Homepage > Finzione > chicklit > Da donna > Ai miei carissimi amici Recensioni

Ai miei carissimi amici

To My Dearest Friends
Da Patricia Volk
Recensioni: 30 | Valutazione complessiva: Media
Premiato
5
Bene
6
Media
12
Male
6
Terribile
1
Alice e Tata non si sono mai incontrate prima, ma hanno una cosa in comune: la loro amica Roberta. Alice è la prima proprietaria di un elegante negozio di Madison Avenue, mentre Nanny è un mediatore immobiliare di Manhattan con gli occhi acuti. Questa strana coppia di New York viene messa insieme quando Roberta si fida di lei con la sua ultima richiesta che insieme aprano la sua cassetta di sicurezza. Quello che trovano

Recensioni

data di revisione 04/21/2020
Perni Brookfield

Questo libro è stato un casino letterario. Da una trama disfunzionale a dialoghi confusi e tangenti irrilevanti, era a malapena leggibile. Non lasciarti ingannare dalla sinossi! Il libro non è in grado di sopravvivere alla sua descrizione.
data di revisione 04/21/2020
Lourie Vallone

2.5 ha rilanciato a 3 perché mi è piaciuto l'inizio.

Forse perché ho letto questo frammentario, mi è sembrato instabile e sconnessa. A volte ho solo bisogno di avere un sacco di tempo per leggere.
data di revisione 04/21/2020
Kryska Guzon

Questo è stato un nuovo sguardo su un tema familiare, le amiche e la loro connessione speciale. Alice e Tata sono abbastanza diverse ma condividono un'amica comune, Roberta, che è appena morta di cancro al seno. Gli amici sopravvissuti sembrano essere stati i compagni per integrare i lati disparati della personalità di Roberta. Alla fine il loro è un terzo personaggio inaspettato che riflette un altro lato, più nascosto.
La rappresentazione della vita quotidiana a Manhattan è così vivida che ho iniziato a considerare New York come un personaggio piuttosto che come un'ambientazione.
Volk tratta i suoi personaggi, anche il defunto Roberta con una mano leggera e rispettosa. Hanno problemi ma non sono pronti a ridicolizzare. Capisce quanto siano potenti i legami di amicizia con le donne e quanto siano fragili le nostre vite. Un personaggio è così spaventato dalla minaccia del cancro al seno che confida che considera i seni che una volta pensava belli e sexy come bombe a orologeria pronte a partire. e così la sua nuova amica la accompagna all'appuntamento con la mammografia. Sembrava così toccante considerando come la loro vecchia amica li ha lasciati e così adatta.
data di revisione 04/21/2020
LeCroy Derga

Ho imparato questo libro da Head Butler e l'ho comprato mentre visitavo una cara amica al matrimonio di sua figlia a Denver.

Due settimane dopo la morte di Roberta "Bobbi" Bloom, il suo avvocato chiama le sue due migliori amiche, Alice e Tata, nel suo ufficio. Perché? Perché Bobbi ha dato loro le chiavi di una cassetta di sicurezza. E l'avvocato ora ha una lettera per loro di Bobbi:

Carissimi Nanny e Alice, Cari cari amici in nessun ordine particolare, per favore, andate subito all'inseguimento il cinquantottesimo e Madison. Apri la scatola insieme. Saprai cosa fare. Ti amo a pezzi.

Ma non sanno cosa fare e non si piacciono molto e così va questo romanzo breve, loquace ma non inconsistente.

Non leggere in anticipo e rovinare la sorpresa ...
data di revisione 04/21/2020
Vi Ruvo

Una donna muore e nella sua volontà lascia qualcosa a due delle sue amiche che non si sono mai incontrate. Nel libro ci sono questi due amici che cercano di capire l'intento del loro amico morto nel riunirli e il motivo per cui li ha lasciati quello che ha fatto. È sicuramente un libro di discussione quando arrivi alla fine, perché devi vedere se gli altri hanno provato lo stesso quando l'hanno finito. La scrittura di Volk è meravigliosa.
data di revisione 04/21/2020
Jegar Maddoxiii

