Homepage > Finzione > Mistero > Romanticismo > Foglie rosse Recensioni

Foglie rosse

Red Leaves
Da Paullina Simons
Recensioni: 29 | Valutazione complessiva: Male
Premiato
2
Bene
5
Media
9
Male
8
Terribile
5
In un campus universitario del New England, il corpo nudo di una bellissima studentessa viene trovato congelato in una sponda di neve. Perché non era nemmeno stata dichiarata scomparsa dai suoi amici? Spencer O'Malley, la detective della polizia assegnata al caso, è presto trascinata nello strano mondo di quattro amici, Jim, Conni, Albert e Kristina. O'Malley scopre che questi bambini privilegiati che hanno giocato,

Recensioni

data di revisione 04/21/2020
Cochran Whiteis

Non so cosa dire di questo libro. Ho anche avuto difficoltà a decidere quante stelle concedere. Non era buono, per niente. C'erano parti degne di essere sottovalutate. Ma ha avuto i suoi momenti ed è stata una specie di cambio di pagina.

'Red Leaves' è la storia di due persone a cuore; Kristina Kim e Spencer O'Malley. Kristina è sul punto di ventunenne, è una specialista in filosofia a Dartmouth e mostra molte promesse per il futuro. Tranne che è un po 'completamente idiota (più tardi). Ha avuto lo stesso gruppo affiatato di amici dall'anno di Freshman; Jim Shaw (il suo ragazzo), Conni Tobias e Albert Maplethorpe (il ragazzo di Conni con cui ha una relazione). La prima sezione del romanzo le appartiene mentre attraversa gli ultimi giorni prima della pausa del Ringraziamento, culminando nella sua tradizionale passeggiata nuda attraverso un ponte ghiacciato con una caduta di 70 piedi (no, questo non è mai veramente spiegato). La sua parte finisce bruscamente qui perché il suo corpo si trova sdraiato nel bosco e Spencer prende il sopravvento. Spencer si incontrò e fu incuriosito da Kristina nei giorni precedenti la sua morte. Diventa ossessionato dal caso e il lettore viene preso da colpi di scena mentre Spencer si affina all'assassino e svela segreti del passato.

Inizieremo con il personaggio più stupido messo sulla carta, Kristina. Ho letto molte recensioni negative di questo libro e la maggior parte sembra concordare su un punto, Kristina non ha senso. Sta cambiando per sempre, quindi la sua motivazione è spesso confusa. A volte mi chiedevo se fosse anche un po 'lenta o forse straniera. Quando vengono rivelati eventi del suo passato, penso che avremmo dovuto capirla un po 'meglio, ma ... non l'ho fatto. Inoltre, il suo ragionamento era privo di senso. Ad esempio, all'inizio di un incidente d'auto che capovolge e totalizza la sua auto. Mentre l'altra autista è in cerca di aiuto, Kristina lascia la macchina e inciampa di nuovo al campus, non perché è sotto shock o ubriaca, ma perché non è una fan degli ospedali. Trascorre il resto della sua breve vita nel dolore. Perché? Se ci fosse stato dato un trauma correlato all'ospedale, forse lo avrei capito, ma non lo eravamo e la sua ostinazione era assurda. E se ciò non fosse abbastanza stupido, dopo che inciampa in casa, procede immediatamente a far fronte alla merda, quindi se gli sbirri dovessero arrivare, come si potrebbe immaginare, sembrerebbe ubriaca.

Spencer aveva più senso. Avrebbe potuto migliorare le cose se il libro gli fosse appartenuto interamente. In realtà, l'intero libro è migliorato con l'arrivo di Spencer. Durante la prima metà, mi sono fermato a controllare se l'inglese non era forse la prima lingua della signora Simons. L'autrice viene dalla Russia, ma si è trasferita nel Queens durante l'infanzia, quindi la spiegazione della lingua sembra discutibile. Quindi, è stato un problema. A volte sembra un primer. "Kristina è salita in macchina. Ha avviato la macchina. 'Odio questa macchina!' lei disse." Non bene. Se l'intera cosa fosse stata così avrei smesso. Per fortuna le cose sono migliorate con la narrazione passata al punto di vista di Spencer.

