Homepage > Finzione > Mistero > Romanzo giallo > Il sonnambulo Recensioni

Il sonnambulo

The Sleepwalker
Da Chris Bohjalian
Recensioni: 30 | Valutazione complessiva: Media
Premiato
5
Bene
13
Media
10
Male
2
Terribile
0
Dal bestseller del New York Times The Guest Room arriva un romanzo formicolio di menzogne, perdita e desiderio sepolto - la storia affascinante di una moglie e una madre che scompare dal suo letto a tarda notte. Quando Annalee Ahlberg scompare, i suoi figli temono il peggio. Annalee è una sonnambula la cui afflizione si manifesta in modo bizzarro e devastante. Una volta lei

Recensioni

data di revisione 04/21/2020
Bathsheeb Minifield

Ero davvero annoiato !!!! Questo ora rende due libri di Chris che non mi interessavano ... entrambi per diversi motivi, però.
Non ero neanche un fan di "Chiudi gli occhi, tieni le mani".

Mi sento "meno" male nel dare a Chris una recensione bassa rispetto alla prima volta che l'ho fatto. Sopravviverò --- e sopravviverà. Mi piace un sacco di libri di Chris e mi piace CHRIS! Chiunque lo abbia incontrato (3 volte per me), garantirà quanto sia fantastico "lui" !!! ....
ma questo libro non lo faceva per me!

Mi è piaciuto "The Double Bind", "The Sandcastle Girls", "Skeletons at the Feast", "The Light of Ruins", "Trans-Sister Radio", "Before You Know Kindness", "The Night Strangers",
e negli ultimi anni "The Guest Room" ...
Ma in "The Sleepwalker", Chris mi stava mettendo a dormire. La prima metà del libro è stata lenta - e la fine orribile!
data di revisione 04/21/2020
Thebault Wentland

Le mie recensioni sono disponibili anche su: https://deesradreadsandreviews.wordpr...

4.5 stelle !!

par · A · som · ni · un

sostantivo: parasomnia; sostantivo: para-SOMNIA

un disturbo caratterizzato da un comportamento anomalo o insolito del sistema nervoso durante il sonno.

parasomnias sono una categoria di disturbi del sonno che coinvolgono movimenti, comportamenti, emozioni, percezioni e sogni anomali che si verificano mentre ci si addormenta, si dorme, tra le fasi del sonno o durante l'eccitazione dal sonno.

Mi è piaciuto molto l'ultimo libro di Chris Bohjalian "The Guest Room" ed ero molto entusiasta di leggere il suo nuovo romanzo, soprattutto dopo aver letto la descrizione.

Un personaggio di questo libro soffre di un disturbo chiamato Parasomnia, che è un posto tra sogno e veglia. Come qualcuno che ha anche sofferto di questa afflizione, ero piuttosto incuriosito.

Il libro inizia nel 2000. Annalee Ahlberg è una moglie e madre di due figli che svanisce una notte. Si presume che la sua scomparsa abbia qualcosa a che fare con il sonnambulismo, una condizione che le ha fatto fare molte cose bizzarre e pericolose. Alcune delle cose che ha fatto sono quasi divertenti, come distruggere le piante di fronte a casa sua, spruzzandole con vernice argentata. Ma ha anche fatto cose terrificanti per lei e la sua famiglia, per esempio quasi saltando da un ponte nel cuore della notte. Per fortuna sua figlia maggiore l'ha svegliata appena in tempo.

Dopo la sua scomparsa, suo marito pubblica annunci con la sua foto della moglie sui giornali della zona per mantenere la sua immagine fresca nelle menti delle persone. Dice alle sue figlie che la gente dimenticherà rapidamente. Dice che le persone sopravvivono essendo insensibili, non gentili ...

Alcuni comportamenti di Annalee hanno portato a sentimenti di vergogna sia per lei che per suo marito. Era imbarazzato dal suo comportamento e da ciò che la gente vedeva, e Annalee si vergognava per ciò che non poteva controllare.

La notte in cui scompare suo marito, Warren è in viaggio d'affari, le sue figlie dormono entrambe nei loro letti.

Sembra che tutti abbiano qualcosa da nascondere. Tante bugie e segreti. Dov'è Annalee e cosa è realmente successo la notte in cui è scomparsa?

*** Possibilmente spoiler molto minori ***. Di solito cose che sono già menzionate nella descrizione o nelle prime pagine del libro. Tuttavia, se preferisci sapere molto poco di un libro, ti consigliamo di fermarti qui. Non voglio mai rovinare le cose per nessuno.


Il marito di Annalee si occupa della sua scomparsa gettandosi al lavoro durante il giorno e bevendo fino a quando non si addormenta di notte. Le figlie Lianna e Paige affrontano la scomparsa della madre in diversi modi. Lianna ha ventuno anni e si auto-medica per far fronte mentre sua sorella minore, Paige, dodici anni, inizia a nuotare nel fiume locale in cerca della madre. Entrambi si sentono in colpa per non essersi svegliati la notte in cui la madre è scomparsa.

Tutti sono sorpresi quando il suo corpo non viene trovato immediatamente. Perché è successo più spesso quando suo marito era fuori città?

Il detective Gavin Rikert fa parte della squadra che sta indagando sulla scomparsa di Annalee. La figlia maggiore di Annalee si sente come se il detective ne sapesse più di quello che sta dicendo. È determinata a scoprire cosa sa di sua madre.

Ho davvero apprezzato questo libro. Posso dire che Chris Bohjalian è in cima alle sue ricerche. Insieme a una grande storia, c'erano molte informazioni interessanti sulle cliniche del sonno e sugli studi sul sonno, sui diversi tipi di parassitie, nonché esempi di che tipo di cose possono fare le persone con questo disturbo. È terrificante e triste pensare alle cose che accadono mentre dormono. Non si limitano a camminare per la stanza e parlare. Possono cucinare, fare sesso, uscire di casa, guidare e persino commettere crimini.

Questo è un argomento a cui molti lettori potrebbero non aver pensato, a meno che non si imbattessero in un articolo o in una notizia in cui qualcuno ha commesso un crimine o ha avuto un incidente durante il "sonnambulismo".

L'ho trovato sia informativo che divertente.

Ho avuto due studi sul sonno o polisonnogrammi. Le descrizioni delle cliniche del sonno e i test erano molto familiari. Ma mentre ho fatto cose strane nel sonno (mangiare, camminare, spostarmi, svegliarmi in diverse parti della casa) per fortuna non ho mai lasciato la mia casa. I miei problemi non sono per nulla gravi quanto quelli di cui Annalee ha sofferto, ma mi ha dato un'idea e una comprensione.

La trama è stata grandiosa. La storia scorreva bene e mi sono affezionato molto ai personaggi. Potevo quasi sentire il dolore e la frustrazione dei personaggi che uscivano dalla pagina. Leggendo il punto di vista di Lianna, il suo dolore e la sua colpa, nonché i pensieri di qualcun altro che si sentiva così senza speranza e vergogna.

Volevo davvero sapere cosa è successo ad Annalee.

Secondo me Chris Bohjalian ha scritto un libro fantastico. L'ho trovato non solo divertente ma anche credibile. Ovviamente non ogni cosa è plausibile, ma questa è la bellezza della finzione, non deve essere! Se la vita reale non si fosse messa in mezzo avrei potuto facilmente leggerlo in una o due sedute.

Questa è stata una lettura di suspense con un accumulo lento che mi ha tenuto interessato fino alla fine.

Grazie a Chris Bohjalian e Doubleday Books per avermi fornito una copia avanzata da leggere e recensire.
data di revisione 04/21/2020
Arita Burgette

3.5 Una donna, una madre scompare, le sue due figlie, suo marito non ha idea di cosa le sia successo, ma è una sonnambula. Una donna che si è alzata molte volte nella notte, ha fatto cose strane, si era già trovata in situazioni pericolose. Tutti temono il peggio.