Ho davvero apprezzato questo libro. I personaggi principali sono vicini alla mia età e potrei relazionarmi con le loro esperienze di vita. L'ho trovato molto credibile. All'inizio ero confuso con il modo in cui l'autore condivideva i pensieri dei personaggi (in corsivo, penso) e l'attuale conversazione in stampa normale, ma una volta capito, pensavo che fosse molto vero su come pensiamo mentre altri sono sta succedendo. All'inizio non mi piaceva Alice, ma è cresciuta con me.
data di revisione 04/21/2020
Kamillah Krakowski

Sono stato intrattenuto da questa storia episodica. La scrittura trasmette i diversi personaggi dei vari narratori. Non molto di una trama, ma il dialogo, le descrizioni e la scrittura sono nitidi e divertenti.
data di revisione 04/21/2020
Delamare Berthelsen

Una lettura veloce. Pensavo che i personaggi fossero un po 'piatti (o almeno sviluppati un po' in modo piatto se questo avesse un senso), ma mi sono comunque divertito.
data di revisione 04/21/2020
Vania Janak

A woman in her fifties dies and leaves a safe deposit box key to her two best friends (who don't know each other), with the instruction "You'll know what to do" about its contents. The box contains one passionate love letter to the woman, whose friends (and presumably her husband and daughter) had no idea of the affair. The woman's two friends, whose personalities and circumstances are as different from each other's as possible, try to figure out what their late friend would have wanted them to do, and why, and of course they disagree. Each saw only part of her, and they even called her by different variations of her name. As they work through the process, the book raises questions about the nature of friendship, love, and change. Though it's an interesting vehicle, the story seems a bit improbable to me; if the intent was for the friends to find the lover, why would she have wanted that? Yet the idea of relating in different ways to different people, showing different sides of onself, rings true.
data di revisione 04/21/2020
Melise Sebben

Two very different women share a friend, who at her death shares a secret relationship by having both women—who never knew each other before— together open a safe deposit box that contains a letter. The rest of the book details the daily minutiae of Nanny and Alice as they cope with their own changing lives and puzzle over how to handle this Roberta/Robbie's suddenly shared secret. I just returned from a trip to New York, and I enjoyed traveling through a New York I will never know—the one New Yorkers live in is quite different from the one the occasional visitor sees.

Questo è un libro sull'invecchiamento delle donne, i cui figli sono spariti. Uno è vedovo e l'altro no. Uno ha una madre imperiosa e di controllo e un'attività ereditata da quella madre. Il modo in cui trattano i loro cari e le loro situazioni è altrettanto interessante del "mistero" al centro del romanzo. Forse le giovani donne non riescono a trovare la risonanza di questa storia, ma per le donne sopra i 50 anni è una lettura affascinante.
data di revisione 04/21/2020
Judus Kanning

A quick, enjoyable read about two separate friends of a recently deceased woman Roberta who are left her safe deposit box in her will. The book is a little scattered. It rotates narrators, which is fine, but the chapter headings don't typically denotes whose view it is. The book is mainly about the individual friendship each of the main characters, Nanny and Alice, had with the deceased. But it also speaks to the individual struggles each one has in life. The underlying "mystery" is why what is in Roberta's safe deposit box there and what the two friends are supposed to do with the information.

La cosa strana per me è che ognuno era un amico di lunga data di Roberta (uno per 60 anni e uno per 40 anni), ma non esprimono molto dolore per aver perso un amico così vicino qualche settimana prima . Sembrava strano.
data di revisione 04/21/2020
Handy Novida

I loved the interaction of Roberta's friends - Alice and Nanny. When I think about my friendships, I know there are those who would ask -if I brought all my friends together - why or how I could be friends with someone who wasn't like them. The book describes Roberta through her friends who knew her at different times and ways in her life and theirs. The way it was written brought the action forward in small bites. It was a delightful read. I didn't want it to end, but there wasn't anymore to say, and in the end, Nanny and Alice are now friends. A situation arranged by Roberta after her death. Maybe there wasn't a great plot, but it was a good story about a woman who loved her friends - as different as each was.
data di revisione 04/21/2020
Danyette Ratcliffe

Plot starter without any spoilers: a lady dies and as part of her will, gets two of her best friends together to solve a sort-of mystery. The two friends don't really know each other and they are almost total opposites. It's interesting to see an outside look at how the different kinds of friends you have serve you in different ways, but there was some excessive sub-character development and a few random tangents. I did enjoy it and it was a perfect way to amuse myself while sitting on a plane on a runway in the Atlanta airport for many, many hours. But I'm in a grouchy mood so maybe that's tainting this review...
data di revisione 04/21/2020
Jules Koeppl