Inoltre, il libro era in qualche modo intriso di mistero. Tanti, infatti, che non tutti sono stati risolti adeguatamente. C'erano anche un paio di colpi di scena che ero sicuro che avrebbero dovuto scioccare. E non è come se li vedessi arrivare tutti, non l'ho fatto, ma se la signora Simons voleva scandalizzarmi, non è andata abbastanza lontano. Alla fine non ero davvero soddisfatto delle conoscenze con cui eravamo rimasti, moralmente ambigui o no. Ho capito i fatti ma non tutte le motivazioni e ciò mi ha lasciato, non esattamente insoddisfatto del libro, ma sicuramente perplesso. E non sono sicuro che sia una buona cosa.
data di revisione 04/21/2020
Hadden Schonfeld

Ho avuto davvero difficoltà a leggere questo libro. Il motivo per cui l'ho scelto è stato confrontato con "The Secret History" di Donna Tartt. Non c'è paragone se non il fatto che il libro coinvolge un gruppo di amici del college. Ci sono state diverse volte in cui avrei voluto poter semplicemente DNR questo libro, ma poiché ho ricevuto una copia gratuita dall'editore, mi sono sentito obbligato a leggere l'intero libro per poterlo rivedere. Apparentemente, questo libro è stato pubblicato da St. Martin nel 1996 ma è stato fuori stampa per molti anni e ora William Morrow sta ripubblicando cinque dei libri dell'autore nei prossimi tre anni. L'autore ha ricevuto premi per il suo lavoro, quindi forse sono solo io.

Questa storia coinvolge una giovane donna, Kristina Kim, e le sue relazioni molto contorte con Connie, Jim e Albert. Sapete dalle chiacchiere dei media che Kristina verrà assassinata. È la narratrice nella prima sezione del libro, che consiste principalmente in conversazioni ripetitive tra i quattro "amici" su questo che ama quello e che uno ama e che tradisce e che vuole che il rapporto finisca, e ancora e ancora. Ad un certo punto, Kristina incontra un poliziotto, Spencer O'Malley, con il quale ha un flirt. È O'Malley a cui è stata assegnata la sua indagine per omicidio ed è determinato a trovare il suo assassino.

Ci sono state così tante volte in questo libro quando ho pensato "What ??" Le conversazioni erano costantemente un po 'fuori luogo, contraddittorie, truccate e irrealistiche. Gli eventi non erano adatti per me. Non ho trovato la fine grande rivelare che scioccante. Mi sono piaciute alcune piccole sezioni del libro, ma poi sarebbe caduto a pezzi per me. Sento che la storia non è stata brutta, ma è stata scritta molto male. Mi scuso con l'editore e l'autore, ma in realtà questo libro non è alla pari con "La storia segreta" e non dovrebbe essere paragonato ad esso in quanto fuorviante.

Questo libro mi è stato dato dall'editore tramite Edelweiss in cambio di una recensione onesta.
data di revisione 04/21/2020
Basso Syrek

Non sono riuscito a superare il segno del 50% con i personaggi non simpatici, la narrativa instabile e la trama lenta. Se ti aspetti qualcosa di simile per iscritto o appello come la sua serie successiva, The Bronze Horseman, rimarrai deluso.
data di revisione 04/21/2020
Emerald Jackques

Non avrei finito questo libro se non fosse stato per il personaggio di Spencer. È la ragione per cui ho continuato a leggere. Gli studenti di Dartmouth erano probabilmente troppo giovani per essere apprezzati.
data di revisione 04/21/2020
Amund Vautrin

La prima parte del libro era piuttosto noiosa e lenta ... Mi è piaciuta la seconda parte. Una storia piuttosto accattivante basata su una buona premessa e ci sono stati alcuni colpi di scena davvero belli verso il finale. Tuttavia, alla fine, mi sarebbe piaciuta una spiegazione più chiara. Dopotutto dovrebbe essere un mistero per omicidio. Dovrebbe fornire una spiegazione chiara dopo tutte le ipotesi.
data di revisione 04/21/2020
Salena Ziech

Mi è piaciuto molto il libro. Lo stile elegante in cui è stato scritto con parole minime lo ha reso completamente piacevole. Adoro la storia e la suspense. Per me è stata una storia perfetta.
data di revisione 04/21/2020
Christean Byrer

2.5 Mi ha incuriosito la descrizione di Foglie rosse di Paullina Simons ...

"Nella tradizione di A Kiss Before Dying di Ira Levin e The Secret History di Donna Tartt arriva un thriller di suspense dell'autore internazionale di best seller di The Bronze Horseman - una storia assolutamente accattivante su quattro studenti della Ivy League la cui bizzarra amicizia porta a un labirinto di segreti , bugie, tradimento e omicidio ".

Suona bene vero? Kristina è una star della pallacanestro per Dartmouth. Incontriamo lei e le sue quattro amiche a giocare a pick up. C'è una strana dinamica tra i quattro dei capitoli iniziali - non quello che ti aspetteresti dagli amici. Kristina esce quando il gioco finisce per prendere un appuntamento con un Howard. Ancora una volta, una dinamica molto strana e una rivelazione. (Non ho intenzione di rovinarlo nel caso in cui tu abbia intenzione di leggere questo libro.) Altre stranezze - Kristina capita di catturare l'attenzione di un detective della polizia mentre si aggira senza un cappotto al freddo. (Molto è fatto del suo andare senza abiti caldi in tutto il libro.) Il comportamento del poliziotto non è affatto credibile. O è di Kristina o di chiunque altro.