Quindi entriamo nel mondo dei sonnambuli, un mondo di cui non sapevo assolutamente nulla. Non ho mai dormito sonnambulamente e nessuno mi ha vicino, quindi era tutto nuovo. Sono rimasto scioccato, le diverse forme, i tipi di sonnambulismo sono così estesi. I primi due terzi del libro sono incentrati sulla ricerca, le domande su cosa è successo a loro madre, cercando di adattarsi alla vita senza di lei, è stato lento, a volte ero annoiato. Ci sono cose che accadono, ma ho pensato che fosse trascinato un po 'troppo a lungo. Tra i capitoli ci sono pensieri anonimi scritti da un sonnambulo ma non sappiamo da chi siano scritti. L'ultimo terzo del libro prende il ritmo, diventa interessante e anche se siamo abbastanza sicuri di sapere cosa è successo, il finale è stato ancora una sorpresa.

Applaudo questo autore, si ramifica, dandoci molti diversi tipi di romanzi, misteri, storico, giovane adulto, ci ha dato tutti. Alcuni hanno più successo con me di altri, questo per me è fermamente nel mezzo. Sono tutti ben scritti, molte volte come in questa storia, affronta questioni di cui non sapevo nulla. Non penso mai due volte a leggere i suoi libri, sono sorprese, non so mai esattamente cosa otterrò. Non vedo l'ora di vedere cosa mi darà la prossima volta.

ARC di Netgalley.
data di revisione 04/21/2020
Clary Gerwig

The Sleepwalker di Chris Bohjalian è una pubblicazione Doubleday 2017.


Questo libro ha attirato la mia attenzione quando ha iniziato a spuntare sul mio feed Goodreads. Quindi, ho fatto richiesta alla mia libreria Overdrive di acquistare una copia del libro e vorrei ringraziarli per averlo aggiunto.

Presentato come un thriller pieno di suspense, "The Sleepwalker" scava nel mondo oscuro dei disturbi del sonno. Cosa succede quando qualcuno cammina nel sonno? Potrebbero impegnarsi è un comportamento rischioso? Potrebbero danneggiare qualcuno o se stessi?

Questo è ciò che pensa Lianna Ahlberg quando sua madre scompare. Le sue condizioni di sonnambulismo hanno avuto un ruolo? Si credono tutte le voci su di lei? Ha avuto un incidente o è successo qualcosa di molto più sinistro?

Questa storia è un po 'lunatica e c'è un'atmosfera spigolosa che mi ha lasciato una sensazione inquieta lungo tutto il libro, incerto su chi credere o su chi fidarsi.

Il tema del disturbo del sonno, che è un filo conduttore in tutto, tocca Parasomnias e il sesso del sonno. Alcune immagini e sintomi mi hanno fatto sentire un po 'a disagio, ma l'argomento è affascinante e mi ha spinto a fare una piccola ricerca su Internet.

Mentre la storia ha i suoi intensi momenti di suspense psicologica, era anche una storia sulla famiglia e su tutte le sue complessità, specialmente quando affrontava un tratto familiare così insolito.

Tuttavia, la storia ha preso una svolta sorprendente verso la fine e non ero abbastanza sicuro di come sentirla e ancora non lo so, ad essere sincero, si pensa che sia provocante e la trama è originale, quindi c'è.

Anche se la storia non ha risuonato con me come avevo sperato, è una buona lettura, un fan del thriller psicologico dovrebbe davvero piacere.

Nel complesso 3.5 stelle
data di revisione 04/21/2020
Nipha Toth

3.5 stelle arrotondate fino a 4 stelle
Beh, è ​​stata una lettura sconvolgente e inquietante che alla fine tutti si sono riuniti per farmi pensare ... ... eh, in realtà è stato davvero un bel libro!

Quindi, non sapendo esattamente cosa significhi o significhi la parasomnia, ho cercato e raccolto queste informazioni dal web. Che cos'è la parasomnia?

Par · A · som · ni · un
Definizione: un disturbo caratterizzato da un comportamento anomalo o insolito del sistema nervoso durante il sonno.

Le parasomnie sono una categoria di disturbi del sonno che coinvolgono movimenti, comportamenti, emozioni, percezioni e sogni anomali che si verificano mentre ci si addormenta, si dorme, tra le fasi del sonno o durante l'eccitazione dal sonno. La maggior parte delle parasonnie sono stati di sonno dissociati che sono eccitazioni parziali durante le transizioni tra veglia e sonno NREM, o veglia e sonno REM.

THE SLEEPWALKER di CHRIS BOHJALIAN era un thriller ben scritto, affascinante e pieno di suspense sulla scomparsa di una donna con un disturbo da parassomnia che camminava nel sonno.

Leggere questo libro tramite e-book THE COVER non è entrato in gioco per questo romanzo, anche se trovo la copertina accattivante e adatta.

THE SLEEPWALKER è un TITOLO appropriato per questo mistero ed è la ragione principale per cui ho scelto di leggere questo romanzo perché ero estremamente incuriosito dalle premesse di questa storia. Sono affascinato dal sonnambulismo, quindi l'argomento da solo ha suscitato il mio interesse durante questo romanzo.

Questo romanzo era pieno di simpatici e plausibili PERSONAGGI e mi sono goduto il rapporto tra Lianna e Paige mentre stavano affrontando e imparando a conoscere la scomparsa della madre. Il dolore e le emozioni sono molto toccanti e mi hanno fatto desiderare di sapere cosa succede loro e cosa alla fine è successo a loro madre. Mi è piaciuta molto anche la relazione tra Lianna e Gavin in questa storia.

"Ho promesso di smettere di sonnambulismo attraverso il dolore."

CHRIS BOHJALIAN racconta qui una storia impressionante e piena di suspense con alcuni colpi di scena che mi hanno fatto interrogare e indovinare cosa fosse realmente accaduto e chi fosse coinvolto. Ho trovato l'inizio e la metà del libro a ritmo lento, ma il finale è stato sicuramente un cambio di pagina che non sono riuscito a leggere abbastanza velocemente!

Ciò che mi è particolarmente piaciuto di questo libro è stato THE ENDING in quanto è stato uno di quei libri che ti fa capire che tutto ciò che hai appena letto ha senso! Potrebbe non essere realistico ma è stato estremamente soddisfacente!

Per riassumere, è stata una lettura divertente, piacevole, piena di suspense, frenetica, veloce e facile con un finale molto soddisfacente. Lo consiglierei !!

http://www.twogirlslostinacouleereadi...
data di revisione 04/21/2020
Mikaela Pistey

A metà del libro non pensavo che mi sarebbe piaciuto per niente. Per la prima parte, la storia era piuttosto bizzarra e ripetitiva. Continuavo a pensare "okay, ho capito, abbiamo parlato più volte di questo punto della trama". Ma, a poco più della metà del libro, si passa alla seconda parte. Da quel momento in poi, la storia è stata molto più avvincente per me.

Penso che le persone che amano i misteri apprezzeranno questo, anche se ci vuole per affrontare l'inizio. Ho parlato con almeno un'altra persona che non ha avuto i problemi con l'inizio che ho fatto, quindi potrei essere in minoranza su questo.

Nota: alcuni argomenti sono un po 'osé. Non male, ma se preferisci le tue storie G o PG, potrebbe essere un po 'troppo per te.
data di revisione 04/21/2020
Hayley Azemar

Annalee Ahlberg era sempre stata affetta da sonnambulismo. Le sue attività di sonnambulismo hanno prodotto eventi in cui avrebbe lasciato la sua casa e sarebbe stata salvata dai membri della famiglia. In seguito, Annalee non avrebbe avuto alcun ricordo della sua attività notturna. Le sue figlie, Lianna e Paige Ahlberg, pensavano che le condizioni della madre fossero sotto controllo. Una mattina si svegliano scoprendo che le manca dalla casa di famiglia.

