Homepage > YoungAdult > Mistero > Romanzo giallo > Le Cheerleaders Recensioni

Le Cheerleaders

The Cheerleaders
Da Kara Thomas
Recensioni: 29 | Valutazione complessiva: Media
Premiato
7
Bene
9
Media
8
Male
4
Terribile
1
Non ci sono più ragazze pon pon nella città di Sunnybrook. Prima c'era l'incidente d'auto che due ragazze se ne andarono dopo aver colpito un albero in una notte piovosa. Non molto tempo dopo, gli omicidi sono avvenuti. Quelle due ragazze furono uccise dall'uomo della porta accanto. La polizia gli ha sparato, quindi nessuno saprà mai perché lo ha fatto. La sorella di Monicas è stata l'ultima cheerleader a morire. Dopo il suicidio, Sunnybrook High

Recensioni

data di revisione 04/21/2020
Neel Sangi

Ho letto questo video per un esperimento di lettura imminente e mi è davvero piaciuto. Dirò che non l'ho trovato convincente come il suo libro precedente, LITTLE MONSTERS. Che se tutti voi non avete letto i piccoli mostri con il programma quel libro è dove è famoso! Qualcosa che mi ha colpito sono state le reazioni dei personaggi. Molte volte nei libri di YA non mi sembra che i personaggi reagiscano alle situazioni in cui si trovano, in modo realistico. In questo si potevano vedere gli effetti mentali della situazione in cui i personaggi erano coinvolti.
data di revisione 04/21/2020
Montford Behel

"Sono una vittima, che mi senta o no."
^
Volevo includere più di questa citazione, ma contiene spoiler, quindi ti farò provare il resto di ciò che Monica ha da dire lì quando leggi il libro per te. ;)

Conosco alcuni lettori che amano scrivere qualsiasi tipo di romanzo di YA come economico e indegno dello stesso tipo di attenzione che riceve la letteratura per adulti, ma sono qui per dirti che è un sacco di BS. Ho sempre cercato di rivedere ogni genere di libro che ho letto in base al pubblico di destinazione a cui è destinato, quindi quando vedi una recensione che ho scritto per un libro creato per adolescenti, sono quei lettori che ho in mente. Detto questo, Kara Thomas ha un modo di prendere i thriller YA e trasformarli in un'esperienza che è attraente sia per i giovani che per gli adulti, o almeno quelli che sono interessati a leggere sui personaggi di quella fascia d'età. Mi è piaciuto molto leggere Piccoli mostri l'anno scorso, al punto che l'ho finito in una sola seduta durante la nostra spedizione annuale in Alabama, e sapevo che questa scrittrice ha qualcosa di speciale per lei. Anche se sono sicuro che avrei potuto leggerlo in modo simile durante il nostro viaggio la prossima settimana, semplicemente non potevo aspettare così tanto per immergermi Le Cheerleaders.

"Ho ancora così tante domande."

"Anche io," dice la signora Ruiz. "Ma dopo un po ', cercare le risposte sembrava afferrarsi al buio. Ad un certo punto, devi scegliere di vivere nella luce."


Anche se ho sfogliato questo libro per la sua natura compulsiva e la sua facile leggibilità, sento la necessità di affermare che questa storia è tutt'altro che leggera e di cattivo gusto. È pesante, affronta problemi reali che affliggono gli adolescenti attualmente e assolutamente nulla è ricoperto di zucchero. {Gli avvisi di contenuto saranno elencati di seguito nel tag spoiler.} Gran parte della storia è raccontata dall'attuale POV di Monica, ma abbiamo anche alcune sezioni di 5 anni precedenti narrate dalla sorella defunta di Monica Jennifer. (Inoltre, abbiamo una sezione narrata da un personaggio che lascerò senza nome per concludere una sezione, che era KT classica e assolutamente geniale. Tehehehehe.) L'idea è che alla fine ci sono molte parti funzionanti; pensate al vecchio detto di come una farfalla sbatte le ali e provoca uno tsunami a metà del mondo. Abbiamo tre misteri separati qui: l'incidente d'auto che ha ucciso Betania e Colleen, l'omicidio di Julianna e Susan e il suicidio di Jennifer. A prima vista sembra travolgente, ma credetemi, funziona bene.

Chiaramente la morte di Jennifer è ciò che guida l'indagine iniziale di Monica, ma adoro il modo in cui questo viaggio canaglia riporta lentamente Monica alla terra dei vivi. Quando il libro inizia, non è in un buon posto. Impariamo presto come ha trascorso la sua estate e cosa sta passando, e il mio cuore si è appena spezzato per lei. Lungo la strada fa amicizia con Ginny e adoro il modo in cui l'autore ha scelto di concentrarsi su questa relazione fiorente senza rovinare le altre relazioni di Monica; certo, devono affrontare alcune cose, ma è piacevole vedere un'autrice che sceglie di costruire relazioni femminili con personaggi che si sostengono a vicenda, piuttosto che mostrarci solo la natura maleducata e cattiva delle ragazze adolescenti.

Se ti sono piaciuti i libri di Thomas in passato, non riesco a vederti diversamente per questo. Prima di rivelare, avevo capito alcuni pezzi di questo, ma amico, se Kara non mi avesse coinvolto nell'ultimo. I piccoli dettagli che ha scelto di utilizzare per collegare vari aspetti erano così intelligenti e coinvolgenti che è facile vedere quanto cresce come autrice con ogni libro che scrive. Altamente raccomandato! Sto per lamentarmi e lamentarmi di non avere nulla di buono da leggere fino alla pubblicazione del suo prossimo romanzo. Tutti salutano la regina del thriller YA!

Avviso contenuto ---> (visualizza spoiler)[Aborto, suicidio, omicidio, consumo di alcol e droghe da parte di adulti e minori, abuso domestico (verbale e fisico), stupro legale, infedeltà, tiro alla scuola contrastato, ecc. (nascondi spoiler)]

* Esamina la copia fornita tramite l'editore.
data di revisione 04/21/2020
Ilbert Tobin

Un ok giovane mistero per adulti. Onestamente, non il mio preferito, ma comunque divertente.

Le Cheerleaders
CW: suicidio, omicidio, morte, stupro legale, violenza sessuale, abuso di sostanze, aborto

Una delle cose che mi piace molto della storia è stata la sua attenzione agli argomenti controversi che non vengono spesso affrontati nella letteratura per giovani adulti. Sono stati avvicinati MOLTO realisticamente, il che è stato molto apprezzato. Ci sono state alcune linee di trama che vorrei fossero state approfondite, come il tema dell'uso di sostanze in tutta la storia, ma è stato abbastanza soddisfacente da vederle ottenere un focus aggiuntivo.

Le Cheerleaders era una premessa abbastanza interessante, ma la trama non è stata pienamente seguita. Sono stanco che i thriller misteriosi siano del tutto formali senza tentare di rompere i confini di ciò che ci si può aspettare. Le rivelazioni erano attese o non sorprendenti - non riesco a pensare a un momento in cui ho detto "Wow, è stato davvero scioccante e intelligente!"

