante per una relazione, a volte un matrimonio è troppo pesante per questo. Mi sembra spesso, quando le persone si fidanzano, come se stessero cercando di abbonarsi a un certo tipo di relazione e l'impegno è il modulo di iscrizione. Ma, per quanto ne so, le relazioni sono selvagge e non possono essere sottoscritte. E nessuno sa quanto siano forti se non le persone nella relazione, e talvolta nemmeno loro.

Ma anche se sei Edna, se stai vivendo la tua vita, se vai avanti, e improvvisamente ti rendi conto che lo sei non vivere la tua vita, ma che sei in una sorta di costume e reciti in una commedia: devastazione. Nessuna delle tue relazioni esiste, ma le persone intorno a te hanno relazioni con il personaggio che hai interpretato. E non si può tornare indietro. Li hai già traditi e non lo sapevi nemmeno, e loro ti hanno già tradito non rendendoti conto che non eri tu. Quando inizi a capire chi sei, c'è troppo slancio per voltarti. Sei già fuori dalla gabbia e voli via, sia che le tue ali siano forti o deboli, sia che il vento sia per te o contro di te.

Nel mondo di Kate Chopin, penso, il divorzio era come il coniglietto pasquale, come il tramonto verso il quale una donna potrebbe nuotare ma non vedere oltre. La fine di questa storia, per me, è un rifiuto di quel mondo, che non ha tenuto nulla per Edna. È una domanda per qualcos'altro. È triste, sì, perché è spaventoso che non ci fosse nulla per lei, ma non è sbagliato o ingiusto, credo. Anche se non penso che la storia sia un avvertimento per le donne, penso che sia un avvertimento per il mondo. Dice che ciò che hai per noi, con la tua rigida proprietà di genere e le tue gabbie, non è abbastanza. Siamo di più, quindi il mondo deve essere di più.

E penso che sia diventato di più. Come donna, penso che mentre ero incanalato verso la vita triste e vuota di Edna, sono stato in grado di rifiutarla, ali forti o meno, e decidere di essere una vera ragazza con relazioni reali, non solo la facciata insignificante dell'impegno e matrimonio e divorzio. Ora ci sono altre opzioni a causa di libri come questo. Non è facile o perfetto, ma è qualcosa di reale, qualcosa che esiste.

Lascia una recensione per Il Risveglio