Homepage > Classics > Finzione > DutchLiterature > Per un soldato perso Recensioni

Per un soldato perso

For a Lost Soldier
Da Rudi van Dantzig Arnold J. Pomerans,
Recensioni: 30 | Valutazione complessiva: Bene
Premiato
21
Bene
3
Media
4
Male
0
Terribile
2
For a Lost Soldier è una storia raccontata ad arte di amore e perdita durante la guerra. L'autore crea abilmente l'umore dell'incertezza e del pericolo in agguato nelle prime pagine quando l'undicenne Jeroen sta per essere separato dalla sua famiglia per la prima volta nella sua vita, a causa della carenza di cibo nell'Amsterdam occupata dai tedeschi. Il pericoloso viaggio in Frisia, il

Recensioni

data di revisione 04/21/2020
Obaza Amyx

Ho adorato il film ed ero alla disperata ricerca di una copia del libro, purtroppo non è stato trovato. Poi qualche anno dopo una persona straordinaria su IMDb aveva una copia in pdf che condivideva con me. Il libro è stato persino più sorprendente del film. Era molto più grafico, ma dato che eravamo nella testa di Jeroen non sembrava mai "sbagliato". È stato molto emozionante e ho anche quasi pianto un paio di volte.

PS, ho avuto alcune persone che richiedevano una copia del libro, l'ho caricato qui: http://www.4shared.com/office/0tDMfY1...
data di revisione 04/21/2020
Brie Sobieraj

Ho visto il film più volte e ho trovato una copia del libro attraverso Barnes e Nobles. Ho avuto problemi a ordinarlo - problemi di comunicazione con American Express, ma ho persistito e il libro è arrivato ieri. Ciò che mi ha commosso nel film è stato il modo in cui Jerone è stato attratto da Walt e dalla paura del ragazzo. All'inizio della mia infanzia ero attratto da alcuni dei ragazzi più grandi nella piccola città in cui vivevo. E alcuni di loro flirtarono e mi incoraggiarono, ma non con il magnetismo e la persistenza di Walt.

Ciò che il ragazzo deve fare è lasciar andare gli istinti interni che gli sono stati dati dalla sua società / cultura. Alla fine è chiaro che è stato un partner disponibile con Walt e si è innamorato di lui. L'amore del ragazzo si intensifica dopo che Walt ha lasciato il piccolo villaggio dove è stato inviato in Olanda. Sono stato sorpreso di scoprire che circa un terzo del romanzo è dedicato all'esperienza del ragazzo quando torna ad Amsterdam dopo la fine della guerra. È nell'ultima parte del romanzo che il lettore è consapevole di una disconnessione che emerge per Jerone; cerca il suo ex amante e si sente distaccato dalla vita in cui è tornato. La sua intensità rasenta un collasso mentale. Alla fine del romanzo il lettore incontra il forte impatto di Walt sul ragazzo. Jerone è un adulto e nel suo ricordo di Walt e alla fine immagina la sua mano sul suo ginocchio, in una sua fantasia sessuale. Il romanzo è un'opera più grande. In questo è più complesso. Il lettore non ha la felice conclusione della ricerca del soldato perduto. Nel 1980, quando i soldati canadesi tornano ad Amsterdam per celebrare l'anniversario della fine della guerra, Jerone fa uno sforzo per localizzare Walt, ma senza successo. E il vecchio Jerone è deciso a sapere che l'esperienza nella realtà è morta, la possibilità di una riunione è morta - e alla fine il suo desiderio per la vera scoperta del soldato è morto. E l'incredibile storia d'amore è viva per lui solo in quel misterioso e meraviglioso regno del ricordo, dell'immaginazione. Il romanzo è superiore al film, sebbene sia anche abbastanza adorabile. Il libro e il film mi hanno perseguitato, con il senso sia della bellezza che della tragedia della vita. Il romanzo rappresenta una storia familiare per l'uomo gay, che ha amato nella sua infanzia. Un romanzo finemente elaborato - avvincente. Penso che uno dei migliori romanzi gay che abbia letto. Larry Manglitz
data di revisione 04/21/2020
Kartis Alisha

Non so cosa mi aspettassi, ma non era così. La storia è troppo grezza, troppo onesta e realistica per rendere romantiche le violenze, ma non le rifiuta nemmeno. Vediamo il protagonista come un adulto ancora fantasticare sul suo abuso ed è non solo doloroso ma offensivo per le persone che hanno avuto la vita rovinata da abusi sessuali.
data di revisione 04/21/2020
Lavona Oleary

Essendo un libro estremamente difficile da trovare, le poche edizioni inglesi disponibili hanno un prezzo abbastanza costoso, la maggior parte va da $ 100 a $ 200 su un determinato sito. Per questo motivo, ero molto riluttante ad acquistarlo, temendo che il suo contenuto non valesse il prezzo. Tuttavia, ho ricevuto questo libro da mia madre per il mio compleanno nel 2007 e, da allora, è diventato uno dei miei preferiti.