La mia più grande lamentela con questa storia è che è stato così PASSIVO. Non c'è praticamente nessuna azione in tutta la storia. Non sto dicendo che ho bisogno di sparatorie e rapimenti da parte della polizia, ma più che lo “stalking” su Internet e le conversazioni con i personaggi secondari sarebbero stati carini. C'è una scena singolare che considererei tradizionalmente "investigativa" (ed è stato grandioso!). Ma purtroppo, per la stragrande maggioranza del romanzo, le informazioni sono raccolte solo attraverso il dialogo tra altri personaggi e c'erano poche scene significative che hanno fornito un sufficiente accumulo. Per le mie preferenze di lettura personali, a volte ho bisogno di meno conversazioni e più azione da parte dei personaggi.

Inoltre, il finale non è stato scioccante o leggermente realistico. Questo è un romanzo che penso possa davvero essere stato salvato da una malvagia conclusione, ma è caduto in modo super piatto.

Complessivamente, Le Cheerleaders andava bene. Se sei affamato di misteri per giovani adulti, provalo! Ma se sei un po 'più esigente con i libri su cui passi il tuo tempo, questo potrebbe essere uno che puoi saltare. Devo ancora leggere le altre opere di Kara Thomas, ma sono ancora interessato sulla base delle recensioni entusiastiche di Piccoli mostri quindi spero di leggere di più in futuro!
data di revisione 04/21/2020
Langham Eckhard

Mi è piaciuta la serie della Prep School Confidential dell'autore, quindi ho avuto grandi speranze in questo. Non sono rimasto deluso. Ha trascinato un po ', ma nel complesso, questa è un'aggiunta eccellente al genere mystery YA.

Questo non è un misterioso mistero di omicidio, nonostante ciò che il suo titolo implicherebbe. Si occupa di alcuni problemi molto oscuri. Aborto, suicidio, omicidio.

Il titolo e la descrizione urlano TEEN HORROR MOVIE. Non è niente del genere. Nessun campiness e schiaffo qui.

Tuttavia, si legge come un romanzo di YA, e non intendo in senso negativo. Abbiamo la sensazione che il personaggio sia al liceo e che le persone nel libro suonino vere. Non c'è molto sulla cricca, nessuno stereotipo evidente. Otteniamo l'atteggiamento da adolescenti senza la sensazione "oh mio dio voglio strangolare i personaggi ADESSO". Aveva la giusta quantità di angoscia e infantilità che gli adolescenti di quell'età avrebbero interpretato.

La parte investigativa non era scandalosa. Il personaggio principale non era uno sciocco. Il libro, l'ambientazione, i personaggi errore realistico, e anche se il libro sembrava troppo lungo, mi è piaciuto leggerlo.
data di revisione 04/21/2020
Mandelbaum Burham

Il mistero di girare le pagine!

5 cheerleader in una piccola città muoiono, in 3 incidenti separati, entro un mese. È una coincidenza o c'è qualcosa di sinistro nella città di Sunnybrook?

"Alcune persone dicono che una maledizione è caduta sulla nostra città cinque anni fa."


Le Cheerleaders è un mistero YA compulsivamente leggibile con una guida femminile forte e intelligente.

Quando Monica Rayburn trova il telefono di sua sorella nascosto nella scrivania del suo patrigno, inizia a cercare indizi su cosa potrebbe aver portato sua sorella, Jen, a suicidarsi 5 anni fa. A nessuno nella famiglia di Monica piace parlare di quello che è successo a Jen, quindi inizia a cercare risposte da sola. Mentre inizia a mettere insieme i pezzi, non solo la morte di Jen sembra sospetta, ma si rende conto che c'è qualcosa che non va nella morte di altre 4 cheerleader.

Detto principalmente dal punto di vista di Monica, mentre trova indizi sulla morte delle ragazze, la prospettiva si sposta su Jen nelle settimane che hanno portato alla sua morte. Il personaggio di Monica è dinamico; è appropriatamente angosciata ma allo stesso tempo sincera. Pensavo che Thomas avesse fatto un buon lavoro nel dipingere un'immagine realistica di una giovane liceale che fatica a scoprire chi è e cosa rappresenta, catturando allo stesso tempo le dinamiche delle piccole città.

Le Cheerleaders è un oscuro mistero tradizionale che utilizza i social media per consentire a Monica di intravedere la vita di sua sorella prima della sua morte. Questa è una lettura piena di tensione piena di personaggi inappropriati e inquietanti. Ho capito alcuni eventi all'inizio, ma non sapevo il perché di quello che è successo. Il finale è stato un po 'affrettato e il capitolo finale mi ha fatto gemere. Per me, questo sarebbe stato più forte se alcune estremità libere fossero rimaste irrisolte. Detto questo, consiglio comunque a chi ama un buon mistero!
.
Ho ricevuto un ARC di questo libro da NetGalley e Random House Children's / Delacorte Press in cambio di una recensione onesta.
data di revisione 04/21/2020
Silvestro Bronzo

Hmm ....

Capisco. YA è un genere adatto a tutti. Ma i thriller YA, in generale, sono gli emarginati del gruppo perché ..... fanno semplicemente schifo in generale. Certo ci sono alcune gemme nascoste, ma sono troppo poche e troppo rare per essere contate. Solo .... quando si arriva a questo ... i bambini nei thriller non sono così grandi. I bambini delle scuole superiori che cercano di risolvere questi misteri più grandi di loro quando investigatori esperti o poliziotti non potrebbero nemmeno essere di grande aiuto per cominciare.

I bambini che risolvono questi misteri di solito hanno un (n) (ex) fidanzato che può o non può essere 'ombroso' O un interesse amoroso che era sospettato ma alla fine ottiene con il personaggio principale. La cosa con YA Thriller ... sono troppo prevedibili per i miei gusti e il più delle volte irrealistici. Potrei approfondire questo aspetto, ma sono solo al livello massimo con questi aspetti. Sì, lo so che i thriller per adulti non sono realistici, ma posso crederci più di quanto posso con questi adolescenti che corrono in giro per risolvere questi casi mentre vanno alle feste, fanno tre documenti AP, si intrufolano in un fottuto dipartimento di polizia per rubare alcune informazioni (HAHA) ....

Con The Cheerleaders, l'unica quantità di mistero che ho avuto è stata quella di whodunnit e cosa è successo. Il mistero circostante ruota così tante DANNI ROSSE DANNI con un dramma di liceo semplicemente di merda (Gesù questi quindicenni non posso proprio) e un po 'di lanugine ...

Tuttavia, nel libro c'erano alcuni punti molto pesanti e profondi che pensavo fossero gestiti con cura e rispetto. TW: violenza sessuale, stupro legale, aborto, suicidio, depressione. Non pensavo che nessuno degli argomenti trattati fosse glorificato o utilizzato come dispositivo di trama in alcun modo. L'intero aspetto era molto realistico e ben fatto.

La scrittura andava bene; Mi è piaciuto lo stile di scrittura di Thomas, ma qui mi sono sentito un po 'disorientato da alcuni eventi che saltavano in modo disomogeneo da A a B. più degli altri suoi libri. Gli altri libri avevano un tono più grintoso e realistico su di loro; questo libro è più semplice e meno simile a un thriller. Probabilmente lo classificherebbe come un dramma misterioso.


Wow questo è stato molto, ma direi che se sei un lettore di thriller esperto di saltare questo. Questo è stato come un episodio Pretty Little Liars proprio prima del finale di stagione previsto.

