Homepage > TrueCrime > Saggistica > Memoir > L'altra donna: i miei anni con OJ Simpson Recensioni

L'altra donna: i miei anni con OJ Simpson

The Other Woman: My Years With O.J. Simpson
Da Paula Barbieri
Recensioni: 9 | Valutazione complessiva: Male
Premiato
0
Bene
2
Media
3
Male
1
Terribile
3
Paula Barbieri rivela come OJ Simpson ha trattato le donne, compresa la sua relazione violenta con lei. Dopo gli omicidi si è rivolta alla religione ed è diventata una cristiana nata di nuovo.

Recensioni

data di revisione 04/21/2020
Connett Rohrscheib

Quanti anni ha questa copertina? Questa cagna Questo è un libro per incolpare le vittime e adorare gli eroi. Pensa che OJ sia innocente dal primo giorno e non si allontana mai da quello. Non poteva ferire una mosca, dice, anche se l'ha ferita costantemente durante i loro 90 anni insieme. Ma non ha mai lasciato lividi, quindi non conta. Si. Inoltre l'ha tradita numerose volte mentre la stava guardando. Bravo ragazzo. Questa donna è un'idiota. Nessuno avrebbe mai dovuto lasciarle scrivere un libro. È abbastanza sicura di aver ucciso Nicole con i suoi pensieri cattivi e gelosi. La metà del libro parla di quanto sia infelice con OJ e di quanto sia tossica la loro relazione. Quindi diventa l'unico sospettato in un processo per omicidio ed è il ragazzo modello.

-Ha lasciato OJ il giorno prima degli omicidi di Michael Bolton. L'intero primo capitolo riguarda come ha dovuto lasciare Michael per OJ e come se ne è sempre pentita. La ragazza la adora un po 'di MB.

- Dice prima che il grosso inseguimento di OJ abbia tentato di uccidersi con una pistola mentre era ancora avvolta nell'asciugamano ma l'asciugamano ha bloccato la pistola

- Quando hanno iniziato a frequentarsi per la prima volta, le ha dato una raccolta dei suoi più grandi momenti sportivi.

- OJ non era eccezionale a letto. Scendeva e andava a dormire. E non l'ha mai presa una volta ogni due anni. Gli mancava anche la resistenza e Paula disse che il sesso sarebbe finito rapidamente. Ma non l'ha mai sollevata perché le piaceva conversare con lui più che con orgasmi. Ok.

- OJ è uscito a sostegno di Ross Perot il giorno prima che Perot si ritirasse dalla gara.

- Il primo amore di Paula è stato Dolph Lundgren

- se OJ ti dà un regalo, fai finta che ti piaccia o ti venga lanciato il regalo. Ha detto che ci è voluto un po 'di tempo per "imparare".

- Paula si riferisce a Sean Penn come a un "tipo simpatico", quindi ovviamente è un idiota

- Paula aveva molta fiducia in Robert Shapiro (mentre Marcia pensava che fosse uno scherzo e una persona orribile) ma OJ disse a Paula che una giuria nera non lo avrebbe mai trovato innocente se non avesse avuto almeno un avvocato nero, quindi ha avuto in sostituzione di Shapiro al comando con Johnnie Cochran.

- Le telefonate di OJ dalla prigione a Paula consistevano principalmente nel lamentarsi del cibo in prigione mentre i suoi avvocati stavano pranzando in ristoranti. Povero bambino. Oppure si sarebbe lamentato di non avere abbastanza tempo al telefono quando stava ricevendo la stessa quantità di qualsiasi altro detenuto. Non stava ottenendo privilegi speciali, ma li ha richiesti ripetutamente. Ancora una volta, un altro libro che lo ritrae come un bambino lamentoso.

- Un anno prima del processo, Paula ha posato per Playboy, ma le foto non sono state abbastanza valide, quindi le hanno messe da parte. Playboy non ha usato le foto fino a quando non è diventata famosa per essere stata assassina e mentre OJ era in prigione uscivano. Ha detto di essersi sentita "violentata" da Playboy anche se ha posato volontariamente per loro e si è fatta pagare per il suo lavoro. Ma è stata violentata.

- OJ ama i brani da spettacolo.
data di revisione 04/21/2020
Orville Heschke

L'ho letto online sul lavoro perché ero annoiato e ho recentemente guardato "People vs OJ Simpson: American Crime Story" su Netflix. Questo libro sembra il diario di una ragazza adolescente e le sue descrizioni di momenti sexy con OJ mi hanno fatto rabbrividire. Spero sinceramente che la signora Barbieri sia cresciuta un po 'da quando questo libro è stato pubblicato.
data di revisione 04/21/2020
Thacher Quinnett

Sentivo di doverlo leggere perché è possibile che ho letto tutti gli altri libri sull'incidente e sul processo di OJ Simpson. È stato bello - ho imparato molto su Paula Barbieri, di cui avevo dimenticato fino ad ora.
data di revisione 04/21/2020
Marrilee Bartoldus

Non ero sicuro di cosa aspettarmi, ma non sono rimasto deluso. Ciò che non ho realizzato fino alla fine è che Paula sopporta il suo trauma, ed è stata un'altra vittima di OJ Simpson e dettagli che in questo libro. È molto potenziato
data di revisione 04/21/2020
Hoffmann Disla

Guardando la miniserie fantastica The People V. OJ mi ha ricordato che ho letto questo casino come sembra cento anni fa, quindi la mia memoria è nebbiosa ma divulgherò ciò che ricordo.

Paula lancia bombe simili come ha rotto con OJ il giorno prima degli omicidi di Nicole Brown-Simpson e Ronald Goldman per uscire con Michael Bolton. Esatto, Michael Bolton! Ma prima che l'amore potesse sbocciare, Michael ha scaricato il culo dopo gli omicidi, non voleva che quel cattivo juju lo contaminasse!

Cos'altro ... Oh, Paula dice che la squadra dei sogni di OJ l'ha supplicata di far finta che fossero ancora un oggetto per far sembrare che OJ non potesse essere geloso di Nicole e di altri uomini perché era in relazione, quindi perché dovrebbe interessarsene chi stava vedendo Nicole. Inoltre OJ non era tutto questo a letto. Ho quasi dimenticato di uscire con Dolph Lundgren e scoprire che Jillian Barbieri era la sua sorellastra.

Alla fine ha trovato la religione, perché non tutti?
data di revisione 04/21/2020
Desma Vanderbie

Lo stile di scrittura era un po 'drammatico. Il libro è iniziato abbastanza interessante mentre parla del suo tempo con OJ, ma a metà strada parla della sua crescita, che penseresti che avresti iniziato in quel modo in quel modo, ma se fosse iniziato nel Capitolo uno, nessuno avrebbe continuato a leggere . Redattori di buon lavoro - lol
data di revisione 04/21/2020
Quintin Tolzmann

Ho letto questo libro mentre ero in vacanza con la mia bella nipote e mio marito a St Maarten anni fa. Ero incollato alla tv quando il suo processo era in corso ed ero interessato a sentire com'era come persona. Buon libro.
data di revisione 04/21/2020
Hedvige Creenan

Fluff totale, ma ho pensato di averlo letto quando mi è capitato di vederlo in biblioteca. Nessuna vera rivelazione, anche se mi dispiace un po 'per lei per la sua dura vita che è continuata quando è stata coinvolta in Simpson.
data di revisione 04/21/2020
Liana Howsare

L'ho sentito in molti modi. Molto felice di aver trovato un percorso più chiaro. L'amore è così complesso.

Lascia una recensione per L'altra donna: i miei anni con OJ Simpson