Questo, per me, è veramente uno dei pezzi di letteratura più affascinanti e brillanti che abbia letto. Questa storia contiene un commento sociale sorprendente ma brillante, che va dalle relazioni alla guerra alla povertà. Ogni scena di questo libro è affascinante. E il rapporto tra Jerome, il ragazzo e Walt, il soldato, è avvincente dall'inizio alla fine. Il loro incontro possiede sia la fantasia ignorante della perfezione che pur essendo fatalmente destinata a una fine infelice. Come quello di Vladimir Nabokov Acqua e Sapone, il lettore discuterà costantemente se la relazione qui descritta è immorale, se i desideri di entrambi i personaggi hanno superato la loro capacità di percepirne il significato e le conseguenze. E, proprio come il romanzo di Nabokov, rimangono una manciata di critici determinati a respingere Per un soldato perso come nient'altro che pornografia sfruttativa. Questa critica è in gran parte ingiustificata poiché anche la minima intuizione della vita di Rudi van Dantzig informerà il lettore sul perché questo libro è stato scritto.

Pochissimi libri mi hanno fatto sentire come se io, come persona, sono cambiato. Questo libro è un'eccezione rara e, per questo motivo, mi sono ritrovato a rileggerlo troppe volte per contare. Anche quando non lo sto leggendo, rivedo ancora le mie scene preferite, in particolare il finale straziante.

Il mio unico aggravamento (che non ha influito sulla mia valutazione poiché è irrilevante per il testo originale), è che la traduzione inglese è chiaramente inferiore all'olandese originale. Sono tutt'altro che fluente in olandese, quindi leggere l'edizione originale sarebbe stato impossibile, anche se è chiaro che la bellezza della scrittura di van Dantzig è stata talvolta persa nella traduzione, il che lascia una varietà di scene mal descritte e meno appaganti. Tuttavia, essendo quello Per un soldato perso è praticamente sconosciuto in Occidente, sono eternamente grato di aver avuto il privilegio di leggere il romanzo. È sia bello che tragico, e non dimenticherò mai l'esperienza che ho avuto alla prima lettura.
data di revisione 04/21/2020
Brawley Bearse

Per un soldato perso
Rudi van Dantzig

Se non fosse stato per l'argomento tabù, questo libro avrebbe ottenuto gli elogi e l'onore che merita. Rudi van Dantzig ha brillantemente evocato i suoi ricordi d'infanzia nella straordinaria situazione in cui si è trovato all'età di 11 o 12 anni alla deriva in una strana cultura, il popolo di Norther Holland parlava un dialetto che penso fosse un mix di olandese e inglese se ricordo bene, e poiché la Seconda Guerra Mondiale in Europa era alle sue fasi finali con i tedeschi in ritirata, fu in grado di non ricevere posta dai suoi genitori che lo avevano inviato insieme ad altri bambini poiché le fattorie lì erano in grado di fornire cibo che era scarso ad Amsterdam. Pensò di essere stato abbandonato e di aver scambiato la molestia per amore e decise che avrebbe viaggiato con il soldato quando la sua unità avanzava. La sua angoscia quando l'uomo scompare non si trova mai nonostante una ricerca disperata ad Amsterdam è difficile da leggere.
data di revisione 04/21/2020
Duquette Detemple

Ho visto la versione cinematografica di questo libro quando è uscito, e molte altre volte da allora. Sono rimasto estremamente deluso dalla versione del libro. Mi dai la colpa? Ho pensato che fosse ben scritto, basato sul punto di vista di Jeroen, e c'erano sicuramente più dettagli nella sua storia. La mia delusione è completamente basata sulla rappresentazione di Walt nel libro. L'uomo è un coglione disinteressato, e ciò che ha condiviso con Jeroen non era amore, non importa quante persone lo descrivano così. Walt RAPED Jeroen; lo ha usato; giocato con le sue emozioni; e poi lo ha abbandonato. Qui non sto accusando l'amore intergenerazionale: questa storia non è proprio questa. Se c'era "amore", veniva solo da un ragazzo impressionabile e non veniva restituito dall'uomo che "amava". Devo ammettere che mentre leggevo questa storia, volevo entrare nel libro e dare un pugno in faccia a Walt. Questo può rendere la mia vista piuttosto pedonale, ma è così che mi sentivo.
data di revisione 04/21/2020
Tremain Resch

Recensioni del libro di Gerry B - http://gerrycan.wordpress.com

In preparazione per la recensione di questa settimana, sono andato alla ricerca di un romanzo gay canadese in tutti i soliti posti (incluso Amazon.ca), ma potrei anche essere andato alla ricerca di un unicorno! Tutto quello che ho trovato sono state un paio di pagine di offerte obsolete, accademiche e persino americane (ad esempio The Best American Short Stories 2012). Per aggiungere la beffa al danno, i miei romanzi non erano nemmeno inclusi.