2 STELLE
Twitter | Bookstagram | Youtube |
data di revisione 04/21/2020
Knowlton Mauro

** 4.5 **-stelle

Cinque anni fa, la squadra di cheerleader di Sunnybrook High fu sciolta dopo che cinque membri finirono morti in rapida successione.



Due perse in un incidente d'auto, due uccise da un vicino senza fronzoli e l'ultima, Jenn, devastata dalla colpa del sopravvissuto, si tolse la vita.



Ora che è passato quel tempo dalle terribili tragedie e molte persone l'hanno lasciato alle spalle, la scuola spera di organizzare un memoriale per le ragazze.

A Monica, la sorellina di Jenn, viene chiesto di partecipare e, ovviamente, è l'ultima cosa di cui vuole far parte.



Monica non ha mai creduto che Jenn si suicidasse. La sorella che conosceva non l'avrebbe fatto, vero?

L'idea di un memoriale crea una grande ansia per Monica e lei inizia a intrufolarsi nell'ufficio del suo patrigno, un agente di polizia locale, in cerca di risposte.



Quando incontra il vecchio cellulare di Jenn nella sua scrivania, i suoi sospetti aumentano. Perché l'ha tenuto nascosto? Cosa c'è dentro?

Insieme a una nuova amica della sua squadra di ballo, Monica inizia a svelare una rete di indizi che indicano che forse le cinque morti non sono state una coincidenza dopo tutto. Ma chi sarebbe andato dopo le cheerleader?



Ho ascoltato l'audiolibro per questo e mi è davvero piaciuto. Ha una classica atmosfera misteriosa ed è stato veloce e avvincente. Consiglio vivamente il formato audio.

Come tutti sappiamo, adoro un solido trope amatoriale e questo è stato perfetto per questo. Monica era intelligente e Thomas piantò alcune solide aringhe rosse lungo la strada.

Questo è stato in realtà il mio primo Kara Thomas, ma ora sono entusiasta di arrivare ai suoi altri lavori!

data di revisione 04/21/2020
Varick Ishida

Questo mistero di YA mi ha davvero sorpreso! Era un po 'buio con alcuni temi maturi e si è rivelato essere un diavolo di un girovago contorto e accattivante.

Cinque anni fa 5 cheerleader sono morte nel giro di pochi mesi. Uno di questi era Jenn, la sorella maggiore di Monica. Monica non ha mai creduto che la morte di sua sorella fosse un suicidio ed è determinata a collegare i punti e scoprire cosa è realmente successo alle cheerleader di Sunnybrook.

Questo ha sicuramente quel fattore "succhiarti". Mi ritrovai a voler risolvere il caso tanto quanto Monica e stavo inventando alcune teorie pazze! Avevo ragione su alcune cose, ma altre mi hanno completamente ingannato e l'ho adorato! Se stai cercando un mistero YA divertente e oscuro, ti consiglio vivamente di prendere The Cheerleaders!
data di revisione 04/21/2020
Isidoro Lonergan

Più come 2,75 * - il tipo finale di rovinato tutto per me. Era così ... anticlimatico? Non lo so, ho pensato che sarebbe stato più intelligente di così.

Sono abbastanza sicuro, però, che alla maggior parte delle persone a cui piacciono i libri di thriller temporanei per giovani adulti oscuri piacerà.
È stato scritto molto bene e tratta molti argomenti interessanti e problematici. Personalmente sono rimasto deluso dalla conclusione.

PS: La descrizione sul retro che dice "Un po 'Riverdale" è decisamente accurata lol
data di revisione 04/21/2020
Cutter Proano

The Cheerleaders di Kara Thomas è un giovane mistero per adulti che stavo aspettando con ansia di aver letto questo autore prima. Prima di approfondire troppo questa recensione, però, devo avvertire ancora una volta che questa sarà per la folla più anziana con un sacco di contenuti più oscuri che potrebbero disturbare alcuni.

All'inizio del libro, i lettori vengono presentati a Monica, che ora è al liceo e combatte i ricordi di sua sorella maggiore ogni giorno da quando se n'è andata. Cinque anni prima che la sorella di Monica fosse una cheerleader al Sunnybrook High quando la tragedia colpì la città in tre diversi incidenti. Prima un incidente ha preso due delle ragazze, poi un omicidio ne ha portate altre due lasciando la sorella di Monica che poi si è tolta la vita.

Come si può immaginare, sono stati alcuni anni difficili per Monica e ora che è al liceo e nella squadra di ballo poiché la cheerleader non è più un'opzione che Monica vive ogni giorno con i ricordi. Durante la ricerca di alcuni farmaci antidolorifici, Monica trova che le lettere inviate al suo patrigno insinuano che per le ragazze la morte era più della semplice coincidenza, quindi Monica non poté fare a meno di iniziare a guardare nel passato e cercare di trovare delle risposte.

Onestamente non ci sono volute poche pagine per farmi completamente assorbire da questo libro dopo che l'ho raccolto. Monica è diventata immediatamente qualcuno di cui avevo bisogno di sapere di più quando è diventato evidente che questa ragazza stava rasentando il controllo. Un incontro con un uomo più anziano ha Monica che si sta riprendendo da un aborto, quindi già il contenuto oscuro è penetrato nella storia e mi sono assorto nel conoscerla e imparare la storia di sua sorella.

La maggior parte del punto di vista viene da Monica ma a volte puoi anche tornare indietro e imparare la situazione di Jennifer dal suo punto di vista mentre Monica scopre proprio quello che è successo cinque anni prima. Davvero, chiunque mi conosca affatto può vedere una recensione a 4.5 stelle per un libro di quasi 400 pagine e sapere che doveva essere piuttosto intenso se non mi lamento del trascinamento della storia. Invece con questo ho pensato che scorreva piuttosto bene con molte cose che accadevano per attirare la mia attenzione, quindi consiglio vivamente di dare un'occhiata a questo.

Ho ricevuto una copia anticipata dall'editore tramite NetGalley.

Per ulteriori recensioni, visitare https://carriesbookreviews.com/
data di revisione 04/21/2020
Drucy Arimas

Anche con la sua copertura inquietante, Le Cheerleaders è finita una storia più oscura di quanto mi aspettassi.

Dopo che 5 cheerleader sono state tragicamente uccise in stretta successione, il liceo di Sunnybrook decide di sciogliere la sua squadra. 5 anni dopo, la scuola vuole avere un memoriale per le ragazze. Monica è una junior della squadra di ballo e sua sorella, Jen, è stata l'ultima cheerleader a morire. Con l'incombente memoriale imminente, Monica passa molto tempo a pensare al Come? e il come mai? che circonda la morte di Jen. I suoi pensieri la portano a indagare sulle circostanze e cercare di rintracciare i vecchi contatti di Jen. Deve fare attenzione però, poiché sua madre ha difficoltà a parlare di sua sorella e il suo patrigno è un ufficiale di polizia locale. Monica si sente anche come se non potesse aprirsi ai suoi migliori amici su questo, ma inizia a stringere un'amicizia con Ginny, un'altra junior della squadra di ballo. Avranno finalmente le risposte di cui hanno bisogno nel mistero delle morti?