I can't explain why I liked it. Not a great plot. Not great writing. I took 3 books and stacks of The New Yorker on vacation with me, and although the other books are very good, this is the one that I could not put-down once I started it. I did not like "Stuffed"-- Volks other book. (So much so that I did not even finish it.) But this took me less than 24 hrs to complete and I read it at the expense of tending to my 3yo and other important things. One could write about this book and be a big spoiler, which I won't, but if anyone I know reads this book, let me know what you thought of the "surprise." Eh. Is what I thought....
data di revisione 04/21/2020
Batholomew Seikel

This book reads like a disjointed episode of Gilmore Girls, if the Gilmores were 50-year-old women. Volk provides us with a glimpse into the minds of older women with an insight that is, at its best, quite piercing. Unfortunately, my enjoyment of this reassuring and heartwarming novel was marred by its more saccharine, perplexing, coy, and platitudinous qualities. The overly clever inner monologues annoyed me to no end. And yet, inexplicably, TO MY DEAREST FRIENDS left me with a warm fuzzy feeling. Go figure.
data di revisione 04/21/2020
Weld Tepezano

Divertente e i personaggi sono abbastanza buoni. Mi è piaciuta la tata.
Non provo molta connessione con le donne in qualche modo, poiché lo stile di vita di New York sembra pretenzioso e isolato a volte. L'idea di concentrarsi su negozi, teatro, film non particolarmente interessanti, ma è gestita bene e la relazione che si sviluppa tra Alice e Tata è il punto più alto, anche se vorrei che Alice fosse diventata più calda - in qualche modo non legge mai come abbastanza avvicinabile per piacere .
Penso che Volk sia una brava scrittrice ma non credo che leggerò un altro dei suoi libri.
data di revisione 04/21/2020
Donnelly Calderwood

I give this book two stars only because I somewhat had the desire to skim through and find out how it ended, which I did not actually do. Otherwise, the book would have gotten one star. The storyline sounded interesting enough that I wanted to read the book, but less than one chapter in and I was losing interest, two chapters in and I was downright disinterested, but I kept on for one more chapter thinking maybe it was a slow starter. And maybe it was, but if so it was slow enough I couldn't bring myself to keep reading a book I was just not enjoying whatsoever.
data di revisione 04/21/2020
Sabrina Zurich

Una donna di nome Roberta muore di cancro e lascia una lettera ai suoi 2 migliori amici Alice e Nanny. Alice e Tata non si sono mai conosciute, ma sono riunite dalla lettera dei loro amici.

Lascia loro una lettera d'amore che le è stata scritta; ciò che è scioccante è che sia Alice che la tata credevano che Roberta fosse felicemente sposata e non sospettavano mai che avesse una relazione.

La storia segue Alice e Tata mentre si conoscono e affrontano i loro problemi nella loro vita.
data di revisione 04/21/2020
Kuehnel Chesnut

Questo era un gruppo di libri letto. Sono curioso di vedere se avesse qualche interesse per le donne più giovani, come lo è per le donne anziane. Una donna muore di cancro e due delle sue amiche vengono chiamate nell'ufficio del suo avvocato. Gli viene data la chiave di una cassetta di sicurezza e le istruzioni per aprirla insieme. E cosa c'è dentro? Il contenuto della cassetta di sicurezza guida gran parte del resto della storia. Riguarda le donne di tutta la vita a Manhattan.
data di revisione 04/21/2020
Haldas Koczwara

Questo libro è stato ... ok, per non dire altro. Sapevo che sarebbe stata una lettura veloce, dato che non era molto denso. La storia sembrava affrettata, e io la storia non stava per concludersi (e avevo quasi finito con il libro - 1 o 2 capitoli da fare!) La storia finì, una buona nota ma era affrettata e non molto il pensiero sembrava andare verso la fine.