Non tutto è stato completamente perso, tuttavia, perché mi sono imbattuto in un libro che avevo letto qualche tempo fa, Per un soldato perso , by Rudi van Dantzig, [Gay Men's Press, 1997], che ora è fuori catalogo. Tuttavia, è ancora disponibile una versione cinematografica in DVD (scritta e diretta da Roeland Kerbosch, con Maarten Smit nei panni del giovane Boman, Jeroen Krabbé come adulto Boman e Andrew Kelley come soldato canadese).
Il libro e il film differiscono in modo abbastanza significativo, specialmente nel modo in cui viene costruito il finale, ma la trama di base della trama è la stessa.

Verso la fine della guerra in Olanda, l'undicenne Jeroen Boman viene mandato a vivere in campagna a causa della carenza di cibo ad Amsterdam. Tuttavia, nonostante l'abbondanza relativa da mangiare, è sconvolto dalla solitudine per i suoi genitori e amici.

Questo è soggetto a cambiamenti quando il villaggio viene liberato da un gruppo di truppe canadesi e Jeroen incontra un soldato di 20 anni di nome Walter Cook. Jeroen si diletta nell'attenzione mostrata da Cook e si forma una relazione tra loro che alla fine diventa di natura sessuale.

Una nuvola scura si forma, tuttavia, quando il reggimento di Cook va avanti e parte senza salutare un Jeroen devastato. Perfino la sua fotografia - l'unico segno che Jeroen ha lasciato - è danneggiata dalla pioggia.

Il resto del romanzo è dedicato alla vita di Jeroen quando torna ad Amsterdam e alla ricerca disperata ma infruttuosa del suo primo amante perduto. Alla fine Jeroen è costretto a rendersi conto che tutto ciò che gli è rimasto sono ricordi.

Data la natura controversa dell'amore uomo / ragazzo, anche quando è pseudo-autobiografico (come in questo caso), un certo numero di persone sarà scoraggiato da questo punto da solo. Tuttavia, l'aspetto sessuale nel romanzo è gestito delicatamente e nel film è così sottile che si potrebbe davvero perdere. Ciò che rimane è una storia potente sulla maturità e sull'impatto permanente del primo amore. Cinque api.
data di revisione 04/21/2020
Strain Vannortwick

Non mi aspettavo questo romanzo fino a quando non avevo visto il film e avevo intenzione di cercare recensioni su di esso. Nel film, il soldato era sincero e desiderava, ma non sapeva come dire a Jeroen del suo schieramento o partenza. Nel romanzo, è semplicemente svanito senza preoccuparsi di lasciare un biglietto o dare al ragazzo un'ultima occhiata che l'autore sperava anche alla fine della sua vita.

Ciò che mi rattristò di più non fu il fatto che il soldato non tornò più da Jeroen, ma che il soldato non volle mai Jeroen e lo trattò come un oggetto sessuale. L'immagine in cui il biondo soldato li sorvegliava, Walt si mescolava a un soldato vicino alla diga, invitò Jeroen per gli atti sessuali a spaventarmi e mi deluse maggiormente, chiedendomi perché avrebbe fatto quello a Jeroen, continuando persino con il soldato senza di lui. Tutte queste tracce dicono ai lettori che Walt non provava sentimenti per Jeroen, almeno non adorabile.

Jeroen divenne così ossessionato da Walt anche mentre era di ritorno ad Amsterdam, immaginando Walt e le sue violenze sessuali ovunque andasse e in tutto ciò che faceva. Il mio cuore si spezzò facilmente semplicemente mettendomi nei suoi panni.

È vero che Jeroen, anche da grande, ha rifiutato di ammettere di essere stato usato da Walt e credeva ancora che il soldato lo amasse. Le mie lacrime calarono, leggendo l'ultima riga del romanzo. Walt non era lì per lui con la moglie del ministro e sua madre. Era, ed era sempre stato, da qualche altra parte, probabilmente mescolandosi sul letto con altri ragazzi, mentre lo faceva di fronte a Jeroen senza sentirsi in colpa o addirittura imbarazzato.

Che Walt avrebbe fatto sesso con i suoi compagni mentre tornava nel suo paese natale senza pensare a Jeroen che mi si è rotto in testa e mi ha rattristato così facilmente anche dopo aver letto il libro per un po 'di tempo. Immagino che il soldato avesse letto questo libro, così ben scritto per lui, e avesse contattato l'autore tramite l'editore ... Spero sinceramente che lo abbia fatto ...
data di revisione 04/21/2020
Reade Hoffman