Le Cheerleaders è un libro YA e si legge come uno. Mentre apprezzo che includesse argomenti di vita reale, c'era una forte dose di contenuto di riempimento sugli avvenimenti quotidiani della vita di Monica. Capisco che il suo personaggio è giovane, cercando di non scatenare bandiere rosse con la sua famiglia e mantenere un senso di normalità dopo aver subito una grande perdita. Anche così, non l'ho trovata particolarmente simpatica. Mi è piaciuta però Ginny. L'ultimo 25% della storia è davvero cresciuto - ho dovuto finirlo! Ma ci è voluto un po 'per arrivarci e per questo, questa è una lettura a 3 stelle per me.
data di revisione 04/21/2020
Azar Skwara

Questo è stato un thriller YA decente! Sicuramente non mi piaceva tanto quanto i Piccoli Mostri, ma era comunque un buon momento. Ci sono state alcune cose che mi sono piaciute di questo libro, ma alla fine il mistero era una specie di meh per me.
data di revisione 04/21/2020
Pet Shanwaj

Trova tutte le mie recensioni su: http://52bookminimum.blogspot.com/

JFC Ho letto questo uno loooooooooooooooooooo molto tempo fa. Questo è stato il mio terzo libro di Kara Thomas e sono felice di riferire che ognuno ha guadagnato una stella sul suo predecessore (un promemoria a tutti - soprattutto a me stesso - di non serbare un autore a causa di un'esperienza mediocre). Solo il titolo mi ha fatto cantare. . . .



La premessa di Le Cheerleaders va un po 'sommato come. . . .

“Alcune persone dicono che una maledizione è caduta sulla nostra città cinque anni fa. Cos'altro potrebbe spiegare la tragica morte di cinque ragazze, in tre episodi separati, nel corso di tre settimane? "

Voglio dire, davvero. . . .

"Quali sono le probabilità che cinque ragazze della stessa scuola, tutte amiche, moriranno entro un mese l'una dall'altra?"

Quando Monica, la sorella di una delle summenzionate cheerleader morte, trova una nota inquietante e il cellulare di sua sorella defunta nascosto, decide che lo farà. . .

"UNISCI I PUNTI. TROVA LA VERITÀ. "

Quindi è solo una questione di tempo prima che se ne accorga. . . .

"Se guardi abbastanza duramente, troverai qualcosa che ti farà desiderare di non averlo fatto."

Prima che qualcuno ottenga tutto. . . .



Ricorda che questo è un GIOVANE ADULTO mistero. Ovviamente questa ragazza si alzerà tutto nella Mystery Machine per capire se il vecchio Jenkins avesse qualcosa a che fare con tutto questo. . . . aspetta, sto mescolando le mie metafore o qualche cosa del genere lì? Qualunque cosa. Basta andare con esso. Ad ogni modo, se non ti piace YA, ci sono buone probabilità che non ti piacerà neanche questo. Ma se lo fai? Penso che rimarrai piacevolmente sorpreso dal fatto che sia disposto a fare un po 'buio.

ARC fornito da NetGalley in cambio di una recensione onesta. Grazie NetGalley!
data di revisione 04/21/2020
Ancalin Afshari

SOOOOOOOO FREAKINGGGGGGGGGGG GOOOOOOOOOOOD!

Le Cheerleaders è stato fantastico sin dalla prima pagina. Mi faceva indovinare chi fosse o meno un sospetto. Quindi avrebbe lanciato una specie di palla curva e mi avrebbe reso secondo tutto ciò a cui stavo pensando in origine. L'ho adorato e ora sono abbastanza triste che sia finita. È troppo presto per tornare indietro?

In questo libro, incontrerai Monica. La sua dinamica familiare è un po 'strana, o lo è stata per me, a causa della morte delle sue sorelle. Bene, non solo quello ... ma l'intera città è un po 'strana dopo che 5 ragazze pon pon sono morte misteriosamente nello stesso mese. Naturalmente, ho indossato il mio cappellino da detective e volevo capire questo mistero del delitto prima di ottenere effettivamente le risposte - e di nuovo, è stato così bello!

Per quanto riguarda i miei sospetti, le persone erano semplicemente troppo ombrose o avevano qualcosa di misterioso in loro. tutti avevano segreti e mancavano punti in queste indagini. Ho bisogno di sapere chi era il fattore comune e una volta che ho avuto quella risposta - sono stato scosso! Non avevo idea di quanto questa persona fosse coinvolta in alcuni dei drammi accaduti tra gli amici della sorella maggiore di Monica, Jen.

Mi è anche piaciuto molto prendere alcuni dei capitoli di Jen perché vedere come lei e le sue amiche stavano andando in pezzi è stato solo tragico. Mi sento ancora male per il suicidio, ma voglio anche davvero sapere cosa c'era in quella lettera. Qual è stato l'ultimo fattore che l'ha presa prendere quella decisione - devo saperlo! Vorrei che ci fosse un altro capitolo segreto o qualcosa del genere !!

Nel complesso, ho adorato questo libro. Mi è piaciuto conoscere questi personaggi e, infine, sapere chi ha avuto il peggio in segreto. Non posso dirti chi ho avuto ragione e chi ho sbagliato .. ma accidenti, questo libro è stato così spaventosamente buono.
data di revisione 04/21/2020
Frulla Tredwell

stelle 4.5
VA BENE, QUESTO LIBRO mi ha preso completamente a sorpresa. Volevo iniziare il mio ottobre con una lettura inquietante e quindi ho scelto questo e non avevo idea di finire amare l'inferno a parte questo. In genere non sono un fan dei thriller YA (di solito mi deludono sempre) ma questo mi ha impressionato e mi ha fatto girare le pagine così in fretta cercando di capire cosa è successo!

Questa storia segue Monica che aveva una sorella maggiore di nome Jen che era una cheerleader morta. Nella loro città cinque ragazze pon pon sono morte sospettosamente nel giro di un mese: due di loro hanno avuto un incidente d'auto, due sono state assassinate e sua sorella Jen si è uccisa. Ora, cinque anni dopo, Monica è determinata a capire la verità su ciò che è realmente accaduto alle ragazze.

Questa storia è stata così intensa e ha avuto così tanti colpi di scena! Stavo cercando di essere una lettura a 4 stelle per me fino a quando quei colpi di scena alla fine non ero come ASJLAKJSDLKAJ. Dopo non ho potuto dargli 5 stelle, sono rimasto senza parole e non ho visto arrivare quel colpo di scena. Era solo epico, ed è raro che un thriller possa sorprendermi così! Ho provato molto per Monica e la sua situazione con sua sorella, e alla fine ho pianto davvero ????? È stato pazzesco. (visualizza spoiler)[Quella scena in cui Ethan ha spiegato la sua ultima telefonata con Jen come hanno ascoltato l'audiolibro insieme e lei non ha mai saputo come è finita. Sì, ho pianto. (nascondi spoiler)]

Quindi sì, sono andato int pensando che questo libro sarebbe mediocre se non deludente e questa è stata la più grande sorpresa dell'anno per me. Lo amavo. Lo consiglio vivamente a chiunque ami un buon mistero / thriller.
data di revisione 04/21/2020
Philippine Manikowski

Questa storia è stata avvincente nei primi capitoli. In realtà non l'ho trovato prevedibile. Mi è piaciuto tanto quanto l'altro libro dell'autore, Little Monsters. Adoro un libro in cui ci sono così tanti personaggi loschi che sei praticamente incantato solo per vedere quali scheletri oscuri hanno nel loro passato incasinato. È una lettura divertente.