Quindi, la prima parte è un rehash (ripetitivo) della relazione tra i quattro, sia passato che presente, che sembra continuare all'infinito. Mi sono stancato delle circostanze enigmatiche, evasive e misteriose delle loro amicizie, del gioco di parole filosofico e delle battute. (Fermati qui se hai intenzione di leggere Red Leaves - spoiler avanti. Non posso farci niente) La seconda parte trova Kristina morta. E indovina chi è il responsabile. Sì, quel detective. Il suo lavoro di polizia è scivoloso e così lontano dalla vera procedura di polizia che è ridicolo. (Altro che guastare .... a un certo punto ha circa una dozzina di speciali del sabato sera (pistole) nel bagagliaio che non è ancora arrivato da un busto due o tre settimane fa.)

Va bene, quindi l'omicidio è (malamente) indagato. Ma insieme a ciò, ogni personaggio non può ricordare o più tardi (due anni in un caso) ammette di aver mentito. Sembrava un dispositivo di trama molto conveniente per la maggior parte del tempo. E il libro continuò a lungo dopo che avrebbe dovuto finire. (La whodunit non è sorprendente)

Ho trovato la scrittura incerta, trampolata e goffa. Quel confronto fatto con la storia segreta fatto dall'editore? No, nemmeno vicino.

Ciò che ho scoperto in seguito è stato che Red Leaves è stato originariamente pubblicato nel 1996. Sono sicuro che il lavoro di Simons sia diventato più raffinato poiché da allora ha scritto tredici libri in più da Red Leaves e ha ottenuto molti elogi. Mi dispiace dirlo, ma questo libro è stato una (grande) mancanza per me.
data di revisione 04/21/2020
Kristi Jodway


★★★! Foglie rosse (stand alone). Un giovane studente di collage viene trovato assassinato. Emozionante, misterioso e avvincente.

RED LEAVES mi ha risucchiato dalla prima pagina. Conosciamo già il colpo di scena in anticipo, era ovvio sin dall'inizio che sarebbe successo ad un certo punto. Almeno se non stavi per entrare in questo libro completamente cieco. Ma non sapevamo quando, come o perché sarebbe successo.

Questo è ciò che mi ha tenuto incollato alle foglie rosse. Quello e PAULLINA SIMONS bella scrittura. Non posso farci niente. Adoro il modo in cui scrive così tanto e non ho ancora letto un suo libro che non mi piace. E proprio come in ogni libro, tutti i personaggi mi hanno interessato e mi hanno affascinato fin dall'inizio. Soprattutto i due principali.

Ho adorato Spencer dalla prima frase. Era così affascinato da Kristina dal primo momento in cui l'ha vista. Sono così triste che non sono riusciti a finire insieme. Era così difficile da leggere che Spencer era così devastato dopo la sua morte. È stato orribile. Grazie a lui, l'assassino ha ottenuto la sua giustizia alla fine. Spero davvero che ottenga la felicità per sempre dopo che merita in THE GIRL IN TIMES SQUARE. Questo è stato un libro piuttosto breve, da cui la breve recensione. L'ho letto principalmente perché volevo conoscere meglio Spencer prima di leggere il prossimo. Ma si è rivelato sorprendentemente buono. Lo consiglio a tutti coloro che amano un buon dramma misterioso con un tocco di romanticismo. ♥
data di revisione 04/21/2020
Shaner Caruth

Avevo già letto un altro libro di Paullina Simon e l'ho adorato - Il cavaliere di bronzo. Questo libro, tuttavia, non era affatto simile a quel libro. È un mistero per omicidio ambientato nel campus del Dartmouth College durante le vacanze del Ringraziamento all'inizio degli anni '1980. È iniziato abbastanza lentamente per me. In effetti ero un po 'annoiato e pensavo che avrebbe dovuto migliorare per ottenere 3 stelle da me.

Bene, migliorarlo sicuramente lo ha fatto. Questo mistero dell'omicidio non è in alcun modo prevedibile come molti altri. Immediatamente sai chi sarà la vittima e potresti persino pensare di aver risolto il crimine. Ma anche se scegli correttamente l'assassino, non avrai modo di trovare il motivo e ciò che accadrà dopo il fatto. Dopo l'omicidio, va in molte direzioni diverse e una qualsiasi delle diverse avrebbe potuto essere l'autore, ma fino a quando un fattore chiave non si inserisce non si è mai veramente sicuri. Una volta che ciò accade, verrai semplicemente eliminato dal tuo posto e rimarrai così fino alla fine del libro.
data di revisione 04/21/2020
Comyns Tuppen

Questo è uno dei peggiori libri che leggo da molto tempo. La prima metà del libro è lo "sfondo" dei quattro personaggi intrecciati. È una sezione molto lunga per stabilire questo sfondo e poi uccidi uno dei personaggi principali? Mi sembrava di aver appena girato in vita 155 pagine di testo descrittivo e pungente - gemito. Avrei dovuto fermarmi lì.