L'eccezionale racconto di Jeroen - alias l'autore - ha effettivamente lasciato un segno notevole sulla mia esperienza di lettore, differendo dal film in molti modi, a causa della psicologia stessa di ogni lavoro: dall'avvicinarsi del protagonista - un modo più spaventato, protezione che ha bisogno di un bambino di 11 anni - alla sessualità, all'aspetto del Walt stesso: un giovane non motivato "romantico", non "gentile", non "bello" sui suoi anni '20 - un sensibile tributo del regista al desiderio di Rudi Van Dantzig e un bel ricordo di questi tempi - ma una bestia davvero poco premurosa, aggressiva, spaventosa e molto più vecchia che desidera una preda con cui fare sesso e abusare. Ma questo non interessa all'autore - come al lettore stesso: ciò che conta, qui, è il punto di vista di Jeroen. Nonostante tutto, non sono stato in grado di negare qualsiasi piccola o grande riflessione che egli costruisce sulle cose che accadono nel suo universo; questo, a causa dello stile di scrittura: potente, in cui il fuoco della pubertà si diffonde e circonda i sensi di un ragazzo solitario che inizia a scoprire se stesso per la prima volta. Durante il libro, volevo davvero raggiungere il braccio e afferrarlo, tenendolo lontano dai pericoli in agguato che stava per affrontare. Poignant.
data di revisione 04/21/2020
Mallis Nunev

Alla fine ho ricevuto la traduzione inglese tramite la posta di Gay Men's Press (inglese). Mi è piaciuto molto il libro se non di più del film (che è eccellente). La trama è leggermente diversa. Il libro descrive le esperienze sessuali come brutali (come sarebbero naturalmente tra un dodicenne e un giovane), ma Jeroen è ambivalente in entrambi: vuole l'attenzione nonostante il dolore. Sente un profondo senso di desiderio e perdita quando non riesce a localizzare Walt vicino alla fine della guerra [forse un desiderio universale tra i ragazzi pre-omosessuali].

Altre differenze: nessun partito di liberazione in Frisia, solo ad Amsterdam; nessuna foto con la "famiglia" di Jeroen in Frisia; La madre di Jeroen lava la piccola foto di Walt nella tasca della camicia, non Mem, sua madre adottiva, in Frisia; la "lussuosa" casa abbandonata del film (quartieri ufficiali nazisti) è molto più rappresentata in modo primitivo nel romanzo, un semplice materasso sul pavimento, niente doccia, solo una vasca e una brocca.

La storia ha evocato in me il mio desiderio - forse universale tra alcuni uomini gay - di un bel giovane forte che amerà e proteggerà il ragazzo-me.
data di revisione 04/21/2020
Comptom Blomberg

I lettori dovrebbero essere consapevoli del fatto che nel romanzo non è presente gran parte del fascino e della delicatezza del film. Il simpatico Walt del film è un personaggio molto più freddo e abusivo, il sesso è indolore e privo di tenerezza. Non solo, ma Jeroen è un anno più giovane di lui nell'adattamento cinematografico: 11. Ovviamente, questo rende il romanzo ancora più stimolante e fa sorgere domande che il film non fa: Joroen è così appassionatamente innamorato dell'uomo che è lo ha usato per andare a cercarlo (cosa che non accade nel film). Si può capire il dispiacere del ragazzo nel perdere Walt nell'adattamento (certamente coraggioso) del film, ma nel romanzo si è consapevoli dell'affetto mal posto di una vittima, piuttosto che un amante. È un po 'inquietante.
data di revisione 04/21/2020
Hotchkiss Odiorne

Davvero un libro commovente. L'autore ci apre così delicatamente al pensiero di un innocente ragazzo di 11 anni che si ritrova contrabbandato in Finlandia per evitare i nazisti durante la seconda guerra mondiale. Con descrizioni così mozzafiato dei luoghi e delle persone che incontra, puoi davvero ritrovarti nei suoi panni. Il tumulto che prova, la gioia, la tristezza, è tutto lì e così ben scritto che puoi sentirlo nel tuo cuore e nella tua anima. Mentre il ragazzo si trova attratto da un soldato, puoi percepire il terrore e la gioia che prova. Mi sono trovato a soffrire con il personaggio principale mentre faceva male, che è sempre il segno di un grande libro. Pieni di amore, tristezza, confusione e speranza, leggerai mentre le esperienze del giovane Jeroeme crescono e non sono come tutti gli altri intorno a lui. Un'ottima lettura per gli adulti.
data di revisione 04/21/2020
Paquito Territo