Il mio complessivo semplice e veloce: lettura molto piacevole!
data di revisione 04/21/2020
Danyluk Covarrubias

Rivedi l'avviso di attivazione: stupro legale, menzione della pedofilia, menzione dell'aborto

Probabilmente la mia più grande pipì per animali domestici quando si tratta di leggere è quando un libro sembra fantastico, ma poi decide di sbagliare e includere una schifezza problematica incontrastata.

Questo libro è stato sorprendente per il primo 75 percento. Forse un po 'eteronormativo, ma una persona può perdonare. Lo stile di scrittura era avvincente e facile da seguire, i personaggi erano tridimensionali e riconoscibili, e il mistero era originale e mi ha messo ai margini del mio posto. Era grintoso, oscuro e affrontava problemi reali.

e poi doveva continuare e rovinarlo e mi rende così arrabbiato perché questo libro sarebbe stato così perfetto descrizione

sei parole: stupro legale. incolpare la vittima. cultura della pedofilia.

In Le Cheerleaders, il personaggio principale, Monica, ha avuto un'avventura estiva con un ragazzo sui venticinque anni, e Monica rimane incinta. Il libro inizia subito dopo che lei ha abortito, e le sta causando molto dolore fisico ed emotivo e un trauma. Il ragazzo è un Douchebag maiuscola.

C'è una conversazione tra Monica e lui che va così:”’This is a really bad idea,’ [he says].
‘I know… I know. I’m sorry.’ [sic]
‘What made you do it?’ he asks. ‘What you did. With me.’ [sic]
‘Because I was sad.’
[He] puts his head in his hands.
‘I’m sorry,’ I say. ‘Why did you do it?’
‘Because I liked you.’ [He] laughs. ‘And I told myself that you looked older, and you acted older, so it wasn’t as wrong.’
‘But now you do think it was wrong.’
‘I don’t know. It just feels like you used me to avoid your problems.’
My throat tightens. He’s right – I knew what we were doing was wrong, and I didn’t care.” ora aspetta solo un secondo di pericolo.

Mi scusi? MI SCUSI???!!?!?!?

qualcuno può per favore spiegami come questa situazione è in qualche modo colpa di Monica ?? perché si sta scusando ?? lei ha sedici anni !! il ragazzo ha ventisette anni. la prese incinta, per l'amor di Dio. È qui che si comporta come se tutta questa situazione fosse colpa di Monica ,,,, e lei (e la narrazione) la seguano ,,,,, quando ,,, non è davvero colpa sua ,,, e vittima -blaming mi fa incazzare a tal punto che voglio dire che ero quasi pronto per DNF proprio lì.

ma, voglio dire, pensavo che tutto questo avrebbe fatto parte dello sviluppo del personaggio di Monica, e che alla fine sarebbe cresciuta per rendersi conto che l'intera situazione non era colpa sua, che era un adulto che aveva approfittato di un minore. ma, tipo, mi stupido pensare che lo sviluppo del personaggio sarebbe una cosa in un libro !!! tipo ,,, cosa stavo pensando? descrizione (va bene e giuro che non sto cercando di togliermi dallo sviluppo del personaggio di Monica perché il suo arco con la depressione e l'accettazione della morte di sua sorella è di prim'ordine, ma la colpa della vittima interiorizzata ?? booooooo)

C'è un'altra citazione di un buon 91 percento nel romanzo "Il mio patologico bisogno di attenzione da parte dei ragazzi è il motivo per cui sono in questo casino con [lui]." Voglio dire ,,, tipo ,,, sono rimaste solo venti pagine nel romanzo che sta diventando un po 'troppo tardi perché lei possa passare attraverso lo sviluppo del personaggio e rendersi conto che non è colpa sua. Il suo "bisogno di attenzione" non è in colpa qui perché il tizio lo è letteralmente un adulto che può prendere le sue decisioni da baraccone e SAPEVA che era una minorenne ma continuava a perseguire una relazione e la metteva incinta !!!! ma che ne so ??

Tutta la mia speranza è stata praticamente persa a questo punto, ma poi, alleluia, (visualizza spoiler)[il ragazzo è stato dichiarato pedofilo alla fine del libro e io ero tipo, okay, quindi Monica, personalmente, non si sbarazza della propria incolpazione interna della vittima ma, sai cosa, ha passato molto e arriva a quel punto e almeno tutti gli altri si rendono conto che questo ragazzo è un idiota manipolatore, (nascondi spoiler)] ma proprio quando ero pronto a superare la mia valutazione fino a tre o quattro stelle, fa questa merda ANCORA ”’You didn’t do anything wrong,’ Ginny’s voice is soft. ‘He used you…’
‘I used him. I was tired of being numb and I wanted to prove to myself I could feel something.’”
e sono proprio come JFC che non riesco a respirare in modo impazzito senza che tu mi sposi questa merda da incolpatore della vittima in gola, posso

E, voglio dire, la punizione esteriore non ha avuto un sapore così dolce perché in nessun momento la narrazione / Monica ha persino iniziato a rendersi conto che non avrebbe dovuto scusarsi con il sé manipolatore e pedofilo di questo ragazzo. Fino alla fine, Monica lo crede ancora al 100% la sua gravidanza e lo stupro legale che le è successo è stata colpa sua e questo non mi andava bene. Non mi è piaciuto. Invece di far sembrare grintoso il libro con personaggi imperfetti che hanno attraversato esperienze traumatiche, il che è quello che sono abbastanza sicuro che stesse andando, ha perpetuato la colpa ingiusta delle vittime di stupro legale. Non sono arrabbiato con Monica, sono arrabbiato con il libro. lol.

E forse l'arco esterno è sufficiente per alcune persone, ma non è stato per me.

Se Monica avesse avuto una crescita maggiore in questo dipartimento, sarebbe stata onestamente una lettura a quattro o addirittura a cinque stelle. È stato così bello E questo deludente.

Book Trigger Warnings: gravidanza adolescenziale, aborto, diversi casi non grafici di vomito, stupro legale, violenza e un po 'di sangue.

Grazie a NetGalley per avermi fornito un eARC in cambio di una revisione completa e onesta. Tutte le opinioni e le citazioni sono tratte da una versione incompiuta.

--
Pre-review:

non oggi satana !!!!

full rtc (rant to come ??)
data di revisione 04/21/2020
Lontson Peterkin

Questo è un mistero / thriller YA e proprio nel mio vicolo. Il personaggio principale sta indagando sui dettagli che circondano la morte di sua sorella, avvenuta 5 anni fa, e ciò che scopre crea più domande che risposte.

Mi è piaciuta la storia e i personaggi. Mi ha ricordato libri simili ma divertenti che ho letto come ONE OF US IS LYING, PEOPLE LIKE US, E MY NAME IS VENUS BLACK.

Nel complesso, una storia accattivante e buona. Lo consiglio vivamente ai lettori di thriller e misteri di YA.
data di revisione 04/21/2020
Rexana Helger

Cinque cheerleader morte tutte di fila!

