Homepage > Filosofia > Cronologia > Saggistica > Una breve storia della filosofia africana Recensioni

Una breve storia della filosofia africana

A Short History of African Philosophy
Da Barry Hallen
Recensioni: 2 | Valutazione complessiva: Male
Premiato
0
Bene
0
Media
0
Male
1
Terribile
1
In questo libro accessibile, Barry Hallen discute le idee, le figure e le scuole di pensiero principali della filosofia africana. Mentre elabora questioni critiche nella formazione della filosofia africana, Hallen si concentra sulla recente borsa di studio, sulle questioni attuali e sui dibattiti pertinenti che hanno reso la filosofia africana una chiave importante per comprendere la ricca e complessa cultura

Recensioni

data di revisione 04/21/2020
Vina Searcey

Quando si parla di ogni filosofo va bene, ma nel suo insieme è molto sparso. Cerca di coprire molto ed è impossibile fare bene in 100 pagine. Non è proprio una storia, più come saggi su varie tendenze come erano al momento di scrivere attraverso l'obiettivo di pochi filosofi ciascuno. Come introduzione fallisce, non definendo mai veramente la filosofia africana in quanto tale. Non viene dedicato abbastanza tempo a ciascun filosofo per avere davvero una forte sensazione per entrambi, e i soggetti di ciascuna copertina sembrano non collegati. L'Africa è trattata come un monolite con tutti lo stesso spesso. Non del tutto terribile - ti vengono ancora presentate alcune idee - ma deludente.
data di revisione 04/21/2020
Savanna Alvalle

Questa edizione riveduta amplia la prospettiva storica, tiene conto delle recenti scoperte e nuove figure canoniche, evidenzia nuove discussioni sul genere come fenomeno culturale e filosofico, chiarisce le questioni relative alle culture indigene e ai diritti umani e si basa sul concetto che la filosofia africana condivide metodi e preoccupazioni della filosofia in tutto il mondo.

Lascia una recensione per Una breve storia della filosofia africana