I bite my lips. Who will hold me tight, who will take me in his arms, let me feel another person's warmth? I am dark and dirty inside and out, and that's how it will always be if his mouth is not there, the tongue that licks me clean, that touches me considerately and selflessly, beyond my shame.
La mia lettura preferita quest'anno (2019).
Questo romanzo si basa sulla storia dell'autore ed è incluso nella categoria dei romanzi di autobiografia. L'obiettivo principale di questa storia è il personaggio principale di Jeroen, che ha creato un luogo nei Paesi Bassi dove Jeroen è stato costretto a lasciare la città e inviato al villaggio a causa delle condizioni di guerra, a quel tempo la seconda guerra mondiale.
Questo romanzo ha tre parti, vale a dire la prima parte in cui Jeroen ha dovuto spostarsi da una città all'altra e ha dovuto vivere una vita rurale, una famiglia ospitante religiosa, la famiglia nativa di Jeroen non era religiosa, causando conflitti interni, soprattutto dalla prima parte come il personaggio principale ha scoperto il suo orientamento sessuale attraverso l'ossessione per il suo migliore amico Jan. C'è anche una scena che fa riflettere Jeroen sulla morte.
La seconda parte del focus è su come il personaggio principale incontra un soldato canadese di nome Walt, e qui c'è una relazione insolita che porta alla direzione sessuale, questa parte è una cosa molto difficile da leggere a causa della descrizione delle relazioni sessuali tra un bambino e un giovane adulto, il termine, se non scambiato, aveva ancora 13 anni e il soldato era giovane ma la sua età non era nota. La loro relazione è platonica, qui come se il personaggio principale si sentisse legato al soldato. Sono un po 'difficile descrivere la relazione tra loro come cosa. Forse le persone considereranno l'abuso sessuale di un bambino, questo è vero e la storia è più di questo.
L'ultima parte è l'addio di Jeroen e Walt, molto triste e depresso.

In conclusione, questo romanzo è una versione gay del romanzo di Lolita o come Call Me By Your Name, ma con differenze di età diverse dai due romanzi. Sento che c'è qualcosa di più di questo romanzo che non posso spiegare con le parole. Mi piace perché mi vedo riflettere sul personaggio di Jeroen. Le versioni di film e libri sono molto diverse.
data di revisione 04/21/2020
Cthrine Fosser

Pericoloso e commovente

Ogni parola in questo romanzo è chiara e misurata, ma commovente.

Non c'è posto per la pietà, il dramma inutile o il puro valore di shock, e mi sono sentito profondamente commosso da Jeroen e dalla sua coraggiosa gestione di una serie di situazioni e sentimenti ambigui e dolorosi, che ha costantemente radicato per lui attraverso le pagine.

Durante la lettura, non ho mai avuto l'impressione di essere connivente a qualcosa di ovviamente sbagliato: un adulto, non importa quanto giovane e disperato, predasse un bambino; e non c'è motivo nel romanzo in cui le azioni di Walt lasciano dubbi al riguardo: non ci sono scuse - al contrario, ho finito per abbracciare il groviglio doloroso dei sentimenti di Jeroen, il suo vacillare tra attrazione e repulsione, tra colpa e amore, senza alcuna giudizio o moralità economica, al punto da sperare irragionevolmente in un ultimo confronto tra il ragazzo e il soldato, poiché quest'ultimo è in grado di alleviare il dolore e il desiderio di Jeroen.

Questo è il vero nucleo del romanzo: la forza dei sentimenti, non importa quanto sia sbagliato, dannoso e confuso; l'incrollabile lealtà dell'attesa - qualcosa che quasi nessuno può valutare o addirittura concepire nel nostro attuale mondo iperconnesso.

E, ancora di più, la capacità di lasciare andare l'esperienza più primordiale e determinante, e continuare ad andare avanti con un tesoro così toccante nel proprio cuore, sapendo che, come ogni altra cosa, svanirà lentamente contro le esigenze e le asperità della vita, lasciando il desiderio ancora più disperato di poter, ancora una volta, sentire e amare con lo stesso, assoluto abbandono.
data di revisione 04/21/2020
Harlene Cereceres

Ho visto questo film qualche anno fa e poi non ho mai avuto modo di leggere il libro, soprattutto perché è piuttosto difficile da trovare (almeno la versione inglese). Ma sono riuscito a trovare una versione di e-book utilizzabile. Non perfetto, ma abbastanza buono. Dopo aver letto il libro, ho guardato di nuovo il film e ho pensieri contrastanti.

Mi piace come il libro sia stato molto più dettagliato. E rispetto al film i personaggi del libro sembravano molto più normali - il ragazzo si sentiva quasi come un aiutante comico nel film. La relazione qui era chiaramente molto meno amorevole (almeno da parte dei soldati) ed era praticamente un abuso sessuale. Mi è piaciuta la narrazione in prima persona del libro e come ne abbiamo avuto abbastanza del retroscena prima ancora di arrivare alla parte principale. È un libro bellissimo e ha davvero un enorme contrasto con il film (il libro è molto meno spensierato). È scritto bene e sicuramente aiuterà chi ha visto il film e voleva saperne di più. Soprattutto il finale dato che ci sono molti più dettagli qui.