'Mi sorridono tutti: Jen, Juliana, Susan, Colleen e Bethany. È davvero una bellissima immagine. Entro la fine della stagione, tutti sono morti '.

Non c'è stata una squadra di cheerleader al Sunnybrook High negli ultimi cinque anni, a seguito di tre tragedie separate che coinvolgono le cheerleader. Betania e Colleen furono i primi a morire, uccisi in un incidente d'auto quando la loro macchina colpì un albero. Quindi, Susan e Juliana sono state assassinate - strangolate dal vicino Susan (che la stava perseguitando) mentre la ragazza era a casa da sola - il vicino è stato successivamente colpito dalla polizia. Alla fine, Jennifer (che avrebbe dovuto essere al pigiama party la notte in cui Susan e Juliana morirono, ma si ammalò all'ultimo minuto), incapace di venire a patti con la morte della sua amica, si suicidò.

La sorella di Jennifer, Monica, che vive all'ombra della sorella perfetta, sta cercando di andare avanti, anche se la sua vita rispecchia stranamente quella di sua sorella cinque anni fa: è popolare, ha due migliori amiche ed è un membro della squadra di ballo (il club che ha sostituito la squadra allegria). Ma il passato non la lascerà andare e, scoprendo una nota inquietante che cita una connessione tra tutte le morti delle cheerleader, Monica inizia a guardare inconsapevolmente il passato di sua sorella. Ma svelare la verità è un gioco pericoloso, uno che potrebbe non sopravvivere!

Ad aprile, sono rimasto così colpito da "Little Monsters" che ho prontamente prenotato "The Cheerleaders", e quindi ho aspettato con impazienza che il 31 luglio rotolasse. E sono lieto di riferire che questo è stato altrettanto buono: suspense, teso, scioccante ed emotivo. Devo dire che sono stato sicuramente condotto lungo il sentiero del giardino su questo. L'autore ha fatto qualcosa di diverso e intelligente per cui mi sono totalmente innamorato, che mi ha ancora elettrizzato.

I capitoli sono stati raccontati nel presente, dal punto di vista di Monica, così come i flashback nel punto di vista di Jennifer. Le linee temporali distanti cinque anni significavano che c'erano due gruppi di studenti (dato che Monica era solo alle medie quando Jen era al liceo), quindi c'erano parecchi personaggi da tenere dritti. Ma questo è ciò che amo dei libri di Kara Thomas, è che i suoi personaggi non vivono in una bolla - hanno genitori, famiglia, amici, conoscenti, truffatori, insegnanti, docenti, genitori di amici, amici di genitori - molti hanno solo una menzione, o un piccolo ruolo, ma questo alto livello di attenzione ai dettagli dà vita ai suoi personaggi. E non solo i suoi personaggi, ma anche l'ambientazione e il layout della città - come il modo in cui ogni ottobre le attività di Main Street competono per mostrare il miglior spaventapasseri travestito, e quando due personaggi entrano in un caffè si parla del altro che è proprio lungo la strada da dove lavora sua madre - mi ha fatto immergere completamente nel suo mondo immaginario.

Kara Thomas è ora la mia attuale autrice nel genere mistero / suspense di YA, nonché la regina delle scuole superiori, e correrò per preordinare il suo prossimo libro.
data di revisione 04/21/2020
Deborath Longiotti

"Everyone goes through shit, and there's always someone somewhere who has it worse. It doesn't make what you're feeling any less real or any less shitty."

Lettura Le Cheerleaders mi ha fatto emozionare e spaventare allo stesso tempo. Voglio dire, ciao, un libro su cheerleaders improvvisamente hai trovato giorni morti l'uno nell'altro? Comunque, sicuro di dire, questo libro non ha deluso.

? L'eroina? Crudo e onesto. Non è sempre molto simpatica, ma va bene. È persa; sente che tutto sta andando in pezzi e che nessuno ha le spalle. Ma è anche guidata e determinata, e non si fermerà davanti a nulla per scoprire la verità.

? Le dinamiche familiari? Realistico. Abbiamo alcune scene di flashback dal punto di vista di sua sorella Jennifer, in cui scopriamo che non sempre vanno d'accordo - si sono infastiditi costantemente, come qualsiasi altra coppia di fratelli. Entrambi amano e sono amati dalla madre, che è genuina e premurosa. Hanno anche un patrigno che, a differenza dei genitori adottivi di YA, è coinvolto e protettivo.

? Le amicizie? Veritiero. Monica non voleva che i suoi amici fossero coinvolti nella sua ricerca dell'assassino di sua sorella, al punto che si sentiva allontanarsi da loro. In effetti, si sentiva più a suo agio a parlare con la sua collega, Ginny, con la quale stringe una nuova amicizia. Ginny è dolce e dolce, e capiamo perché Monica si è aperta così velocemente.

? La scrittura? Facile da entrare. Prendi nota che non sono un grande lettore di thriller come potrebbero essere gli altri, ma ho scoperto che la scrittura di Thomas è davvero fluida e naturale. Mi ha fatto girare le pagine, senza mai aver bisogno di fermarmi in confusione (o, come in altri casi, irritazione).

? La cosa più importante? Sarai tenuto al limite del tuo pazzo sedile. Lo prometto! Non saprai di chi fidarti. Chi è innocente e dovrebbe essere trattato con amore e cura? Chi è l'assassino a sangue freddo di cui hai bisogno per pugnalare con mille forconi? Fai una buona ipotesi: potresti essere sul punto o potresti essere completamente sbagliato.

--

Altre recensioni e follia bookish:
Blog del libro | Twitter | Bookstagram | Pinterest | Bloglovin'
data di revisione 04/21/2020
Heuser Syrrakos

Non ci sono più cheerleader ammessi al Sunnybrook High School. È così da cinque anni, da quando cinque membri della squadra sono morti l'uno nell'altro a breve distanza l'uno dall'altro. Una di quelle ragazze era la sorella di Monica, Jen. Jen si suicidò dopo la morte di quattro delle sue cheerleader: due in un incidente d'auto e due in un brutale omicidio per mano di un collega residente di Sunnybrook. Quell'uomo è morto, ucciso dalla polizia. Tuttavia, Monica non capisce perché sua sorella, sicura e bella, si sia suicidata. E ora sta trovando cose strane sulla morte di Jen che non si sommano: il suo telefono, lasciato nella scrivania del suo patrigno, strane lettere nel suo cassetto e altro ancora. Cosa è successo davvero cinque anni fa? E le persone stanno morendo?

Questo è stato il mio primo libro di Kara Thomas, ma non sarà il mio ultimo. Mentre questo è presentato come un romanzo di YA - e ci sono sicuramente alcuni aspetti--è anche buio e contorto. Ho trovato per essere un mistero avvincente che mi ha fatto indovinare per tutto il tempo. Thomas fa a meraviglioso lavoro di pittura di suspense e disagio mentre Monica svela lentamente sempre più dettagli sulle morti delle cheerleader. Suo impossibile fidarsi di nessuno in questo romanzo, il che rende tutto ancora più delizioso. Da una pagina all'altra, ero convinto che qualcun altro fosse il colpevole.