Le cose sono migliorate leggermente con l'introduzione di Spencer, il detective che indagava sull'omicidio. Sebbene fosse molto poco professionale sotto tutti gli aspetti, mai una volta rivelò che c'era un livello personale di coinvolgimento con la vittima, che influiva sulla sua capacità di svolgere le sue funzioni in modo imparziale come investigatore principale. Ciò avrebbe potuto anche convincere la condanna contro gli "accusati" rovesciati o, per lo meno, motivi di appello. Non entrerò negli altri atti non professionali e illegali compiuti da Spencer, ma fondamentalmente questa storia era così sbagliata su così tanti livelli.

Non perdere tempo a leggere questo libro. Ho un altro suo libro da leggere e dovrà essere l'ultimo libro in casa prima di leggerlo - scambio di libri, eccoli che arrivano.
data di revisione 04/21/2020
Egin Larence

Carico di merda incestuosa! Il dialogo avanti / indietro, specialmente all'inizio, sarebbe abbastanza buono da spingere le persone alla violenza contro l'autore. Vale la pena riciclare per la carta igienica.
data di revisione 04/21/2020
Trenton Fecteau

Esito sempre a dire che un libro è cattivo, quindi lo dirò invece: questo libro non è stato molto buono. La premessa sembrava promettente e il confronto con Donna Tartt mi ha incuriosito. Francamente, Tartt dovrebbe essere insultato perché il confronto è un insulto al corpo di lavoro di Tartt. Simons ha creato personaggi che sono così antipatici e inaffidabili da diventare incredibili nelle loro azioni e pensieri. Se la narrazione fosse stata più frenetica, forse avrei potuto salire a bordo. Ma la narrazione è stata lenta e non mi sono proprio piaciuti i personaggi. Mi piacciono anche i colpi di scena. Ma sfortunatamente, i colpi di scena non erano così eccitanti e abbastanza prevedibili. E il finale è stato una delusione, proprio come il resto del libro. Ho sentito cose positive su alcuni degli altri libri di Simons, ma esiterei sicuramente a leggerli perché Red Leaves non ha funzionato per me.
data di revisione 04/21/2020
Erminna Schremp

In notizie che non sorprenderanno nessuno, l'ho comprato perché ho letto parecchie recensioni che mi hanno paragonato La storia segreta. Ancora una volta sono caduto vittima di confronti pigri: i libri sono simili solo in quanto entrambi trattano dell'omicidio di uno studente in un'università della Ivy League (e c'è il - certamente molto simile - dettaglio che il corpo non è stato scoperto fino a quando una forte nevicata si è scongelata). La scrittura non potrebbe essere più diversa. Questo, insieme a Faccina, è uno dei libri più strani e sconcertanti che ho letto tutto l'anno, e non intendo dire che in un buon "è pieno di colpi di scena / ti fa pensare" in un certo senso. Piuttosto, mi ha fatto costantemente domandare che diavolo fossero i personaggi e pensare COSA ?! ad ogni turno.

Non potevo assolutamente entrare in empatia con (o come) un singolo personaggio. Ho particolarmente lottato con la prima metà del libro, scritto dal punto di vista di Kristina, poiché ho trovato il suo comportamento e le sue motivazioni incredibilmente difficili da capire. Ad esempio, quando si trova in un grave incidente d'auto ma lascia la scena dell'incidente, abbandonando la sua auto e i suoi beni senza preoccupazioni, e torna a casa - continuando a comportarsi come se tutto fosse normale per i suoi amici - nonostante sia gravemente ferita e dolorante. Non è solo che i personaggi fanno cose ridicole, è che non viene data loro alcuna giustificazione nella narrazione; dato che non apprendiamo mai PERCHÉ Kristina sceglie questa linea di condotta, sembra semplicemente una cattiva scrittura piuttosto che lo sviluppo del personaggio. Il modo in cui tutti interagiscono è altrettanto strano e il dialogo è bizzarro, con gli oratori che ripetono costantemente ciò che qualcun altro ha appena detto, come se nessuno di loro si capisse correttamente, TUTTO IL TEMPO. Non ho comprato l'idea che i quattro studenti fossero davvero amici intimi - sembrano tutti a disagio uno dopo l'altro dall'inizio, e mentre un colpo di scena verso la fine della storia lo spiega in parte, non è abbastanza. So che c'erano molte altre cose che non avevano senso, ma non mi interessa abbastanza per tornare indietro e controllare quali fossero.

