Homepage > Fumetti > Orrore > GraphicNovels > Tarocchi: strega della rosa nera vol. 1 Recensioni

Tarocchi: strega della rosa nera vol. 1

Tarot: Witch of the Black Rose Vol. 1
Da Jim Balent
Recensioni: 13 | Valutazione complessiva: Media
Premiato
2
Bene
3
Media
7
Male
1
Terribile
0
Tarot Witch of the Black Rose Trade Paperback Vol.1 Storia e arte di Jim Balent Questo tascabile commerciale raccoglie i numeri da 1 a 5 e il racconto "Maidens & Monsters". Per lettori maturi.

Recensioni

data di revisione 04/21/2020
Condon Stringfellow

rileggere il 10/5/2012 - Witch Wars, Season of the Witch, The Dragon Witch e The Witch & The Frog

Sarebbe più divertente se Jim non avesse un tale fascino per gli ENORMI PENSIERI !!! ^ _ ^

rileggere il 3/29/2013
data di revisione 04/21/2020
Holtz Leesman

Potrei affermare che è il mio profondo interesse per la Wicca che mi attira in questo fantastico mondo di streghe, gattini volanti, spiriti scheletrici, fate e draghi. No, sono le super potenti e potenti forme di Tarocchi (Rowan per i suoi amici) e la sua sorella malvagia Raven Hex che mi hanno portato in questa moderna congrega di Salem. Dopo aver lavorato per la DC Corporation su una super voluttuosa Catwoman, l'artista e scrittrice Jim Balent si è avviata da sola per creare questa avventura fantasy che sostiene di essere "una incorporazione rispettosa della tradizione wiccan".

Ovviamente non ho idea se lo sia. (Un buon segno è che i singoli numeri del fumetto hanno interviste e incantesimi dai wiccan della vita reale, ma non sono inclusi nella raccolta rilegata. Inoltre, ai wiccan vengono dati cameo in molti dei numeri successivi.)

Quasi ogni pagina è degna di pinup. Balent ha quell'umorismo cattivo che penso esca meglio quando scivola in uno stile più animato - la storia bonus di quattro pagine "Fanciulle e mostri" ne è un buon esempio.

Quindi, maaybee, sto imparando qualcosa su Wicca quando guardo le punte di Raven Hex, ma davvero non ti farebbe strano se venissi nella tua chiesa con un'erezione? Non lasciarti scoraggiare da tutte le mie sbavature, Balent, nel suo stile comico, adora la forma femminile. Sia benedetto!
data di revisione 04/21/2020
Athal Roten

Leggere fumetti è stato principalmente per rilassare il mio cervello ansioso.

Mi piacciono i Tarocchi. È divertente leggere e yay, immagini!

Ad ogni modo, adoro quest'arte e trovo divertente leggere le pagine.

Una cosa che non posso affrontare sono le tette gigantesche. Ho capito che molti ragazzi adorano le tette, ma davvero?
data di revisione 04/21/2020
Kyl Hickie

Questo avrebbe potuto essere un libro molto migliore se il suo autore / creatore non fosse così affascinato dalle tette enormi. Non è solo Tarocchi, è praticamente ogni personaggio femminile, inclusa sua sorella, Raven Hex. Seriamente, queste gazongas causerebbero gravi problemi alla schiena!

La storia in sé ha un potenziale anche se è un po 'campy, ma le tette sono così dannatamente distraenti. Non c'è niente di sbagliato nel creare o apprezzare le tette, ma le T e A in questo libro erano solo gratuite e esagerate. I tarocchi sono una strega guerriera e la Spadaccina della congrega della rosa nera. È bello, ma l'outfit che indossa è assolutamente ridicolo (una perizoma e una wonderbra, in sostanza) che, realisticamente, offrirebbe una protezione zero in ogni tipo di combattimento (ma ha lunghi stivali e guanti per dare modestia a braccia e gambe, gasp)

Questa storia aveva molte potenzialità come fumetto per i Wiccan e le streghe, ma è praticamente oscurata da ciò che è fondamentalmente softcore in quasi ogni diffusione di 0 pagine.