Lianna si prende una pausa dagli studi universitari per aiutare a gestire la famiglia durante le indagini sulla scomparsa di sua madre. Mentre la famiglia aspetta e teme il peggio, Lianna viene coinvolta con Gavin, il giovane detective assegnato al caso. Lianna viene a sapere che Gavin è anche una sonnambula ed era amica di sua madre attraverso un gruppo di sostegno di sonnambuli. Attraverso Gavin, impara di più sul disturbo di sua madre ed è inquieta sulla natura della loro amicizia. Col passare del tempo, Lianna inizia a esaminare dove si trova sua madre prima della sua scomparsa. Mette in discussione i suoi amici, i medici e i gruppi di sostegno nella speranza di comprendere l'afflizione di sua madre. La famiglia continua a rimanere fiduciosa ma al limite fino a quando Annalee non viene trovata.

Questa storia è migliorata fornendo una visione approfondita del mistero del sonnambulismo. I personaggi femminili sono molto reali e si dimentica che il libro è stato scritto da un autore maschio. La combinazione di intrighi, dramma e incertezza rende questa lettura una buona lettura.

Prenota omaggi sul mio blog fino al 12/21 https://www.facebook.com/suzyapproved...
data di revisione 04/21/2020
Connelly Benari

Per vedere questa recensione con GIF e tutte le altre mie recensioni, visita Lit.Wit.Wine.Dine

Dopo aver letto e divertito La Camera, Ero entusiasta di iniziare a leggere Il sonnambulo. La scomparsa di una donna che sonnambula è certamente un concetto originale. Ho letto storie di persone che fanno cose piuttosto scandalose nel sonno; dalla preparazione di panini all'uccisione di un coniuge. (Onesto, agente, ho sognato di lottare con un cervo!) Ma nulla avrebbe potuto prepararmi per il particolare marchio di parassitnia di Annalee. Diciamo solo che non è la tua sonnambula varietà da giardino.

Il ritmo dei primi 2/3 di questo libro è stato lento ma costante. L'autore ha fatto un lavoro favoloso nel creare la storia in modo tale che la mia testa girasse con più teorie su più personaggi. Chi è il responsabile? Era il marito? Il detective che sapeva troppo? La figlia? Uno dei vicini? Un interesse amoroso attuale o precedente? Il colonnello Muster in biblioteca con il candelabro? Oms???

E poi c'era il cosa e il perché ... Ancora una volta, così tanti scenari mi giravano nella testa!

Sebbene non mi sia particolarmente affezionato a nessuno dei personaggi di questo libro, salvo, forse, Joe the Barn Cat, ho sentito che erano ben resi e realisticamente imperfetti. È stato difficile per me sentire che li stavo conoscendo molto bene perché tutti erano nella mia lista, se non nella polizia, di sospetti. Quindi la cosa che ha funzionato bene per il libro, non ha funzionato bene per me sulla base di singoli personaggi.

L'ultimo 1/3 del libro ha offerto un'esperienza di svolta! Mi è piaciuto che il finale non fosse uno dei tanti che avevo immaginato. Anche se immagino che gli eventi in questo libro siano statisticamente improbabili, non ho trovato che fossero così stravaganti da impedirmi di essere investito nella storia.

Dopo aver letto due libri di Chris Bohjalian, posso capire perché abbia una base di fan così fedele. Non vedo l'ora di vedere cosa verrà fuori dopo.

Grazie a Doubleday via NetGalley per avermi fornito una copia gratuita di questo libro in cambio di una recensione onesta.
data di revisione 04/21/2020
Aspa Mcgath

stelle 3.5
Non sai mai cosa otterrai con a Chris Bohjalian romanzo. Ad oggi, ne ha scritti diciannove e ognuno è un'esperienza unica. Con Il sonnambulo, i suoi pensieri iniziali erano di scrivere una storia sui sogni, ma quando incontrò il direttore di un centro per dormire durante la sua ricerca, venne fuori il sonnambulismo e Bohjalian fu così affascinato da questo argomento che incorporò invece questo elemento. Ho imparato così tanto sull'argomento della parasomnia. Vedo perché l'autore stesso ne è rimasto così affascinato! Tuttavia, il mistero generale di Il sonnambulo un po 'messo insieme a momenti di intrigante sospetto fino a quando il grande rivelare alla fine ... e poi l'altro grande rivelare proprio, molto fine. Devi aspettare. Il finale mi ha fatto cadere la mascella di sicuro, ma non posso dire che mi ha trascurato il lungo viaggio lì. Mi ha garantito un'ulteriore 1/2 stella da parte mia, aumentando la mia valutazione da 3 a 4 arrotondati ma questo è tutto. Dopo aver avuto l'esperienza completa, lo consiglierei Il sonnambulo ai fan dei misteri e sicuramente ai fan di Chris Bohjalian. Controlla!

La mia citazione preferita:
"A volte non sono sicuro di ciò che ci colpisce di più", ha detto, la sua voce sempre più preoccupata, "quel sollievo quando ci svegliamo da un incubo e realizziamo che era solo un sogno, o la tristezza quando ci svegliamo da un bel sogno —Un sogno davvero buono — e rendersi conto che nulla era reale. ” “E poi ci sono momenti come questo: sei completamente sveglio e vorrei che non lo fossi. Vorresti che fosse solo un sogno. ”
data di revisione 04/21/2020
Tessy Skov


stelle 3.5

Annalee Ahlberg è un architetto che vive nel Vermont con suo marito Warren e due figlie, Lianna e Paige. Annalee è anche una sonnambula. Mentre sonnecchia Annalee ha fatto cose come dipingere a spruzzo le ortensie con vernice argentata, quasi uccidendole; e salendo sul ponte sul fiume Gale, completamente nuda. Dopo che Annalee è stata salvata dal ponte da sua figlia Lianna, la sonnambula ha frequentato una clinica del sonno per un periodo prolungato e ha ricevuto cure adeguate.

Gli episodi di sonnambulismo di Annalee sembravano sempre accadere quando suo marito era via, quindi Warren non andava fuori città per lavoro da anni. Ora che il sonnambulismo di Annalee sembra essere sotto controllo, Warren - un professore di inglese - decide di partecipare a una conferenza di poesie fuori dallo stato .... e la prima notte che se ne va, Annalee scompare.

Un'ampia ricerca scopre un frammento di tessuto della camicia da notte di Annalee vicino al fiume Gale e la polizia ipotizza che sia annegata. Il corpo di Annalee non viene recuperato, tuttavia, e la famiglia spera che ritorni. Nel frattempo, Warren continua a insegnare, ma si beve per dormire davanti alla TV ogni sera. E Lianna si congeda dal suo ultimo anno all'Amherst College per aiutare suo padre e aiutare sua sorella Paige, un'atleta di scuola media che nuota e scia in modo competitivo.

Poco dopo la scomparsa di sua madre, Lianna inizia a frequentare Gavin Rikert, un bel detective di 32 anni assegnato al caso di Annalee. Gavin dice a Lianna di essere anche un sonnambulo e di aver incontrato Annalee alla clinica del sonno. Confida inoltre che lui e Annalee hanno formato un "gruppo di supporto" per due persone e talvolta si sono incontrati per un caffè e una conversazione. Lianna sospetta che Gavin abbia dormito con Annalee - che era una bellissima bionda statuaria - ma lo nega.