Più ci penso, più mi rendo conto di quanto sia stato insoddisfacente questo libro; così tante domande senza risposta. Perché nessuno dei colleghi di polizia di Spencer sembra interessarsi a ciò che scopre, nonostante sia destinato a essere il principale ufficiale che sta indagando su un caso di omicidio? Anche allora, perché non li costringe ad ascoltare - in particolare quando fa una scoperta su Albert che getta tutto sotto una luce diversa e indurrebbe sicuramente la polizia a riesaminare tutte le prove? Perché tiene per sé la verità su Albert anche quando si rende conto che una donna innocente, Conni, è stata mandata in prigione per l'omicidio di Kristina? Suppongo che il finale dovrebbe rappresentare Albert / Nathan che ottiene ciò che si merita, ma che dire di Conni?

Alcuni frammenti della storia erano abbastanza intriganti da farmi leggere, ma nel complesso non consiglierei questo libro e non vorrei leggere nient'altro dall'autore. Non degno di essere menzionato nello stesso respiro di La storia segreta, Ad essere onesti.
data di revisione 04/21/2020
Edmunda Hultberg

Mi arrendo. Questo romanzo non ha senso. Dovremmo credere che questo quartetto di studenti universitari sia affiatato, ma due di loro fanno cose spregevoli per gli altri due. Li odio.

Inoltre, per dare un dettaglio fin dall'inizio, la futura vittima di un omicidio, è sposata con l'avvocato coreano di famiglia, che ha promesso al suo genitore morente che si sarebbe preso cura di lei. Prenditi cura di lei sposandola quando aveva, cosa, 16 anni ?! Sforzi di credulità, scricchiolii e infine, scatti.

Il poliziotto mi è piaciuto un po ', ma un poliziotto di 30 anni che chiede a uno studente universitario di 20 anni di uscire è semplicemente schifoso.

L'ho raccolto perché è stato confrontato con La storia segreta. Siamo spiacenti, nessuna vendita. E sai cosa manca? Idea. Questo è ciò che amo di The Secret History e dei suoi parenti: riguardano gli effetti delle idee. Questo libro parla solo di squallide relazioni tra squallidi. Ho intenzione di donare questo alla vendita di libri in biblioteca, ma spero che nessuno lo acquisti.
data di revisione 04/21/2020
Odawa Vadenais

Caspita, che complessa mente / immaginazione Paullina Simons ha. Questa è la storia di 4 amiche Kristina, Albert, Connie e Jim e di un ufficiale di polizia Stanley e di come le vite si intrecciano in alcune relazioni seriamente confuse e incasinate. L'omicidio di uno dei personaggi (Kristina) mette in moto l'esplorazione della verità che sta dietro sia l'omicidio che le relazioni - veramente una rete intricata che è intrecciata e non rivelata fino alla fine.
La prima metà del libro prima dell'omicidio a volte sembrava un po 'trascinata. I personaggi vengono rivelati attraverso le loro conversazioni e questo a volte è un po 'noioso. La seconda parte della storia che segue l'omicidio è stata più avvincente ma anche frustrante per il lettore in quanto il terzo occhio in grado di vedere più di quanto i personaggi si comunichino a vicenda mi ha fatto sentire a volte infastidito. Il finale è stato un po 'sorprendente e meravigliosamente soddisfacente e rivelatore ma inquietante che qualcuno può scrivere così bene su menti contorte e disturbate.
data di revisione 04/21/2020
Iorio Jeffery

Ho adorato questo libro o è solo perché amo così tanto Paullina Simons che decido di amare i suoi libri prima ancora di leggerli?

No, ho adorato questo libro! Che bella storia! Mi è piaciuto perché di solito con questo tipo di libri trovo di poter prevedere il risultato molto facilmente, ma mi sono ritrovato a sbagliarmi ogni volta che predissi qualcosa e il finale era così diverso da quello che mi aspettavo! Ma non meno sorprendente.

Ti butti nella vita di questi quattro ragazzi del college, chiedendoti quali sono i loro segreti, cosa diavolo sta succedendo? Devi solo continuare a leggere. E a volte nei libri trovo di sfogliare alcune parti, ma non ho perso una frase in questo libro. Non puoi proprio. Se lo facessi, perderesti traccia.

5 stelle per un altro grande libro del mio autore preferito. Ho quasi letto tutti i suoi libri ora - ne restano altri 2. The Road to Paradise e The Girl in Times Square. Spero che siano entrambi altrettanto fantastici!
data di revisione 04/21/2020
Templia Macek

Non è la migliore offerta di Paullina Simons, ma mi è comunque piaciuta molto. Spencer non ha fatto molto per me - lo ricordo solo come un vecchio pervertito, e il suo interesse per Kristina era un po 'fuori. Nel complesso, mi è sembrato di aver bisogno di un po 'di lavoro, ma sono rimasto ancora coinvolto nella storia e l'ho letto abbastanza velocemente. I personaggi erano un po 'incerti e il mistero era involontariamente più misterioso che intelligente, ma non sarebbe mai stato all'altezza degli standard che avevo dopo aver letto Tully. Non è il migliore di Simons, ma non è male.
data di revisione 04/21/2020
Kamila Longbrake