Molto probabilmente non lo consiglierei a nessuno.
data di revisione 04/21/2020
Erlinna Grit

Questa è stata una bella lettura di una donna che muore di cancro e lascia i suoi due amici a cercare risposte a un paio di indizi che ha lasciato nella sua cassetta di sicurezza. Un po 'prevedibile in quanto all'inizio le due donne non si piacciono molto, ma gradualmente crescono l'una sull'altra e alla fine diventano buone amiche. Oh..hanno anche scoperto il "mistero" del loro amico defunto ... che non era così prevedibile, il che era buono! Bella una luce per un fine settimana invernale letto.
data di revisione 04/21/2020
Banquer Kirkland

Mi è piaciuto molto leggere questo libro. È molto più di una semplice storia di amicizia e "cosa faresti se ...?" È una storia di donne, paura dell'ignoto, amicizia, vita, invecchiamento, condivisione della vita con gli altri e invecchiamento con grazia (o meno) l'uno con l'altro. Mi sono particolarmente piaciute le descrizioni dei cambiamenti nelle relazioni e nelle vite dei personaggi quando sono passati dall'età adulta alla "mezza età". Come una donna di 50 anni, posso riferirmi!
data di revisione 04/21/2020
Millford Osaile


Quando un caro amico muore e lascia un'eredità a te e ad un altro caro amico, come risolvi il mistero che deriva dall'eredità? Dovresti accettare ciò che impari, rifiutarlo o agire di conseguenza? Puoi tu e il tuo nuovo partner in questo mistero fare qualcosa? Vite e reputazione potrebbero essere in gioco.

Questa storia è probabilmente la più calorosa che ho letto sulle amicizie e sull'amore tra amici. È spiritoso in alcuni punti, ma sempre, sempre profondamente connesso all'amore. Indovina un po? L'ho amato profondamente!
data di revisione 04/21/2020
Urban Omprakash

Dopo la sua morte, a invia ai suoi due migliori amici (che non si conoscono) una lettera del suo amante segreto. Le amiche, che sono molto diverse l'una dall'altra, cercano di capire perché le avrebbe lasciate questa eredità e scoprendo così le verità. Quello che mi è piaciuto del libro è stato lo sviluppo degli amici e la loro improbabile relazione reciproca.
data di revisione 04/21/2020
Hubert Stelk

Ero un po 'confuso all'inizio. Detto questo, sono stato anche conquistato dall'inizio. Una volta che Nanny e Alice decidono cosa fare di quello che è stato loro dato, non ho potuto sminuirlo. E il risultato è stato una sorpresa.

Per un libro più breve i personaggi erano molto ben sviluppati. Mi sentivo come se fossero persone vere. È stata una lettura leggera divertente.
data di revisione 04/21/2020
Lohner Thomasii

Il vocabolario di questo autore è molto meglio del mio! Di tanto in tanto avevo bisogno di un dizionario. Le sue rappresentazioni del personaggio erano molto dettagliate e quella era la parte migliore. La trama è avvincente, ma quando il mistero è risolto alla fine è una delusione, penso. Non plausibile. E troppe descrizioni di problemi sessuali di mezza età.
data di revisione 04/21/2020
Hardej Lacosse

Questo piccolo libro è una grande sorpresa dall'inizio alla fine. Presenta amicizie e relazioni uniche tra le donne nei loro anni '60 e lo fa con umorismo e classe. È un mistero unico; non un "who-dun-it", ma un mistero più grande. Conosciamo davvero i nostri amici? E più sappiamo, più ci piace.
data di revisione 04/21/2020
Phemia Abild

Questo libro è cresciuto su di me mentre leggevo - all'inizio non ero sicuro, ed è stato un po 'lento entrarci. Ho il sospetto che ciò possa essere vero per il libro di memorie di Volk (Stuffed), dato che alla fine l'ho messo da parte per un po 'perché non stava trattenendo il mio interesse. Ora che ho letto questo libro e acquisito familiarità con il suo stile di scrittura, trovo che mi piaccia e probabilmente apprezzerò molto di più il suo libro di memorie.
data di revisione 04/21/2020
Kurman Brettmann

Un altro romanzo su donne, amicizia e forse, allargando i propri orizzonti lasciando andare, andare avanti e accettando che le persone non sono sempre ciò che pensi che siano.

Ai miei carissimi amici riunisce due donne molto diverse per via di un amico condiviso. Questa storia mi ha fatto riflettere su ciò che si dà e si ottiene da relazioni diverse.

Lascia una recensione per Ai miei carissimi amici