Tuttavia, Lianna rimane sospettosa di Gavin e Annalee, e diventa ancora più preoccupata quando scopre che entrambi sono "sexsomniacs" - persone che bramano il sesso mentre dormono. Lianna viene a sapere che i sonnambuli a volte escono di casa - mentre dormono profondamente - per trovare partner sessuali ..... e persino ipotizza che Annalee potrebbe aver dormito con i mariti dei suoi amici. A causa di alcune rivelazioni, Annalee si chiede se Warren è il padre di Paige ... e arriva a congetture sul gioco disgustoso della scomparsa di Annalee.

Lianna è la narratrice della storia, e la seguiamo mentre fuma la pentola, compra impacchi messicani per cena, guida suo padre brillo dal divano al letto di notte, guida Paige nelle sue attività di nuoto e sci, chiama i suoi amici ad Amherst, lo fa spettacoli di magia per feste di compleanno per bambini, si ubriaca ciecamente ad un appuntamento con Gavin - e fa "lavori investigativi" (invadendo palesemente la privacy delle persone) per indagare sul rapporto di Gavin con Annalee. Lianna tiene d'occhio anche Paige, che cerca compulsivamente sua madre, fino al punto di cercare il fiume. La narrazione di Lianna è intervallata da (ciò che sembra) le voci del diario di un sonnambulo non identificato, che dettaglia gli episodi di sonno-sesso.

Alla fine impariamo cosa è successo ad Annalee e il climax e l'epilogo del libro sono piuttosto una rivelazione.

Ho trovato l'account di Lianna un po 'tortuoso e ripetitivo, ma la storia ha attirato la mia attenzione e ho imparato molto sul sonnambulismo. Alcuni dei comportamenti di Lianna mi hanno scoraggiato, ma mi sono piaciute le scene in cui si è esercitata e ha eseguito trucchi magici, che è stata una piacevole tregua dalle parti più oscure della storia.

Classificherei il libro come una saga familiare / mistero insolito e lo consiglierei ai fan di questi generi.

Puoi seguire le mie recensioni su http://reviewsbybarbsaffer.blogspot.com/
data di revisione 04/21/2020
Loar Furlow

* 3.5 stelle. Come puoi immaginare, la trama del nuovo romanzo di Chris Bohjalian ruota attorno alla parassitnia dei disturbi del sonno, più comunemente nota come sonnambulismo. Ambientata nel Vermont nel 2000, una madre scompare in una notte d'estate mentre le sue due figlie dormono e suo marito è in viaggio. Annalee Ahlberg è stata conosciuta come sonnambula in passato quando suo marito non è con lei e quindi si presume che sia quello che è successo in questo caso e una squadra di ricerca è organizzata per cercare di localizzarla ma senza risultati.

La storia viene raccontata attraverso gli occhi della figlia maggiore, Lianna, che decide di non tornare al college in autunno, in modo che possa prendersi cura di suo padre, Warren, un professore universitario, e di sua sorella, Paige, che ha dodici anni. Non sapere cosa sia successo a moglie e madre è quasi peggio dello scenario peggiore, dato che la famiglia non può chiudere e andare avanti con la propria vita.

Liana viene coinvolta con un detective trentenne che lavora sul caso (una specie di area grigia di etica qui - a causa del vero conflitto di interessi con il suo lavoro e l'enorme differenza di età tra loro) e lentamente ma sicuramente vengono svelati segreti familiari e le bugie sono scoperte. È interessante il modo in cui le persone possono vivere insieme come una famiglia e sanno ancora ben poco l'una dell'altra, no?

Tra ogni capitolo sono anonimi i resoconti di prima mano sull'anomalia che diventano sempre più scuri, sempre più devianti e strani, mentre la storia continua. Bohjalian ha ovviamente fatto molte ricerche sul tema della parasomnia per il suo libro e condivide le sue conoscenze con i suoi lettori attraverso queste voci simili a riviste.

I primi due terzi del libro si sono trascinati per me - sinceramente, ero un po 'annoiato - e stavo flirtando con l'idea di dare a questo libro meno di 3 stelle a quel punto. Poi il ritmo è aumentato nelle ultime cento pagine e il libro si è riscattato in qualche modo come un romanzo di suspense, anche se ho pensato che alcune descrizioni fossero un po 'esagerate, certamente non per i sensibili.

Una seccatura che ho avuto con il libro ha avuto l'effetto di farmi uscire dalla storia ogni volta che me ne sono accorto: Lianna si riferisce spesso a sua madre sia con il suo nome che con il cognome, Annalee Ahlberg, invece di dire mia madre o mia mamma o persino chiamare lei solo con il suo nome. Non riesco a immaginare di riferirmi a mia madre in quel modo o di avere le mie figlie a riferirmi in quel modo! Molto strano e un po 'scoraggiante. Ho letto diversi libri bohjaliani e ammiro la sua scrittura. Questo è buono ma non è uno dei preferiti.
data di revisione 04/21/2020
Tacklind Disher

"Era come un sogno, ma era reale ..."

Chris Bohjalian è un autore di grande talento. Adoro il suo stile di scrittura bello e sensuale, la sua interpretazione dei personaggi e le sue storie insolite e inquietanti.
La storia ruota attorno alla scomparsa di una donna che ha Parasomnia (un disturbo del sonno), lasciando suo marito e due figlie a gestire le conseguenze, cercando di mettere insieme i pezzi del puzzle tra il loro dolore e la loro confusione. La storia ha una conclusione inaspettata e scioccante.

"E così quando mi sono svegliato, piangevo ... in quel momento, solo nel mio letto, non potevo immaginare niente di peggio della tristezza che proviamo quando capiamo che un sogno assolutamente perfetto era solo una presa in giro. Mia madre era ancora morto ed ero ancora un disastro ".
data di revisione 04/21/2020
Bigler Brigg

Quest'uomo è uno dei miei autori preferiti. Mi piace tutto ciò che scrive e ho letto quasi tutti i suoi libri e li leggerò tutti. Alcuni dei suoi libri sono più eccezionali di altri e questo è uno di questi. non ho mai capito il finale a sorpresa fino a quando non sono stato lì. Così tanti colpi di scena in questa storia raccontata da una ragazza. Scrive molto bene nella sua voce. Non ho potuto mettere giù questo libro. Ho dovuto continuare a leggere fino al termine. Ho adorato tutti i personaggi, in particolare la ragazza che raccontava la storia. Libro eccellente Consiglio vivamente.
data di revisione 04/21/2020
Daveda Finn

Ho praticamente deciso che Chris Bohjalian potrebbe scrivere sulla costruzione di un motore a reazione e renderlo abbastanza interessante per me tornare di più. Qui ci dà una lezione di sonnambulismo e altri disturbi del sonno. Alcuni di cui già sapevo; alcuni no, come il modo in cui il sonnambulismo può essere tramandato da una generazione all'altra.

Ed eccolo di nuovo con i suoi punti di vista femminili, sempre ben fatti. È davvero notevole.

Annalee, una madre di due ragazze, è scomparsa durante una notte in cui suo marito era fuori città. Ha una storia di sonnambulismo e di lasciare la casa, quindi si presume che l'abbia messa in una situazione difficile. Ci sono molti misteri da risolvere: cosa è successo alla donna e dove è finita? Le due figlie inizieranno a sonnecchiare ora come risultato di questo evento? E chi è il misterioso poliziotto di stato che conosce più Annalee di quanto non faccia la sua famiglia e mostra interesse per la figlia maggiore?