Ciò che mancava nel libro (e nel film) era un epilogo. Probabilmente perché l'autore non ne ha preso uno, quindi è difficile scriverne uno. Ma il libro mi ha lasciato domande ardenti a cui non è mai stata data risposta. Ha mai provato a trovare il soldato quando è cresciuto? Come ha visto quella "relazione" tra loro quando è cresciuto? Alla fine avevo solo bisogno di alcune parole dell'autore.
data di revisione 04/21/2020
Mordecai Miyoshi

Non ho idea di come sia la prosa in lingua originale, ma la splendida traduzione in inglese riesce a catturare il terrore e il desiderio di un risveglio sessuale gay nel contesto di quello che è senza dubbio uno scenario di sfruttamento senza giudizio e con bruciante onestà e chiarezza, solo tre qualità che l'adattamento cinematografico non possiede.

Se hai visto il film e sei stato turbato dalla sua romanticizzazione, lo devi almeno a te stesso e all'autore per leggerlo. Ma leggilo o le sue stesse virtù, che sono notevoli, in ogni caso.
data di revisione 04/21/2020
Synn Richey

Consentitemi di iniziare dicendo che questo è un libro difficile da trovare, usato o in ottime condizioni, e ho dovuto mordere il proiettile e pagare $ 100 per una copia online poiché ora è fuori stampa. Per fortuna, avevo una carta regalo e questo ha facilitato il colpo, quindi mi è costato solo $ 30 per una copia tascabile. Oh, e una parola saggia per stare attenti ai PDF online di questo libro. Alcuni di questi sono virus malware che aspettano solo di rovinare il tuo computer, quindi fai attenzione.

Detto questo, ero davvero titubante nel leggere un libro di memorie su un ragazzo olandese di 12 anni che avrebbe avuto una relazione con un soldato canadese adulto verso la fine della seconda guerra mondiale senza ottenere i giocherelloni heebie o pensare che sto perdonando il supporto per un incontro NAMBLA solo leggendo questo. Dopo un po 'di ricerca dell'anima, ho dovuto fare un passo indietro e considerare il periodo di tempo e gli atteggiamenti di quell'epoca e come ha modellato la percezione di chi parla della sua sessualità. Diavolo, ho letto L'amante di Lolita e Marguerite Dura e ognuno riguardava una relazione scandalosa per minorenni nel suo modo sovversivo, quindi non è diverso, quindi mi sono detto di provarlo e non ho visto l'adattamento del film quindi siamo chiari e non lo farò mai. Mi dispiace, non riesco proprio a sedermi in una scena in cui un giovane viene molestato. È abbastanza difficile cercare di leggere le scene più intime di questo libro senza rigurgitare la mia cena mentre alcuni pedobear fanno i suoi affari. Non è qualcosa che vuoi conservare nella tua memoria. Fidati di me.

foto pedobear_zpsnzam6loa.jpg


Per quanto riguarda il libro stesso, dirò che è stato scritto magnificamente. L'autore aveva una prosa così meravigliosa e sa come scrivere in un modo letterario così onirico. Da quando è bambino e costretto a lasciare la sua famiglia a causa dell'occupazione tedesca di Amsterdam per vivere con un guardiano temporaneo in campagna, si ha la sensazione della meravigliosa vita cittadina e delle difficoltà che ha dovuto sopportare. Entra nel soldato canadese e le cose si trasformano davvero in surreali. Ciò che il giovane esprime come percezione di una storia d'amore in età avanzata, sostengo come uno stupro infantile.

foto giphy1_zpsrbxwlm3t.gif

Certo, romanticizza l'idea di innamorarsi del suo vecchio soldato, ma i passaggi in cui i due divennero intimi non sembravano essere consensuali in alcun modo. Sembra che l'autore stia approfittando e governando il giovane in una relazione pedofilia. Quindi, ho difficoltà a definire la situazione come un affare soprattutto perché sembrava che fosse completamente unilaterale. Inoltre, l'autore non ha mai individuato il suo soldato quando è diventato adulto, lasciandomi credere che il suo amante lo stesse usando per tutto questo tempo come oggetto sessuale. Immediatamente mi sono infuriato e arrabbiato, spero che la giustizia karmica ottenga questo colpevole quando muore. Pertanto, non puoi definirlo un affare. In breve, è una triste storia di abusi sessuali che l'autore rifiuta di ammettere anche se crede che si tratti di una prima situazione di amore / primo dolore. È ancora inquietante e sbagliato.

foto giphy_zpsp4w5wfid.gif

Sebbene questo libro sia stato un po 'inquietante a causa dell'argomento e del contenuto, gli ho dato il massimo dei voti per la sua scrittura e l'analisi dell'autore su ciò che gli è successo. È certamente una rivelazione. Sì, si può sostenere che un minore può perseguire qualcuno più grande, ma mi fermo al fatto che un adulto si coinvolgerebbe da solo con un bambino. Tuttavia, è un interessante dibattito morale a cui questo memoriale può certamente attestare.
data di revisione 04/21/2020
Marutani Silverness

mi commuove .. ma mi sento davvero così male ...

come quello che alcune persone sanno è una vera storia di una vita d'infanzia ..