Nel complesso, questo è un libro a posto con una buona trama ma ha un inizio molto lento e devi aspettare fino a pagina 150 che qualcosa accada davvero ... La sezione centrale è abbastanza buona ma la fine è praticamente irrealistica. Per quanto riguarda i personaggi, non li ho trovati affatto simpatici, ma probabilmente era intenzionale da parte dell'autore.
data di revisione 04/21/2020
Sybille Fishbone

Qualunque cosa qualcuno dica, questo libro sarà sempre uno dei miei preferiti perché lo associo a un periodo molto speciale della mia vita.
data di revisione 04/21/2020
Rosenkrantz Fila

alcuni amici non sono come sembrano

Kristina ha 21 anni, recentemente divorziata e studia in un campus universitario della Nuova Inghilterra. ha un trio di amici costante, ma dire che è disturbata o semplicemente non ce la farebbe. lei ama uscire nuda nella neve e si spinge sempre al limite della sofferenza. ma ci sono alcune cose di cui ha paura: il buio per una

poi il suo corpo nudo viene trovato sepolto sotto la neve dove è stata per più di una settimana.

un'autopsia rivela che in realtà è stata soffocata prima del congelamento a morte e la caccia è iniziata per l'assassino

spencer guida la squadra e ha avuto la sfortuna di incontrarlo prima della sua morte e si è sentito attratto da questa strana donna. i suoi tre amici della Ivy League - cosa che non è - e hanno giocato, studiato e dormito insieme ma avevano anche scambiato partner

scopre gradualmente la verità sulla vita misteriosa e complessa di Kristina e anche i segreti che i 3 amici hanno conservato. questo insieme crea un quadro completamente diverso e alla fine lo spinge fuori dalle forze di polizia poiché nessuno lo ascoltava correttamente

un romanzo strettamente intrecciato che è ben raccontato con grande caratterizzazione

h / e c'erano alcuni buchi - perché non cercavano il suo computer? quando il suo corpo non fosse stato identificato in nessun modo avrebbero spiegato la coperta per mostrare tutto il suo corpo, sarebbe stata solo la testa; quando Spencer voleva un seguito di dove si trovavano i tre al momento dell'omicidio, non avrebbe detto loro quello che avevano detto in origine, sperava di farli inciampare; guardò Frankie nella stazione di polizia e gli chiese cosa stesse facendo lì, ma gli aveva parlato solo al telefono

il finale non si adattava davvero al romanzo ed è stato deludente. anche mettere la polizia in cattiva luce

alcuni errori grammaticali

stelle 3.5

bev
data di revisione 04/21/2020
Bollen Lendor

Con gemme come questa, è facile capire perché i lettori adorano così tanto Simons:

"Il college è stato il grande soppressore, la calda coperta che li ha coperti tutti e li ha resi sicuri. Come hai potuto non innamorarti al college?"

Non appena ho pensato di aver capito tutto, ha tirato fuori il tappeto da sotto di me. Adoro un libro che mi fa indovinare, quindi leggere, fino alla fine o vicino ad esso! Non ho letto altri suoi lavori, ma a giudicare dall'argomento direi che questo è piuttosto diverso da alcuni dei suoi romanzi precedenti.
È bello vedere più autori fantasy diventare scrittori a tutto tondo e questo libro dimostra che Simons è versatile, non stantio. Avrei sicuramente letto più contemporanee da lei, e ora ho un po 'più di interesse in alcune delle sue serie precedenti che fino ad ora, sono stato titubante a leggere a causa di recensioni contrastanti.
Se ti piacciono i libri che oscillano tra la prosa cullante e la suspense avvincente, ti piacerà Red Leaves.

I miei ringraziamenti a William Morrow / Harper Collins e TLC Book tours per l'opportunità di recensione!
data di revisione 04/21/2020
Gerrald Ruchika

Così fantastico fantastico! Mi ha incuriosito per tutto il percorso. Mi sentirò perso leggendo solo su Spencer adesso?
data di revisione 04/21/2020
Omari Stenkamp

Ha fatto l'audiolibro. Se vuoi ascoltare 15 ore di un disastro ferroviario, vai avanti. Sono sicuro che leggere il libro sia ancora meglio (detto in sarcasmo). Quella che segue è un'opera teatrale dopo che ci sono rimasto circa 5 ore ...

Non ho mai cercato la prefazione di un personaggio principale che moriva prima, ma con questo libro c'è una prima volta per tutto! Kristina è orribile! È irresponsabile, e non in modo carino, cresce sulla tua strada ma in un modo non umano, spreco di spazio. Così vinoso e terribile essere umano. Alla domanda su cosa vuole fare dopo il college con la sua laurea: “cosa potrei fare con questi gradi? Non credo che lavorerò, o tornerò indietro e otterrò altri gradi inutili. " Ottima risposta

Questo gruppo di "amici" è incredibile. Perché si tradiscono e sono scontenti della relazione in cui si trovano? Basta rompere con la fidanzata / ragazzo e iniziare a uscire con l'altro. Siete entrambi persone orribili, quindi vi meritate l'un l'altro. E sono sicuro che capiremo perché alla fine non possono stare insieme. Famiglia in qualche modo?