C'è un vario set di personaggi in questo, ma Monica è sicuramente la stella. È una narratrice forte, anche se non sempre prende le migliori decisioni. Ancora una volta, questo non è un romanzo YA dolce e permaloso e nemmeno il nostro narratore. Ha fatto delle scelte sbagliate (e ne ha passate molte), ma è anche esuberante e determinata.

Nel complesso, a volte ha un'atmosfera Pretty Little Liars, ma è anche a mistero accattivante con alcune strazianti sfumature oscure. Ti terrà indovinato e impegnato. Più, c'è quel finale meraviglioso e contorto. 4 stelle.

Blog ~ Twitter ~ Facebook ~ Google+ ~ Instagram
data di revisione 04/21/2020
Paucker Blatchford

Stelle 3.5 / 5

Innanzitutto, vorrei ringraziare l'amabile Chelsea per avermi fornito la mia copia di Le Cheerleaders . Il Chelsea sapeva che avevo bisogno di questo libro non appena veniva pubblicizzato. Non ho mai letto un libro di Kara Thomas, e anche se sono titubante con i romanzi di YA, ho sentito cose fantastiche ed ero entusiasta di provare questo libro. A Westchester, New York, risiede una città chiamata Sunnybrook. Cinque anni fa a Sunnybrook si è verificata una tragica serie di incidenti con la squadra di cheerleader della scuola. Due ragazze sono state uccise in un orribile incidente d'auto, seguite da altre due assassinate a sangue freddo. I rapporti della polizia affermano che le due vittime dell'omicidio sono state uccise dal vicino di casa, ma è stato colpito da un'apprensione della polizia e ora è morto, incapace di parlare da solo. Purtroppo, giorni dopo, una quinta vittima (Jen) nella saga delle cheerleader si suicida dopo la sua lotta con la depressione.

Oggi Sunnybrook ha sciolto la squadra allietata, commemorando ogni anno le cinque donne. La sorella di Jen, Monica ha ancora problemi a far fronte al suicidio di Jen e alla svolta sospetta di eventi che hanno portato a cinque morti in un periodo così breve. Un giorno, dopo la pratica della danza, Monica si imbatte in documenti che descrivono in dettaglio la tragedia della città. Questo porta Monica con il sospetto che le cose non siano esattamente come sembrano. Mentre Monica inizia a indagare, trova il telefono di Jen. Perché il telefono di Jen è ancora attivo? Ancora di più, perché c'è stata una conversazione telefonica di diciassette minuti proprio prima del suo apparente suicidio con un numero casuale che nessuno conosce? Il mistero di cinque anni della squadra allegria sta per essere riaperto, ma Monica vuole sapere la verità?

Va bene gente, chiariamoci: generalmente distruggo i romanzi di Young Adult nelle mie recensioni. È raro che mi piaccia davvero una storia di YA, perché di solito è campy e incredibile. Le Cheerleaders è tutto, ma campy e incredibile. La storia si tuffa direttamente in argomenti di stupro legale, suicidio, depressione e dolori della crescita adolescenziale; e tratta questi argomenti in modo rispettoso e articolato. Il romanticismo in questa storia è minimizzato, grazie a Dio onnipotente! Mai una volta ho sentito che la storia trattava argomenti controversi in modo umiliante o incredibile: era crudo; era reale. Le Cheerleaders è più un mistero di omicidio investigativo, e sebbene io l'abbia letta (amo leggere abbuffate, mangiare e bere), ti esorto a prenderti il ​​tempo con questo libro. Man mano che la storia si sviluppa, Kara Thomas cerca di immergerti nella storia facendoti conoscere e comprendere i personaggi. Mentre stavo leggendo questo, mi è sembrato un sacco di lanugine per me (quindi perché questa valutazione è 3.5). Questa è una buona tattica di scrittura per molti lettori più lenti, perché ti coinvolge nelle emozioni dei personaggi. Per me, mi ha lasciato solo un po 'annoiato, ma è perché in questa fase della mia vita, ho letto così tanti romanzi gialli e non posso essere disturbato da lanugine. Se non sei ossessionato psicoticamente dai romanzi gialli come me, dovresti essere infastidito dalla lanugine! Ti immergerà nella storia e ti terrà fino alla fine.

Complessivamente, Le Cheerleaders è un solido romanzo giallo di YA, e sicuramente mi ha aperto gli occhi nel perseguire le opere precedenti di Kara Thomas. ho sentito Piccoli mostri è una bella storia, me la consiglieresti?
data di revisione 04/21/2020
Nunes Divaraj

I don’t know if we’re cursed. All I know is that my sister wouldn’t have killed herself. But if she did, why didn’t she leave a note explaining why?
Cinque cheerleader sono morte nel corso di tre settimane. Questo è successo cinque anni fa. Una di quelle ragazze era la sorella di Monica, Jen, e da allora l'ha perseguitata. Jen fu l'ultimo dei cinque a morire e non ha mai avuto senso. Innanzitutto, due ragazze hanno planato e colpito un albero in una tempesta. Successivamente, due ragazze furono strangolate dall'uomo della porta accanto. E infine, Jen si è suicidata. Quella era la fine delle cheerleader. La scuola ha sciolto la squadra.

Quando incontriamo Monica, sta attraversando un momento difficile. Non entrare nei dettagli con quello che sta succedendo con lei, ma non è qualcosa che mi aspettavo. Mi è piaciuto che la trama sia andata lì, però. È reale ed emotivo. A causa di quello che sta succedendo con Monica, si ritrova alla deriva dai suoi amici. Non ci vuole molto perché sorgano domande su ciò che è realmente accaduto cinque anni fa a partire da un vecchio cellulare nella scrivania del suo patrigno.

La maggior parte della storia è raccontata dal punto di vista di Monica, ma occasionalmente passa a quella di Jen di cinque anni fa, nel periodo precedente alla sua morte.

Okay, quindi questo è il mio libro Kara Thomas meno preferito finora. Mettiamolo là fuori proprio ora. Mi sono seduto su questo per circa una settimana ed è proprio quello che sento. Anche "Il mio preferito" ha un suono molto scarso, ma dovresti sapere che le ho dato gli ultimi due libri di 3.5-4 stelle. E non c'è modo che mi manchi il suo prossimo libro. Quindi c'è quello. Sfortunatamente, alcuni aspetti della trama erano dimenticabili. Tuttavia, mi piaceva ancora questo. La dimostrazione di relazioni di Thomas, sia che si tratti di amicizia o familiare, è scritta in modo realistico e accurato. Sa sempre mostrare gli strati nascosti sotto la superficie e io, per uno, lo apprezzo. Qui, le amicizie femminili sono principalmente quelle di supporto ed è rinfrescante da vedere. Vorrei solo che questo fosse stato più veloce e avesse un mistero più intricato. Lo lascio a quello.
data di revisione 04/21/2020
Merralee Schelberger

La sorella di Monica Jennifer è morta cinque anni fa. Jennifer si suicidò poco dopo la morte di quattro sue amiche ... erano tutte cheerleader. La città fu sconvolta dalla perdita dei cinque ragazzi e la scuola terminò il programma di cheerleader. Le morti erano tutte in qualche modo sospette: incidente d'auto, omicidio e suicidio. Monica crede che ci sia dell'altro nella morte di sua sorella e in quella dei suoi amici. Nel tentativo di scoprire la verità, Monica chiede aiuto alla sua amica Ginny e iniziano a scavare nel passato.