La domanda è: ha trovato tracce del soldato? forse sì ma per ora era nascosto perché a causa della privacy del soldato. . .

ma il fatto è che voglio solo sapere se il soldato è morto nella seconda guerra mondiale
o già avendo famiglia

perché penso che anche il soldato voglia vedere Joreon (Rudi) non può vederlo perché quegli anni della loro vita non sono stati facili non come adesso nell'anno 2k

ma penso che sia facile conoscere il soldato ora un giorno perché Rudi conosce i dettagli esatti del soldato, in particolare il numero della piastrina. . .

ma so che nel film, anche in un libro, alcuni dettagli sono cambiati a causa della privacy ... ma se il soldato fosse ancora vivo in quell'anno il libro pubblicato o il film l'anno 1992, potrebbe riconoscerlo. . .

Spero che Rudi l'abbia incontrato o sappia cosa è successo davvero al soldato dopo che Rudi è morto

Mi muovo davvero dalla storia non posso andare avanti veloce ... sembra strano ma è ... anche io, voglio trovare quello che succede al soldato, provando a cercare quei nomi esce dalla storia ...

Quindi, per alcuni, per favore, sanno cosa succede davvero al soldato

Per favore, dillo al mondo .. per la conclusione della storia e le soddisfazioni del lettore / spettatore ..
Il nome non è necessario per la privacy del soldato, perché forse ha già famiglia (per un motivo che qualcuno dice che è un pedone) ...

porta un grande impatto sul mondo per me come l'impatto sulla seconda guerra mondiale ....

Ma per favore, voglio davvero sapere cosa succede adesso al soldato?
come è morto? dove è morto? e con lui prima di morire? una famiglia? non vedeva l'ora di fare jeroen?

Perché la gente sa che cosa reale ci nutre per rendere la fine di questa storia una soddisfazione per il lettore

perché secondo me mi sento davvero male ... sento di voler fare qualcosa, ma è troppo tardi a causa delle diverse generazioni ... perché ora sono tutti in paradiso ... anche rudi .. voglio davvero parlagli chiedigli .. cosa succede alla spedizione della sua vita nel cercare il soldato. ma so di non poterlo fare nemmeno perché è già morto ... guardo e leggo il libro. . . ecco perché sono in ritardo per la persona reale ... . .


per favore dacci qualche informazione ...

Aiuterà ad andare avanti per la storia con una faccia felice .....

per ora voglio urlare voglio vedere alcune parole forti solo per lasciare che questo punto interrogativo scompaia. la mia mente pensa sempre alla storia .. non riesco a dormire ... cosa aaaaaa ..... GRrrrrrrrrrrrrrrrrrrr

Per favore, mi aiuti a passare a hahahahah soundz divertente ma è vero

Ora ho 24 anni, per favore non posso passare dal negozio. Sento qualcosa che non so .. è rabbia o cosa?

[Email protected]
data di revisione 04/21/2020
Bean Danahy

For a Lost Soldier è un libro che racconta la storia di un ragazzo di undici anni di nome Jeroen che fu portato da casa sua al mattino presto e mandato a vivere con una famiglia affidataria durante il periodo della guerra. Durante questo soggiorno incontra e fa amicizia con un soldato canadese di nome Walt. Ciò che inizia è un viaggio di amore perduto.

Questo libro è stato acquistato per me da un acquirente anonimo dalla lista dei desideri del mio libro a causa dei prezzi del libro, non potevo permettermelo, quindi sono grato al mio anon.

Sto trovando difficile rivedere questo libro a causa della sua natura, tuttavia non mi scoraggia. L'argomento è delicato e devi quasi prendere le distanze dalla tua morale per trovare il significato e l'amore in questo libro.

L'amore, anche l'amore non corrisposto è difficile quando è tra un uomo e un ragazzo. Durante la guerra, era difficile trovare affetto stretto e l'amore e l'intimità erano ancora più difficili. Il valzer che poteva aver visto e fatto molti atti duri e violenti in battaglia risolve l'affetto di un ragazzo che chiaramente aveva bisogno dello stesso.

Jeroen era un ragazzo preso da tutto ciò che conosceva e si sentiva insicuro e indesiderato, a Walt trovò sicurezza e ciò che avrebbe potuto essere amore. Chi potrebbe rimproverarli.

Walt avrebbe potuto incoraggiarlo e manipolarlo, ma Jeroen avrebbe potuto andarsene invece ha scelto di rimanere e non ha lasciato involontariamente i suoi progressi a continuare.

Quando Walt se ne andò e le speranze di Jeroen di trovarlo diminuirono, iniziò a disconnettersi e cercare conforto dalle sue fantasie.

Con la mano di Walt sul ginocchio, trovò un po 'di pace in un mondo che non conosceva più.
data di revisione 04/21/2020
Blodgett Purdue

Ho davvero apprezzato la lettura di questo. Il modo in cui è stato scritto è stato molto facile da leggere e la descrizione era così vivida che a volte mi faceva sentire come se fossi lì nella piccola città.