Sì, ha la testa sul relitto della collisione (colpa sua) e fugge la scena. Che persona meravigliosa, mi fai molto più piacere. Decide di bere alcolici per eliminare il dolore, ottima idea. Il detective a cui piace lei non deve farcela fino a dopo le vacanze, è vero. Corri detective corri! Ti meriti un migliore interesse amoroso.

E chi ha una brutta rottura con un ragazzo e poi è in grado di giocare a poker con il gruppo di "amici", più tardi quella stessa notte. Oh il gioco del poker va terribilmente storto? Che scioccante (sarcasmo)!

Humm, andando a camminare su un ponte ghiacciato mentre è sconvolta e ancora ferita dal relitto. Ti chiedi come morirà? Sì, sei pazzo.

Non posso credere di essere così felice che sia morta! Sentiti male per il detective però. Ma 5.5 ore in e ora sono alla ricerca di una prefazione per spero che il libro piaccia meglio da qui in poi. Deve essere uno dei suoi 3 "amici" che l'hanno uccisa.

...

Okay ha finito il libro, stava meglio dopo che era morta e ha cercato di capire cosa è successo insieme al detective. Ancora un libro orribile. Il finale è incredibile, e non in senso positivo.

data di revisione 04/21/2020
Tillman Sarnacki

Quando una studentessa universitaria viene trovata morta, perché non è stata dichiarata scomparsa dai suoi amici più cari?

Hmmmmm, sto avendo difficoltà a valutare questo libro. Ho adorato la serie Tatiana di questo autore e sono nella mia lista dei preferiti di tutti i tempi. Per quanto riguarda questo libro, non sono sicuro di cosa ne pensi. Mi sento confuso, triste e persino un po 'arrabbiato. Per quanto riguarda la valutazione, dovrei dargli 4 stelle perché mi è piaciuta la storia suspense (anche se qualcosa mi è sembrato un po '"off" al riguardo) ... o 2 stelle per il finale (che mi ha ricordato un Jodi Picoult finale di stile che ti lascia scioccato e arrabbiato)? Anche se avevo già indovinato chi fosse l'assassino quando è stato finalmente rivelato, non è stato scioccante come penso che doveva essere. Nel complesso, immagino che si concluda con una valutazione a 3 stelle, ma non sono sicuro di esserne contento. Vedere? Come ho detto, sono molto confuso in questo momento.

Durante la lettura, questo libro mi ha ricordato un po 'un romanzo di VC Andrews e, in questo caso, non è una buona cosa: /

"Ma ciò che siamo viene fuori solo in crisi. È così facile essere passivi nella vita di tutti i giorni, il che non ci sfida. Non ci sono rischi. Ma una o due volte nella nostra vita, il nostro nome viene chiamato. E quando viene chiamato , dobbiamo alzarci. Non correre dall'altra parte. " - Spencer

*** SPOILER ALERT *** Questo libro si conclude rivelando che l'orfano ha ucciso lo studente universitario e che semplicemente non mi sta bene. Perché dipingere un'immagine così orribile di un ragazzo solo perché era orfano e adottato da un'altra famiglia all'età di 6 o 7 anni? Sono sicuro che succede, ma in questo caso, mi ha reso triste, un po 'disturbato e posso sicuramente capire perché alcuni recensori fossero così infuriati per questa storia.
data di revisione 04/21/2020
Elisee Tegethoff

OK. Sento che devo avere un momento onesto qui. Quando ho iniziato questo libro, non l'ho adorato. L'ho persino quasi messo giù. Tuttavia, ho continuato a leggere e sono stato premiato dalla seconda metà del libro. È qui che i personaggi e la storia sono diventati vivi per me. Leggere del modo in cui questi "amici" hanno reagito alla morte di Kristina è stato sia esasperante che un po 'avvincente. La rete di bugie e domande che il detective Spencer O'Malley deve eliminare può essere travolgente a volte, ma con ogni rivelazione, si avvicina alla verità.

Quello che ho imparato con questo libro non è rinunciare a un libro. Potresti amarlo. Puoi odiarlo. L'unico modo per scoprirlo è finirlo. Con RED LEAVES, sono contento di averlo fatto.