La copertina per la nuova edizione di Tarot Vol 1 è altrettanto sporca di quella della vecchia copertina. Nulla di sbagliato nell'avere immagini sporche, ma se Jim Balent volesse disegnare così tanto T e A, avrebbe dovuto scrivere una storia più appropriata per tali immagini sessuali e concentrarsi maggiormente sulla storia dei Tarocchi.
data di revisione 04/21/2020
Rosalia Bossey

Questo avrebbe potuto essere un libro molto migliore se il suo autore / creatore non fosse così affascinato dalle tette enormi. Non è solo Tarocchi, è praticamente ogni personaggio femminile, inclusa sua sorella, Raven Hex. Seriamente, queste gazongas causerebbero gravi problemi alla schiena!

La storia in sé ha un potenziale anche se è un po 'campy, ma le tette sono così dannatamente distraenti. Non c'è niente di sbagliato nel creare o apprezzare le tette, ma le T e A in questo libro erano solo gratuite e esagerate. I tarocchi sono una strega guerriera e la Spadaccina della congrega della rosa nera. È bello, ma l'outfit che indossa è assolutamente ridicolo (una perizoma e una wonderbra, in sostanza) che, realisticamente, offrirebbe una protezione zero in ogni tipo di combattimento (ma ha lunghi stivali e guanti per dare modestia a braccia e gambe, gasp)

Questa storia aveva molte potenzialità come fumetto per i Wiccan e le streghe, ma è praticamente oscurata da ciò che è fondamentalmente softcore in quasi ogni diffusione di 0 pagine.
data di revisione 04/21/2020
Persis Vipulander

Di tanto in tanto ti imbatti in questi libri. Così straordinariamente OTT, dove il sesso, la violenza, gli stereotipi, la cattiva scrittura, i buchi della trama e il deux ex machina si posizionano su una scala da 85 a 1, e la storia accade quando metti tutto questo in un sacco in un'asciugatrice.
È così esilarante male, in realtà è abbastanza buono.
Questo fumetto ridefinisce anche armature fantasy succinte, eroine generosamente dotate, malvagità, fantasmi, folletti, fate, demoni e, di fatto, ogni singolo personaggio. Quando qualcuno si presenta alla C-Cup, è dopo 8 numeri ed è così straordinariamente fuori posto che si registra immediatamente, quasi suonando i campanelli d'allarme.
E poi ci sono alcune linee immortali del Signore Supremo, splendenti come diamanti nell'oscurità, che lo rendono perfetto.
"Quindi non adori Satana?"
"La mia religione non ha il diavolo. Ma se esistesse ... adorerebbe me."
data di revisione 04/21/2020
Jerrylee Schummer

Sono sicuro che lo scrittore è appassionato dell'argomento, ma se questo fumetto si prendesse più sul serio; attenuato la strada tra i migliori costumi, i palesi stereotipi e cliché e il fascino per i seni troppo grandi, sarebbe in realtà un fumetto davvero decente.
data di revisione 04/21/2020
Jamima Mueller

Quindi per la mia lista di controllo della sfida di lettura 2015 avevo un romanzo grafico da leggere - il mio amico mi ha prestato questo da leggere. La grafica è stata fantastica, ma non credo che la conversazione sui personaggi di tipo comico sia per me. Mi è piaciuta la storia e mi è piaciuta la grafica
data di revisione 04/21/2020
Gunas Bhulaee

WOW, WOW, WOW E ALTRO WOW.
L'ho adorato davvero! E l'arte era incredibile, la parte migliore, direi! Presto farò una recensione più lunga. Aspettalo!
WOW, WOW, WOW Y MÁS WOW.
¡Relmente lo amé! Y el arte fue maravilloso, ¡la mejor parte, diría yo! Pronto haré una reseña más larga. ¡Espérenla!
data di revisione 04/21/2020
Rosco Gearon

Per quello che è, non è male. L'arte è il punto forte qui ... e anche allora, il pubblico qui potrebbe essere più particolareggiato. So che Jim Balent e Holly Golightly hanno un seguito dedicato.
data di revisione 04/21/2020
Brooking Leymeister

Storia splendidamente illustrata di una coppia di sorelle streghe, Tarocchi e Raven Hex, e della loro lotta per mantenere il controllo del "Libro Proibito delle Ombre". Altamente raccomandato.
data di revisione 04/21/2020
Leftwich Pronovost

Non male. La scrittura era un po 'ripetitiva. L'opera d'arte è stata grandiosa. La storia è stata interessante.

Lascia una recensione per Tarocchi: strega della rosa nera vol. 1