I vari misteri mi hanno fatto indovinare e mordere le unghie fino alla fine. Un grande libro, lo consiglio vivamente. I miei ringraziamenti a NetGalley e l'editore.
data di revisione 04/21/2020
Schinica Kobielnik

Un sonnambulo scompare. Madre, moglie, amica, architetto, una donna forte e svanisce. Insieme alle autorità locali e ad una clinica del sonno, marito e figli vengono lasciati per risolvere la sua scomparsa. Questo lascia il posto alle loro azioni, ai loro pensieri e ai loro dubbi mentre continuano senza di lei. Che cosa è successo ad Annalee?
Tipico brillante romanzo bohjaliano - ti porta a ipotizzare un risultato e poi ti sorprende con una svolta - una conclusione totalmente diversa. Il filo conduttore tra tutti i romanzi bohjaliani è la loro totale individualità. Ogni libro è qualcosa di nuovo, racconta una nuova storia, crea nuove visioni. Un autore estremamente appagante e creativo.

Grazie a Doubleday, il fornitore del libro.
data di revisione 04/21/2020
Elmajian Menchen

Il maestro narratore, Chris Bohjalian, ritorna dopo La Camera atterrando sul mio I migliori libri del 2016 con una storia intrigante del misterioso mondo di parasomnia e oscuri segreti di famiglia. Consiglia a leggere la novella, La premonizione, un prequel di IL SLEEPWALKER.

"Sono terrorizzato da questa cosa oscura che dorme in me." - Sylvia Plath

Situato nel Vermont, una giovane madre sonnambula e compie comportamenti complessi. Ora è scomparsa. Annalee è una sonnambula. Una condizione o uno stato, un comportamento del sonno a metà tra il sogno e la veglia

Sua figlia Lianna aveva ventuno anni e sua sorella Paige dodici. Il marito e il padre, Warren (professore di inglese) all'elite college del New England - erano fuori per lavoro. Non si sono ripresi.

Annalee imbarazzata suo marito. Entrambi provarono vergogna, ma per ragioni diverse. Lui a causa di ciò che la gente vedeva e lei a causa di ciò che non poteva controllare. I genitori hanno spesso combattuto. Annalee era bella e intelligente. Combatté la depressione e prese antidepressivi.

“Ti dicono che non c'è alcun legame tra sonnambulismo e sogni. Forse. Dopo tutto, puoi ricordare i tuoi sogni. "

Le ragazze erano distanti anni e c'erano stati cinque aborti spontanei tra le due nascite. Sette anni dopo iniziò il sonnambulismo. Lianna era alle superiori e Paige in seconda elementare.

Quando la madre era sonnambulismo, sembrava che fosse ignara, anche per il tempo, e nessun ricordo degli eventi il ​​giorno seguente.

"Scendi dal letto. Cerchi uno sconosciuto che soddisfi il desiderio. Con un po 'di fortuna, ti sveglierai prima di trovarne uno. Ma non sempre."

Gli eventi si sono verificati solo quando il padre era fuori città, inclusa la notte in cui è scomparsa una volta per tutte. Era per questo che la polizia lo aveva quasi immediatamente scartato come sospetto. Era stato a una conferenza di poesie a Iowa City.

Entrambe le ragazze si sentono in colpa poiché nessuno dei due si è svegliato quella notte. Nessun corpo era stato trovato.

“È solo quando i sogni ti portano dal tuo letto; dal sonno, che i divertimenti diventano pericolosi.

La mattina dopo, il paziente è amnestico. Non ricordano nulla o quasi nulla o presumono che fosse semplicemente un sogno.

Detective Gavin Rikert con il Bureau of Criminal Investigation di Waterbury è sul caso. Lilanna è certa che sua madre non si sia suicidata e che non avesse una relazione.

Un incidente? È annegata? Hanno trovato un pezzo di camicia da notte; era vicino al fiume. Una commozione cerebrale. Speravano che non fosse in acqua. Il detective e la mamma avevano frequentato lo stesso centro del sonno. Ha detto che non si vedevano da molti anni. Lianna pensa di sapere più di quello che sta dicendo.

L'autore spruzza le note in prima persona in corsivo tra i capitoli. Il lettore non è sicuro di chi stia parlando, aggiungendo al mistero.

Il romanzo si svolge che circonda le emozioni ricadute della scomparsa di Annalee. Warren si lancia nel lavoro e nel bere; mentre Lianna prende droghe per attenuare il dolore e Paige nuota nel fiume in cerca della madre. Ognuno gestisce la colpa e il dolore in diversi modi.

Le persone vanno agli estremi durante il sonnambulismo. Dal fare sesso, commettere crimini, cucinare, guidare e annegare. Funziona anche in famiglia. Il mistero in corso di ciò che è realmente accaduto ad Annalee- fino alla conclusione finale.

Se hai letto uno dei libri precedenti di Bohjalian, ti aspetti che affronti argomenti emotivi molto carichi con informazioni convincenti e ben studiate. Torcente, a lenta combustione e assorbente.

"La terra è ricca di magia quanto di orrore e tristezza."

Mentre il soggetto è stato affascinante, devo ammettere che questo non era il mio preferito dei suoi libri. Sentivo, mancava l'intensità, la suspense e il talento letterario dei suoi libri precedenti. Non sono sicuro che mi sia piaciuto abbastanza leggere il "libro due" della serie.

Oltre alla copia di lettura, ho anche acquistato l'audiolibro e mi diverto Cady McClain, l'altra performer Grace Experience ha avuto la voce più irritante. In seguito scoprì che Grace è la figlia di Chris (scusate); tuttavia, un narratore realizzerà o romperà un libro.

Esistono sei comuni parasonnie che affliggono le persone che dormono:
* Sonnambulismo. Più comunemente visto nei bambini, il sonnambulismo (chiamato anche sonnambulismo) colpisce circa il 4% degli adulti americani
* Disturbo del comportamento del sonno REM
* Incubi.
* Terrori notturni
* Disturbo alimentare notturno correlato al sonno
* Digrignare i denti

Un ringraziamento speciale a Doubleday e NetGalley per un ARC in cambio di una recensione onesta.

JDCMustReadBooks
data di revisione 04/21/2020
Morrissey Mitchen

Se dovessi giudicare "The Sleepwalker" interamente sulla sua scrittura, questa sarebbe una recensione a cinque stelle. Chris Bohjalian è un fabbro del più alto livello. La sua prosa è dolorosamente bella. È uno di quegli scrittori che fa chiaramente tesoro della lingua e ha quel dono innato che così pochi scrittori sembrano possedere in questi giorni che gli consente quasi di scrivere canzoni con il suo libro, la scrittura è quel musical e il ritmo delle sue frasi così potenti.

Se dovessi giudicare "The Sleepwalker" interamente per i suoi personaggi sarebbe una recensione a cinque stelle. Non devi più incontrare un cast come questo nella narrativa popolare.

La nostra narratrice, Lianna, guarda indietro ai giorni nostri a un'estate infestata l'anno in cui compì 21 anni quando la sua amata, bella e brillante madre Annalee svanì nella notte senza dire una parola. Annalee è una sonnambula che è già stata salvata da altri vagabondaggi notturni pericolosi e la polizia è pronta a supporre che sia semplicemente andata nel fiume ed è annegata. Lianna non è così convinta.

Lianna è, in poche parole, un personaggio meraviglioso. È davvero una brava persona con affascinanti eccentricità e difetti autentici che non la definiscono, si limitano ad aggiungere a chi è. Fuma troppa pentola e non riesce a gestire l'alcol e potrebbe essere solo un po 'pigra. È una maga dilettante che si esibisce alle feste di compleanno dei bambini come "Lianna the Enchantress" e teme di non avere una preghiera per riempire le scarpe che sua madre si è lasciata alle spalle. È bella e intelligente e lo sa, ma il bell'aspetto e l'intelligenza le hanno dato sicurezza piuttosto che arroganza. Le manca anche disperatamente sua madre e non riesce a smettere di indagare su ogni pettegolezzo e pettegolezzo se questo significa imparare cosa le è successo. È così credibile che ho iniziato a sentirmi come se stessi leggendo un libro di memorie a volte.