Valutazione altamente caffeinizzata di ...
☕ ☕ ☕

✦ ✦ ✦ ✦
Segui la Victoria Colotta altamente caffeinata: Sito web | Facebook | Twitter @vcolotta | Instagram | Goodreads
✦ ✦ ✦ ✦
data di revisione 04/21/2020
Lichtenfeld Yannucci

Leggi questo come un club del libro letto. Sicuramente una lettura fluff. Non mi dispiace davvero una buona mistificazione di omicidi, quindi in realtà non vedevo l'ora, ma lo odiavo. Non è stato come girare la pagina come la maggior parte dei misteri dell'omicidio, ma abbastanza che almeno volevo finirlo. (Anche se potrei aver smesso di leggere se non fosse stato per il club del libro.)

Lo sviluppo del personaggio è stato spaventoso. I personaggi non erano affatto credibili, non perché la storia stessa fosse incredibile, ma mi ritrovavo costantemente ad alzare gli occhi al cielo. Ad esempio, l'autore vorrebbe farci credere che il personaggio principale fosse un doppio maggiore in filosofia e religione a Dartmouth, e afferma di non aver mai pensato alla pena capitale o di averne formulato un'opinione. Si, come no.

Un altro personaggio, un maggiore di sociologia a Dartmouth, apparentemente all'inizio della loro carriera a Dartmouth, chiese al personaggio principale: "Che cos'è il socialismo?" Ummm no. Se sei abbastanza intelligente da entrare a Dartmouth, scusa, ma sai cos'è il socialismo. Almeno in generale.

Un altro personaggio, un altro anziano di Dartmouth, racconta a un ufficiale di polizia di un lago vicino "con un lungo nome indiano". Stava parlando del lago Winnipesaukee. Veramente? Chiunque abbia vissuto nel New England per 5 minuti conosce il nome Lake Winnipesaukee, anche se non lo sei mai stato. Ed era stato in NH per 4 anni. OK.

Era roba del genere più e più volte .... appena scritta male. Più tonnellate di piccoli problemi di coerenza, come la quantità di dollari di cose che non sono coerenti anche all'interno dello stesso paragrafo. Scrittura sciatta.
data di revisione 04/21/2020
Eachelle Gocio

Questo libro mi ha decisamente depresso. Tutto quello che devi sapere è che Kristina è stata assassinata e tutto il resto del libro è il risultato del suo morboso fratello adottivo, Albert.

Kristina, Connie, Albert e Jim erano tutti incasinati con le quattro cose da "migliori amici" in corso, se si odiavano così tanto a vicenda così tanto che mi chiedevo perché si preoccupassero persino di comportarsi come amici intimi. Tutti si pugnalavano costantemente la schiena a vicenda e scommetto che le loro vite sarebbero state più felici se si fossero lasciati soli. Questo è ciò che mi ha infastidito per tutto il tempo che stavo leggendo. Sì, era pieno di suspense, ma perché è successo? Se Kristina avesse avuto un po 'di buon senso, avrebbe appena cacciato Albert dalla sua vita non appena avessero fatto sesso. Ma nessuna stupida ragazza doveva semplicemente liberare questo malato assassino con tutte le possibilità che poteva avere con la vita dei suoi amici e della sua famiglia.

Se potessi riscrivere questo romanzo, Kristina e il detective Spencer sarebbero finiti insieme, probabilmente Jim continuerebbe a studiare e finire con qualcuno, Connie sarebbe felice per una volta e se provasse qualcosa con Kristina su un ragazzo, la loro amicizia sarebbe finita e Albert sarebbe stato respinto da Kristina e dalla sua famiglia. Ma no, sicuramente non mi fa sentire sciocco dopo aver letto questo libro. Purtroppo non ho trovato nulla di felice.

Non ho mai letto un libro come questo prima, quindi andava bene. Ma certamente mi ha fatto sentire arrabbiato!
data di revisione 04/21/2020
Eamon Soffel

Quattro amici in un college della Ivy League - uno viene trovato morto, congelato nella neve, rimasto lì per nove giorni - la sua scomparsa è in qualche modo trascurata dai suoi amici del seno. Spencer O'Malley, detective della polizia locale, viene assegnato al caso e viene presto attirato nella rete di inganni e segreti che lega i quattro studenti. Ulteriori complicazioni sorgono quando si scopre che Spencer conosceva la vittima.

In questo, secondo romanzo di Simons, crea un thriller serrato e pieno di suspense popolato da personaggi per lo più poco simpatici che conducono vite elitarie e troppo privilegiate. In effetti, Spencer è forse l'unico personaggio potenzialmente simpatico, anche se a volte si è allontanato nel territorio di un poliziotto cliché e alla fine mi ha grattato!

Nel complesso, mi sono divertito con Red Leaves: ho adorato l'ambiente universitario e lo stretto gruppo di amici mi ha ricordato i personaggi di The Secret History di Donna Tartt, uno dei miei romanzi preferiti di tutti i tempi. Il ritmo è un po 'faticoso e lento all'inizio ma ho trovato avvincente il secondo tempo. Non vedo l'ora di leggere altro da questo autore.

Lascia una recensione per Foglie rosse