Gran parte della storia è raccontata dal punto di vista di Monica. È un'adolescente turbata dalla perdita della sorella maggiore cinque anni prima. Monica ha sedici anni e affronta problemi tipici dell'adolescenza, ma anche alcuni problemi non così tipici. Questo romanzo affronta alcuni argomenti difficili, come l'aborto, la depressione, il suicidio e le droghe.

Questo è un mistero oscuro, e talvolta deprimente. I morti erano tutti sospetti. Le prime due cheerleader a morire furono uccise in un incidente d'auto, ma c'erano alcune domande sulla causa dell'incidente. Le successive due ragazze a morire furono uccise da un vicino. Sfortunatamente, la polizia ha ucciso il vicino prima che fosse mai determinato un motivo. L'ultima morte è stata la sorella di Monica, Jennifer. Si è uccisa, ma Monica pensa che ci fosse più di quella storia di quanto non le sia mai stato detto.

Sono un fan dei romanzi per giovani adulti e, dal momento che sono sempre stato attratto dai misteri e dai thriller, questo mi è sembrato perfetto. Mi sono piaciute alcune parti del romanzo, ma alcune parti non mi hanno coinvolto. La storia generale è complessa e intrigante. Continuavo a indovinare chi c'era dietro le morti, quindi la storia si è rivelata in quella zona. A causa della trama più oscura, questo libro è più orientato verso gli adolescenti più grandi, ma anche una lettura interessante per gli adulti. Complesso, scuro e tortuoso.
data di revisione 04/21/2020
Thomajan Pedraja

SACRO SACCO. è stato così bello così dannatamente bene. ho sentito così tante cose positive su Kara Thomas e sui suoi libri e questo è stato all'altezza di tutte quelle lodi. il ritmo era eccellente e le rivelazioni erano così BUONE. non vedo l'ora di leggere altro da lei.

* arco fornito da delacorte press da yallwest 2018 *
data di revisione 04/21/2020
Tound Birk

Cercare risposte sembrava afferrarsi nel buio. Ad un certo punto, devi scegliere di vivere nella luce.


Ho adorato i due libri precedenti di Kara Thomas. Le sue impostazioni desolate e desolate enfatizzano l'oscurità contenuta nella trama. E ragazzo, è Kara Thomas SCURO. Tuttavia, THE CHEERLEADERS non ha funzionato per me.

Ecco la premessa: anni fa nella città di Sunnybrook, cinque popolari ragazze pon pon sono morte in circostanze sospette, tutte nello stesso mese. Spinta dalla scoperta di oggetti misteriosi nella scrivania del patrigno, Monica, sorella minore di una delle cheerleader morte, inizia una ricerca di scoprire la verità. Il problema è: "Se guardi abbastanza duramente, probabilmente troverai qualcosa che ti fa desiderare di non averlo fatto."

Ecco il punto: THE CHEERLEADERS ha sicuramente una trama accattivante. Nessun dubbio. Ma questo è il mio esatto problema con la storia. È troppo ingannevole. Adoro i libri di Kara Thomas per il loro realistico realismo. La trama di THE CHEERLEADERS è stravagante che rimuove qualsiasi senso di autenticità. Sembra che Mean Girls incontra Silence of the Lambs. La gomma da masticare scoppiò con un pizzico di omicidio. E grande shock: quella combinazione non funziona.

Quel che è peggio, THE CHEERLEADERS viene definito un mistero / un romanzo poliziesco. Ma con una trama così assurda, è così assomiglia più da vicino all'orrore. Questo non è necessariamente negativo. Adoro il buon orrore e davvero, l'orrore ha il permesso di essere leggermente ridicolo. Voglio dire, un immortale Michael Myers? Non esattamente alla terra. Ma quando scegli il genere mistero / detective, mi aspetto una parvenza di validità.

Per quanto riguarda Monica, la nostra eroina, non è poi così interessante. A differenza degli altri personaggi più incisivi di Kara Thomas, Monica è una ciliegina americana. Solo ... meh. Mi piacciono i miei personaggi con sfumature di grigio e profondità e non c'è proprio niente. È difficile investire nella sua ricerca quando semplicemente non mi interessa di lei. La sua amante segreta schtick non è esperta di Veronica Mars, è piuttosto dannatamente credulona. Onestamente, la fortuna è tutto ciò che ha da offrire per lei.


Sommario: Una puntata di meh, ma ho ancora intenzione di leggere i futuri sforzi di Kara Thomas.


data di revisione 04/21/2020
Galang Schlaack

La copertina mi aspettava un thriller cruento in cui un serial killer è a piede libero su graziose cheerleader. Sono leggermente deluso. Prendere in giro. Sono davvero contento che la trama non abbia tolto l'atmosfera di Riverdale perché la storia ha effettivamente affrontato diversi problemi seri pur mantenendo il suo fattore di intrattenimento.

Il mistero principale è molto simile Gli angoli più bui dove l'uomo sbagliato è stato punito per il crimine che non ha commesso e il cattivo è ancora in giro. Monica, essendo la sorella della cheerleader che si è suicidata, doveva sapere con certezza cosa è realmente accaduto alla sorella maggiore e a quattro degli altri membri della squadra di cheerleader di Sunny Brooks che sono morti tragicamente cinque anni fa nell'arco di un mese? O qualche mese? Non ne sono più sicuro. Scusate.

La trama, come sempre, mi ha fatto indovinare quale dei personaggi fosse davvero l'assassino, anche se questa volta il mio sospetto era abbastanza preciso. Sto davvero diventando bravo a fare il detective dopo tutti questi thriller psicologici che ho letto. Lol. La parte migliore per me è stata l'ultima parte, quel singolo capitolo su Ginny. Penso che sia quello che mi ha reso la mia valutazione della metà.
data di revisione 04/21/2020
Angelis Jaeger

2.5 stelle?

Questo libro sembrava avere tutto ciò che avrei mai potuto desiderare, persino dagli schizzi di sangue sulla copertina. Purtroppo, mi chiedo se 2.5 stelle siano troppo alte.

Penso che mi sia piaciuta Monica. Ha un sacco di cose da fare e capisco perché stava facendo le cose che ha fatto. Voglio dire, non tutti, ovviamente. C'erano molti personaggi qui, ma l'unico che mi è davvero piaciuto era Ginny.

Per quanto riguarda la trama, ero incuriosito. Speravo che ci fosse più tensione, ma le rivelazioni lente erano soddisfacenti. Il problema è che mi sono sentito così indifferente sulla storia. Avevo letto a metà strada e poi ho saltato fino alla fine ed ero interessato, ma ho faticato a leggere come siamo arrivati. (visualizza spoiler)[Ci sono molti argomenti citati in genere {stupro legale, aborto, incolpazione delle vittime}, ma sono stati tutti chiariti. Nulla è mai stato effettivamente affrontato e questo mi ha infastidito. (nascondi spoiler)]

Nel complesso, ho adorato la premessa, ma l'esecuzione non era per me.

** Enorme grazie a Delacorte Press per aver fornito l'arco gratuitamente **

Lascia una recensione per Le Cheerleaders