La famiglia di Lianna è altrettanto meravigliosa e ricca di vita interiore. Sua sorella di dodici anni, Paige, è una sciatrice di sci di talento con più di una piccola patatina sulla spalla per essere trattata come una bambina, soprattutto di fronte a una tragedia così immensa e che cambia la vita. Ma le sorelle si adorano chiaramente e lei si appoggia su Lianna come ti aspetti che faccia un bambino. Il loro padre, un professore di inglese che scrive poesie mediocri, era chiaramente profondamente innamorato della madre, ma i segreti intimi del loro matrimonio potrebbero essere la chiave della scomparsa di Annalee e dare alle ragazze un'impressione più vicina e meno rosea del padre. Anche la Annalee mancante è una presenza forte e vitale nella narrazione. L'intenso amore delle sue famiglie per lei e i momenti preziosi che hanno condiviso e ricordato in tutto il libro mi hanno fatto sentire la sua mancanza in un modo strano.

Se, tuttavia, stavo giudicando "The Sleepwalker" sulla sua storia, allora abbiamo un piccolo problema. Nonostante un avvincente e straziante insediamento popolato da personaggi sorprendenti, Bohjalian cade tristemente in preda a un finale un po 'incasinato che mi ha lasciato con più domande che risposte.

Il dispositivo per la trama del sonno è di per sé piuttosto di cattivo gusto. Ma la voce ossessionante di Bohjalian la fa davvero funzionare. Diventa davvero solo un altro disturbo medico che sta devastando la vita delle persone che sta colpendo. Diventa questa oscura metafora del lato oscuro dei suoi personaggi, le parti selvagge che arrivano quando la mente della coscienza dorme.

Ciò che non funziona è il suo finale in stile francamente pedonale "il maggiordomo l'ha fatto". Non è completamente deludente, ma mette in discussione in modo piuttosto grande tutte le incredibili rivelazioni e momenti silenziosi condivisi dai suoi personaggi. È come se stesse dicendo che tutto lo sviluppo e gli archi dei personaggi non significano davvero nulla perché ecco questo complotto della trama a zero ore che spiega tutto.

Forse è perché ho amato così tanto questi personaggi che più o meno sono diventati la storia per me. Penso che forse ho iniziato a preoccuparmi meno di whodunnit e di più delle vite dolci e tristi della famiglia di questa amata donna scomparsa. Come esame del dolore e della resilienza di fronte alla tragica perdita, questo è davvero un romanzo sorprendente.

Ovviamente non ho intenzione di rovinare il finale e davvero non è affatto male. Ma ha seriamente rovinato il mio viaggio inaugurale con il signor Bohjalian anche se posso tranquillamente dire che non mi ha rovinato per sempre.
data di revisione 04/21/2020
Knight Gelzinis

Ho letto solo un altro libro di Chris Bohjalian, e quello era The Guest Room, dove ha adottato l'approccio più strano di qualcosa di grave come il traffico di sesso. Tuttavia, mi piaceva lo stile di scrittura e, con una così vasta base di fan, ero disposto a provarlo, ma penso che The Sleepwalker sia il luogo in cui ci separiamo.

Ora, alcuni di voi sanno che amo i personaggi non simpatici. C'è così tanto da fare con loro, sia che si tratti della loro redenzione, della loro rovina, di ciò che mi insegnano di me stesso quando un autore è abbastanza furbo da farmi mettere in relazione con quelli con cui normalmente non troverei alcun terreno comune. Poi ci sono solo personaggi che non imparano mai e non hanno nulla da portare in tavola per i personaggi che li circondano o per i loro lettori. Il sonnambulo era pieno di personaggi del genere. Non c'era un personaggio simpatico, né uno con una qualità redentrice, né uno da cui ho imparato qualcosa.

Il personaggio principale, Lianna, dalla cui prospettiva viene raccontata la storia, è un disastro. È alla disperata ricerca di informazioni sulla scomparsa di sua madre, abbastanza disperata per un fidanzato e abbastanza eccentrica da coinvolgersi con un uomo che ha il legame più strano con la sua famiglia, ha i suoi gravi problemi ed è una persona che qualsiasi donna razionale vorrebbe evitare di, ma Lianna va per lui e finisce per assaporare la perversione, poi essere incazzato, tornare indietro, ecc. Vorrei davvero poter essere più chiaro, ma è uno spoiler se vado oltre.

Quindi, c'è tutta questa cosa sul sesso del sonno. In genere cerco cose ispirate dalla mia lettura, ma il modo in cui Bohjalian ha rappresentato questa condizione, onestamente, non voglio saperlo. Preferisco continuare a credere che la maggioranza fosse frutto della sua mente perversa, e non è affatto come lo abbia detto. Se sai diversamente, tienilo per te.

Fu la fine a salvare questo libro dall'essere un fallimento epico. L'intera lettura si sta muovendo in una direzione che il lettore sta svolgendo lentamente (molto lentamente), ma sono letteralmente le ultime tre frasi del libro che hanno cambiato ciò che pensavo di vedere in qualcosa di completamente diverso. Questo mi ha lasciato stupito, davvero. Che sfortuna per me che tutto ciò che lo ha proceduto abbia offerto poco ai miei gusti.

NOTA: Sono in minoranza qui ... Ancora. Dovresti sapere che mentre scrivo questo post, ci sono 196 valutazioni di Goodreads che hanno una media di 4 stelle. Ovviamente altri lettori non erano così infastiditi da alcune delle cose che ero, e potresti non esserlo neanche tu. Naturalmente, questa è un'offerta NetGalley, quindi bisogna tenere presente che questi titoli spesso hanno un pizzico in più prima del rilascio.
data di revisione 04/21/2020
Golliner Dass

Mi meraviglio di quanto sia prolifico uno scrittore Bohjalian, nonostante scriva così tanti generi diversi di narrativa. Negli ultimi anni ho letto narrativa storica, narrativa sulla giustizia sociale e persino YA. Ora un mistero avvincente. Ciò che tutti hanno in comune è l'eccellente narrazione. So che quando prenderò un suo libro, vorrò cancellare il mio programma perché mi legherà alla sua storia e non mi lascerà mai andare.

Questo mistero è incentrato sulla scomparsa di una donna che ha una storia di sonnambulismo. Detto principalmente dal punto di vista della figlia di 21 anni mentre cerca di mettere insieme pezzi su ciò che è accaduto, Bohjalian getta anche dei divisori di capitolo dal punto di vista di un sonnambulo, che diventa sempre più inquietante.

Anche se ho capito chi era stato prima di farlo, ero incantato fino alla fine. Innanzitutto perché stavo imparando una condizione medica molto insolita, ma ancora di più perché sentivo la confusione e la disperazione di questa famiglia.

Mi è stato ricordato, in tutti i modi, il mio Bohjalian preferito, Ostetriche. Quella che sembra essere una famiglia "normale" ad alto funzionamento, è lacerata da una crisi. Non possiamo mai davvero sapere come reagiremo a una situazione di crisi e non credevo a tutti i colpi di scena in questo, ma è una grande storia raccontata da un grande scrittore.
data di revisione 04/21/2020
Readus Defoor

3-1 / 2 stelle

Come puoi immaginare, ho imparato molto sul sonnambulismo leggendo questo libro. Questo autore ha fatto le sue ricerche e lo dimostra. Sono stato sorpreso di sapere cosa può fare una persona mentre dorme e questo ha reso la trama molto interessante e unica.

C'è molto mistero attorno alla scomparsa di Annalee, il sonnambulo. La storia è raccontata dal punto di vista della figlia di Annalee intervallata da misteriose voci di diario. Ho trovato che questo è un modo intrigante per spostare la storia.