Detto questo, è un argomento piuttosto deprimente. Se hai visto il trailer del film su cui è basato il libro, sembrava che il soldato e il ragazzo avessero una relazione davvero piacevole, ma il libro era molto più duro.

* AVVISO SPOILER *
Il soldato canadese fa amicizia con Jeroen e subito dopo inizia ad aggredirlo sessualmente, guidandolo nella jeep dell'esercito, portandolo in cottage abbandonati, portandolo di nascosto nella sua tenda in disordine. Ho visto altre persone descrivere la situazione come "abuso sessuale limite", ma è stato sicuramente uno stupro. Certo, tutto è oscuro perché il libro è scritto dal punto di vista di Jeroen, ed è molto confuso e incerto della situazione. Dopo che Walter ebbe fatto sesso con lui per la prima volta, Jeroen suppose che fossero stati legati per la vita e che Walt lo avrebbe portato con sé quando il campo si sarebbe trasferito in un'altra area. Questo, ovviamente, non era il caso. Walter gli dà una foto di se stesso e scompare il giorno successivo. Il resto del libro mostra Jeroen che lotta ancora di più per adattarsi e vivere la sua vita.

Nel complesso, mi è davvero piaciuta la scrittura e l'emozione è stata molto tangibile. Non c'è un lieto fine, ma il viaggio attraverso il libro mi ha fatto desiderare di avvolgere Jeroen in una coperta e dargli da mangiare la minestra e dirgli che un giorno sarebbe arrivato il suo principe.
data di revisione 04/21/2020
Dorry Urbaez

Una storia piuttosto brutale che amorevole di un incontro tra un ragazzo olandese e un soldato canadese. Un po 'deludente.
data di revisione 04/21/2020
Erie Steagell

Oggi ho trovato il libro in brossura usato di questo libro, che ho letto come pdf, perché non era disponibile diversamente.

Mi ha lasciato triste, soprattutto a causa della brama di amore di Jeroen, ma è un ottimo libro da leggere.

È ben scritto, raccontato in modo molto convincente dal POV dell'undicenne Jeroen. IMO è un abuso sessuale (immagina la stessa situazione con una ragazza di undici anni), anche se non appare così nel libro, e probabilmente anche meno nel film con lo stesso titolo (1992).

Qui un intervista al regista Roeland Kerbosch, che parla anche di Rudi van Dantzig e del libro.
data di revisione 04/21/2020
Fabio Bafford

È un lato inesplorato della seconda guerra mondiale che adoravo vedere. Ho visto il film due anni fa e mi è rimasta una grande curiosità per il libro. Finalmente sono stato in grado di leggerlo e l'ho adorato anche se differisce molto dal film: l'età di Jeroen mi ha lasciato scioccato ma anche altre recensioni in cui hanno detto che il ragazzo adorava Walt. Penso che ci fosse una relazione distorta in corso lì ed è per questo che mi è piaciuto leggerlo, soprattutto perché è scritto dal punto di vista di un ragazzo di 11 anni ed è estremamente interessante analizzare la sua psicologia. Ho adorato ogni cosa. E lo odiavo anche io, ma lo rilevo ancora e ancora.
data di revisione 04/21/2020
Alroy Ehly

Sono riuscito a trovare il pdf di questo libro in Scribd dopo aver visto il film adattato da esso. Storia bella, delicata, toccante dell'infanzia di un ragazzo. Lo adoro davvero. E voglio davvero conoscere la vera fine della storia! Tuttavia, Rudi se n'è andato, forse l'intera storia ci lascia solo un finale aperto che più lettori possono immaginare. Va bene, nessun avviso di rovina. E sì, ha un tema problematico, assicurati di poterlo gestire prima di iniziare davvero.
data di revisione 04/21/2020
Ives Langhans

Una descrizione incredibilmente percettiva, dettagliata e commovente dei sentimenti molto complicati e molto intensi di van Dantzig mentre attraversa questa esperienza formativa e decisiva. Il libro è molto più interessante del film, le emozioni sono più intense, complesse ed elementali e il rapporto più complesso e problematico. Un libro davvero notevole, percettivo, onesto e memorabile.
data di revisione 04/21/2020
Ernie Perilli

Mi ha ricordato la lussuria che provavo per gli uomini da ragazzo e la confusione che ne risulta trattenendo tutto. Una bella autobiografia.
data di revisione 04/21/2020
Raymonds Facen

Il finale è stato così insoddisfacente, ma nel complesso è stato un libro adorabile e ben scritto !!
data di revisione 04/21/2020
Romito Moriceau

Libro difficile da leggere, non solo per lo stile, ma anche per il quasi al limite degli abusi sessuali su minori in alcune scene.
Ma insistendo, spero che il prossimo libro che prenderò sarà più leggero.

Lascia una recensione per Per un soldato perso