Suspense e interessanti, in particolare le ultime 100 pagine circa.
data di revisione 04/21/2020
Outlaw Manuelito

Ho ricevuto questo libro dall'editore e Netgalley in cambio di una recensione onesta.

Annalee scompare una notte. Lasciandosi dietro un pezzo strappato della camicia da notte. Annalee è una sonnambula (che si dedica anche al sesso nel sonno) e tende a lasciare la casa solo quando il suo huband non è in giro. Quando scompare, le ricerche pettinano i boschi vicino alla sua casa, ma la maggior parte teme che possa aver camminato o essere caduta nel fiume Gale.

Lianna, sua figlia maggiore, viene interrogata da un Gavin, un ufficiale di polizia. Un ufficiale che ha un passato con sua madre. Un agente di polizia che vuole conoscere meglio Lianna. Mentre suo padre ritorna e piange sua moglie, sua sorella minore Paige inizia a nuotare nel fiume che si ritiene abbia portato la vita di sua madre in cerca di indizi.

Mentre Lianna inizia a interrogare le persone vicine a sua madre, inizia a conoscere meglio sua madre, il sonnambulismo di sua madre e la natura del rapporto che l'agente di polizia ha avuto con lei. I segreti di famiglia vengono fuori così come la verità su dove si trova sua madre.

Cosa è successo davvero la notte in cui sua madre ha lasciato la casa? Di chi ci si può fidare? Chi conosce la verità?

La premessa di questo libro è stata molto interessante. Ho trovato la storia solo per essere Meh. Quasi non gli ho dato 3 stelle. Il motivo per 3 stelle - la rivelazione alla fine. In realtà non mi importava di nessuno dei personaggi. La svolta / rivelazione alla fine è ciò che ha salvato questo libro per me. Non ho raccolto gli indizi. Sono sicuro che altri lettori potrebbero avere. Ho letto altri libri di questo autore e mi sono piaciuti molto di più di questo libro.
data di revisione 04/21/2020
Daphie Sensibaugh

Ho letto diversi libri di Chris Bohjalian. I suoi romanzi si concentrano normalmente su una questione specifica e avvincente. In The Sleepwalker, Chris approfondisce il mondo del disturbo del sonno, la parasomnia, in particolare la sexsomnia. Questa è stata una buona storia basata sui personaggi con il vantaggio di un'esperienza di apprendimento unica.

Annalee, moglie e madre di Lianna e Paige è una sonnambula che ha anche la sexsomnia, alla ricerca di sesso nel sonno anche vagando dal suo letto quando suo marito Gavin è in viaggio. Quando scompare, la famiglia di Annalee è in subbuglio. Segue una ricerca, il corpo non viene trovato e le domande iniziano. La figlia maggiore Lianna si impegna a indagare sul mistero della scomparsa di sua madre che cambierà per sempre la vita della sua famiglia. Man mano che gli eventi si svolgono, ci sono alcuni grandi colpi di scena. Chris Bohjalian può sicuramente creare una storia e, sebbene questo mistero avesse qualche briciola, era avvincente e aveva una trama fantastica; uno che mi ha fatto indovinare fino alla fine.
data di revisione 04/21/2020
Jemine Diodato

SOMMARIO
Annalee Ahlberg soffre di parasonnia, è una sonnambula. È anche architetto e vive nelle zone rurali del Vermont in una bellissima casa vittoriana rossa proprio accanto al fiume Gale. Ha una storia di essere stata salvata da attività pericolose dalla sua famiglia nel cuore della notte durante il sonnambulismo. La maggior parte delle volte suo marito è proprio lì accanto a lei di notte. Una mattina le sue figlie, Lianna, 21 anni, e Paige, 12 anni, si svegliano per scoprire che la loro madre è scomparsa dal suo letto. Il loro padre, Warren, non era lì quella notte. Era fuori città durante una conferenza in Iowa.

Un detective di Waterbury Vermont, Gavin Rikert, un amico di Annalee, si inserisce nel caso. È anche etico? Qual era esattamente il suo rapporto con Annalee?

Gran parte dell'attenzione della storia è sul tentativo della famiglia di gestire le emozioni associate alla moglie e alla madre scomparse. Warren, un professore di inglese del college si seppellisce nell'alcool e nel lavoro, facendo da mentore a diverse giovani coeds. Lianna si ritira dal college per prendersi cura di suo padre e di sua sorella minore. Fuma pentole e bevande per attenuare il dolore e viene coinvolta in una relazione segreta. Paige, manca così tanto a sua madre che nuota nel fiume per cercare di trovarla. I suoi voti iniziano a soffrire e lei inizia a ritirarsi dalle sue attività preferite dopo la scuola.

Cosa è successo veramente ad Annalee quella notte? Questa famiglia si riprenderà dal dolore se non c'è chiusura? Cosa sta facendo la polizia per trovarla?


RECENSIONE
Adoro i libri che alla fine ti sorprendono davvero. Il sonnambulo sicuramente lo ha fatto per me. È un libro ben scritto con una storia unica e originale sulla parasomnia. La parasomnia comprende sonnambulismo, incubi, aggressività durante il sonno, disturbi alimentari legati al sonno e disturbi del comportamento del sonno. Prima di leggere questo libro ho avuto ben poche informazioni sui disturbi del sonno, quindi ho trovato questo libro educativo e interessante. Un altro enorme vantaggio per il libro per me!

La storia è raccontata in modo interessante dal punto di vista della figlia 21enne Lianna. (Love Love Love i nomi Annalee e Lianna) Lianna tenta di scoprire cosa potrebbe essere successo a sua madre parlando con vari amici e familiari. Anche con tutte le domande che Lianna pone, è difficile capire chi e cosa credere, trasformando il libro in una svolta.

Ho ascoltato la versione audio di questo libro e ho trovato il narratore principale, Cady McClain, molto bravo. Il secondo narratore, di brevi pensieri tra i capitoli avrebbe potuto essere migliore. Questo è stato il primo libro di Chris Bohjalian che avessi mai letto, ma sicuramente non l'ultimo. Sono decisamente interessato a leggere di più da lui. Che grande narratore!
data di revisione 04/21/2020
Chancelor Gelacio

http://angelerin.blogspot.com/2016/12...

Grazie a NetGalley per aver fornito una copia gratuita dell'ebook di The Sleepwalker Di: Chris Bohjalian in cambio di una recensione onesta.

Riepilogo breve recensione:
Un mistero avvincente con un finale fantastico!

Sleepwalker è la mia prima lettura di Chris Bohjalian e sicuramente leggerò altri suoi libri! Ho adorato questo romanzo e le fantastiche svolte. Non ho indovinato il finale che è sempre un vantaggio! Quando ho capito tutto, stava iniziando a rivelarsi al lettore. Questa è la cosa più importante in un mistero / thriller secondo me quindi sono contento che sia finita bene!
#AngelErinLovedIt

Una delle cose che mi è piaciuta di più di The Sleepwalker sono i personaggi. Lianna, Paige e Gavin sono estremamente ben fatti e sono molto simpatici. Adoro particolarmente la spettacolare scrittura di Lianna e Paige alle prese con la madre scomparsa. Il loro dolore e le loro emozioni sono molto palpabili e questo mi ha fatto davvero interessare a quello che è successo a loro e alla loro madre. Inoltre, in generale sono affascinato dal sonnambulismo, quindi l'argomento da solo ha suscitato il mio interesse. Inoltre, volevo davvero conoscere le risposte a tutte le mie domande. Come, perché Annalee sonnambula solo quando suo marito non c'è più? Dovrai leggerlo per scoprirlo!
#SpectacularCharactersAndWriting

Nel complesso mi è piaciuto The Sleepwalker e non ho lamentele. È un mistero / thriller di prim'ordine. Sono stato davvero in vena di quelli per i MESI ora e sono felice di averne trovato un altro fantastico. Questo romanzo è una lettura così avvincente e non vedo l'ora di leggere di più dall'autore. Ne possiedo un altro da lui (The Guest Room) e spero di poterlo leggere all'inizio del 2017 qualche volta!
#ACompellingRead

Consiglio The Sleepwalker a tutti gli appassionati di thriller / thriller. È così ben scritto e affascinante!
#Altamente raccomandato
data di revisione 04/21/2020
Lemaceon Exantus

Ho una relazione amore / odio con Chris Bohjalian. O adoro i suoi romanzi o semplicemente non li capisco. Questo era un po 'nel mezzo per me. Mi è piaciuto ma non mi è piaciuto. Ho adorato il concetto del romanzo: la descrizione sembrava affascinante. I miei problemi principali con il romanzo sono duplici. Una cosa è il ritmo del romanzo in generale. Sembrava una lenta bruciatura ... si svolgeva molto silenziosamente. Il che non è sempre una brutta cosa, ma non ha funzionato per me in questo romanzo. In un certo senso, mi è sembrato quasi di dormire nel libro. Sembrava assonnato e confuso in qualche modo. In secondo luogo, il grande mistero non era un mistero per me. Sospettavo "chi lo ha fatto" molto prima che venisse rivelato. E non è stato un grande salto identificare l'autore. Non è stato così complicato come avrebbe potuto far sentire il lettore qualcosa riguardo a ciò che è accaduto. Se sei interessato ai disturbi del sonno, questa potrebbe essere una lettura interessante per te. Penso che l'esplorazione dei problemi del sonno sia stata uno dei punti forti di questo romanzo. Se sei un grande fan bohjaliano, penso anche che valga la pena prenderlo. Tuttavia, se hai bisogno di un sacco di azione e ritmo veloce, questo potrebbe non funzionare altrettanto bene per te.

NOTA: ho ricevuto una modifica di questo romanzo dall'editore per una recensione onesta.
data di revisione 04/21/2020
McFadden Gillispie

Un'altra lettura accattivante di Chris Bohjalian!
È un maestro nel creare un affascinante mistero usando argomenti non comunemente utilizzati.
data di revisione 04/21/2020
Tulley Chaddlesone

Non vedo l'ora di leggere un nuovo libro di Chris Bohjalian perché so che avrò una vera esperienza di lettura e The Sleepwalker è stato un altro libro fantastico di questo autore. È una storia fantastica piena di colpi di scena che ti farà girare le pagine per arrivare alla fine mentre, allo stesso tempo, stai assaporando la storia e sperando che non finisca. Una volta che ho iniziato, non riuscivo a metterlo giù e sono sicuro che oggi sarò sonnambulo durante la mia giornata perché sono stato sveglio quasi tutta la notte a finirlo.

Annalee è scomparsa e la sua famiglia teme il peggio. Leanna e Paige, le sue due figlie e suo marito erano consapevoli che era una sonnambula e che aveva lasciato la casa in passato quando era sonnambula. Le figlie chiamano il padre, che è in viaggio d'affari, e la polizia quando si rendono conto che non è in casa. La polizia inizia immediatamente una ricerca nei boschi e nel fiume vicini. Non trovano Annalee ma non trovano il suo corpo, quindi nessuno sa se è morta o viva. Non posso dire molto della trama perché non voglio dare alcun spoiler.

Ho pensato che la parte migliore del libro fossero i personaggi di Leanna e Paige. Le ragazze erano molto reali nel loro dolore e confusione e nel loro bisogno di dare un senso alla scomparsa della madre. Come nei libri precedenti di Chris, è uno dei pochi autori maschi che scrive personaggi femminili fantastici e molto reali.

Questo è un altro libro fantastico di un autore eccezionale. Cancella il tuo calendario quando inizi questo libro perché non vorrai metterlo giù.

Grazie a netgalley per una copia di questo libro in cambio di una recensione onesta.
data di revisione 04/21/2020
Vergos Merila

Sono bloccato tra 3 e 4 stelle. Se potessi dargli 3 1/2 lo farei. Mi è piaciuto il libro e ho adorato la svolta finale, ma il mezzo è stato lento. Anche se mi è piaciuta la fine, è stato un po 'veloce e confuso - non abbastanza dei dettagli per avvolgerlo bene, ero ancora lasciato alle domande. Ma il colpo di scena è stato buono, non avrei mai immaginato. Quindi, se stai bene con i bruciatori lenti, allora dovresti assolutamente leggere questo libro!
data di revisione 04/21/2020
Ninnetta Quinnie

Grazie ai miei amici Goodreads per avermi fatto conoscere Chris Bohjalian. La sua scrittura unica è affascinante e mi ha fatto desiderare di leggere THE SLEEPWALKER. Ne è valsa decisamente la pena aspettare.
La famiglia Ahlberg avrebbe potuto facilmente essere la mia vicina di casa, Annalee - bella moglie, madre, architetto, Warren - bel marito, padre, professore universitario, due figlie - Lianna e Paige.
data di revisione 04/21/2020
Kamin Ande

Quando Annalee Ahlberg scompare nella notte, le sue figlie Lianna, 21 anni, e Paige, 12 anni, temono il peggio. La loro madre è una sonnambula, e non solo fa cose bizzarre mentre si trova in questo stato, si è messa in pericolo.

Ma Annalee non ha avuto un episodio da anni e ha ricevuto cure presso la clinica del sonno. Tuttavia, è presente il solito set-up per il suo disturbo: suo marito, Warren, un professore inglese, è via. In passato ha fatto le sue escursioni notturne solo quando se ne è andato.

Narratori alternativi raccontano la storia di The Sleepwalker e Lianna è la principale. Un narratore anonimo porta pezzi interessanti e misteriosi nella storia all'inizio di ogni capitolo.

Ambientato nella piccola città di Bartlett, nel Vermont, il lettore incontrerà vari amici e vicini lungo la strada, e ci saranno pettegolezzi, e gli frammenti di speculazione che scorrono attraverso la città ogni tanto raggiungeranno Lianna ... e la disturberanno. Il lettore imparerà di più sulla condizione di parasomnia, che include sonnambulismo, terrori notturni e persino sesso sessuale.

All'inizio, i detective metteranno in discussione ciascuno dei membri della famiglia, concentrandosi sul rapporto tra Warren e Annalee. Guardano persino Warren come una persona di interesse. La nostra narratrice, Lianna, descrive per noi le "lotte" occasionali tra i suoi genitori e le caratterizza come scaramucce "silenziose", "le loro punte affilate su pietre di condiscendenza e sarcasmo".

Uno dei detective, un uomo di qualche anno più grande di Lianna, sembra essere attratto dalla sua orbita. Qual è la storia di Gavin Rikert? Perché è così attratto dalla loro famiglia, e perché sembra sapere così tanto di Annalee? Perché Lianna sente una tale connessione con lui?

Mentre la storia si fa strada nel tempo successivo, e alcuni frammenti di prima, finiamo ancora più perplessi fino a quando ... succede qualcosa di abbastanza sorprendente. E poi la rivelazione finale si svolge a ondate. Prima c'è una scoperta, e poi un'altra, finché non ho dovuto mettere in discussione tutto ciò che pensavo di sapere su quel narratore alternativo. Un'altra favolosa storia dell'autore che mi ha incuriosito per tutto ... e che ha guadagnato 5 stelle.

Ho ricevuto il mio e-ARC dall'editore tramite NetGalley.

Lascia una recensione per Il sonnambulo